La Kinzica - La tua guida al tempo libero e agli eventi di Pisa e provincia

Sindbad il marinaio…a Pisa


Il bacile con iscrizione da Khor Rorim, una delle opere esposte alla mostra Oman il paese di Sindbad il Marinaio: al Museo San Matteo dal 6 giugno al 7 luglio

Il bacile con iscrizione da Khor Rorim, una delle opere esposte alla mostra Oman il paese di Sindbad il Marinaio: al Museo San Matteo dal 6 giugno al 7 luglio

Grande mostra al Museo di San Matteo di Pisa dal 6 giugno al 7 luglio quando è in programma “Oman, il paese di Sindbad il marinaio“. Si tratta di un’esposizione organizzata grazie alla collaborazione tra tra l’Università degli Studi di Pisa e l’Office of the Advisor to H.M. the Sultan for Cultural Affairs di Muscat,  curata professoressa Alessandra Avanzini, direttore del Dipartimento di Scienze Storiche del Mondo Antico dell’Ateneo pisano e dedicata alla storia del paese arabo dell’Oman.

La scelta di Pisa non è casuale: l’ateneo pisano è infatti presente nel paese grazie alla campagna di scavo, nell’area portuale di Khor Rori e nella fortezza di Salut (siti dichiarati Patrimonio dell’Umanità dall’Unesco), guidata dalla professoressa Avanzini. Il percorso della mostra pisana permette di ammirare alcune dei reperti rinvenuti durante gli scavi e di scoprire il paese di Sindbad, un paese dalla storia antichissima, posto nel crocevia tra l’Oceano Indiano, la Cina, e le rotte commerciali arabe verso l’Europa dedicate all’incenso. Oltre ai reperti (tra i quali incensiere ornamentali, vasi, bacili)  il percorso della mostra “Oman, il paese di Sindbad il marinaio” ospita una galleria fotografica e una serie di ricostruzioni per divulgare la storia del paese, dalle leggenda di re Salomone che fece costruire in dieci giorni dieci mila canali per renderne coltivabili le terre, fino alla storia più antica come quella del commercio del rame nel III millennio A.C. , estratto nell’Oman, noto allora come Magan.

Una parte dell’esposizione è poi dedicata agli strumenti e alle tecniche della navigazione (al porto di Al Balid fece tappa Marco Polo), alla cosiddetta Rinascita omanita, avvenuta nel paese a partire dal 1970, con la salita al potere il Sultano Qabus Bin Said, e al racconto  di Sindbad, alle sue avventure e alla conquista dei Sette Mari, al quale l’esibizione è intitolata.

Il biglietto per l’ingresso alla mostra “Oman, il paese di Sindbad il marinaio” è quello per il museo San Matteo 5 euro (ridotto 2,50 euro).

“Oman, il paese di Sindbad il marinaio” – 6 giugno / 7 luglio  “Oman, il paese di Sindbad il marinaio” Museo San Matteo  (Piazza san Matteo in soarta 1 Pisa)

 

Per informazioni
Museo nazionale di San Matteo
tel. 050.541865

IperProfessional la formazione che vale
LaKinzica.it è testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Pisa dal 16 maggio 2011 con autorizzazione n.04/11
Cookie Policy
Cookie Policy