enogastronomia – La Kinzica http://www.lakinzica.it Magazine di informazione turistica e culturale su Pisa e Provincia Wed, 17 Jul 2019 14:45:36 +0000 en-US hourly 1 https://wordpress.org/?v=4.9.10 Sagre di fine Estate 2018 https://www.lakinzica.it/eventi-pisa-sagre-fine-estate-2018 Tue, 21 Aug 2018 14:51:09 +0000 https://www.lakinzica.it/?p=54805 Tra le sagre di fine Estate da non perdere è quella dedicata alla Carbonara organizzata a Bientina

Tra le sagre di fine Estate da non perdere è quella dedicata alla Carbonara organizzata a Bientina

Le sagre di settembre: ecco gli eventi pisani gastronomici in programma nella Provincia di Pisa (e a Collesalvetti)  tra fine Agosto e i primi di Settembre.

Festa paesana del Pioppino con Polenta
dove Antraccoli (comune di Lucca)
quando dal 23 al 26 agosto e dal 30 agosto al 2 settembre.
Il “principe della tavola” di questa festa paesana è il gustoso e profumato fungo pioppino, accompagnato dalla polenta. Non mancheranno primi (pasta al ragù), secondi di carne e le torte coi becchi.

Sagra della Carbonara di Terra e di Mare
dove Bientina
quando 25-26 agosto, 1-2 e 8-9 settembre
Sono i primi a farla da padrone alla sagra organizzata dalla ASD Sextum di Bientina presso il campo sportivo: la carbonara è proposta nella classica versione con pecorino e guanciale che nella sperimentale versione di mare. Ci saranno anche bistecche di manzo, cacciucco, totani fritti e la pizza.

Sagra del Carretto
dove Latignano (Comune di Cascina)
quando Dal 24 al 26 agosto e dal 31 agosto al 2 settembre
Al via la “giovane” sagra (giunta all’ottava edizione) della Sagra del Carretto di Latignano con alcune specialità locali, tra cui l’immancabile papero e la trippa, oltre alla immancabile carne alla brace. L’evento pisano è organizzato dall’Associazione Contrade di Latignano, in collaborazione con i volontari locali.

Sagra del Cinghiale
Dove Parco Danielli Buti
quando 24-25-26 agosto
la contrada Ascensione A.S.D. organizza presso il Parco Danielli la sagra dedicata al Cinghiale. Il Re della macchia domina il menu ed è proposto nel ragù che accompagna la pasta corta, e nei secondi (in umido con le olive e arrosto). Dopo cena in programma anche musica dal vivo.

Sagra del Cunigliolo Fritto
Dove La Serra (comune di San Miniato)
Quando ogni giovedì, venerdì, sabato e domenica fino al 26 agosto
La quattordicesima edizione della sagra propone un piacevole menù con varie specialità del territorio, tra le quali la più appetitosa è ovviamente la frittura di coniglio. Da segnalare anche antipasto toscano, pappardelle al “cunigliolo”, “cunigliolo” alla contadina e bistecca di vitello alla brace.

Sagra del Galletto e della Birra Artigianale
Dove Cascine di Buti (Comune di Buti)
Dal 24 al 26 agosto a Cascine di Buti (PI) si terrà la Sagra del Galletto e della Birra Artigianale. Per tre giorni, questa piccola frazione collocata nel Monte Dalle alle ore 19:3 si potranno ordinare le pietanze proposte dal menù che include il galletto, oltre a penne al ragù, antipasti di affettati, il tutto annaffiato dalle birre artigianali locali. La sagra è organizzata dalla Misericordia di Buti in collaborazione con la Polisportica Cascine Sportiva, e si tiene presso il campo sportivo di Cascine.

Sagra della Carbonara di Terra e di Mare
dove Bientina
quando 25-26 agosto, 1-2 e 8-9 settembre
Sono i primi a farla da padrone alla sagra organizzata dalla ASD Sextum di Bientina presso il campo sportivo: la carbonara è proposta nella classica versione con pecorino e guanciale che nella sperimentale versione di mare. Ci saranno anche bistecche di manzo, cacciucco, totani fritti e la pizza.

Sagra di Fine Estate
dove Querceta (comune di Seravezza)
quando 23-24-25-26-31 agosto, 1-2 e 7-8-9 settembre
La sagra propone un menù a base di piatti tipici della zona e non solo, sia di mare che di terra: tordelli, pappardelle al ragù e al cinghiale, stinco al forno con patate, grigliata mista, bistecche di manzo o di maiale e frittura di pesce e 30 diverse varietà di torte.

]]>
Ancora Food & Wine Festival https://www.lakinzica.it/eventi-pisa-food-wine-festival-2017 Mon, 16 Oct 2017 09:24:29 +0000 https://www.lakinzica.it/?p=54463 Ritorna a Pisa il Food & Wine Festival dedicato ai prodotti del territorio

Ritorna a Pisa il Food & Wine Festival dedicato ai prodotti del territorio

Ritorna il “Food & Wine Festival” , il festival gastronomico dedicato alle prelibatezze del territorio organizzato alla Stazione di Pisa il 20 21 e 22 Ottobre. Saranno ben  63 produttori impegnati a far degustare e vendere tipicità e delizie a km zero. L’ingresso è gratuito, sarà possibile acquistare dei tagliandi per effettuare gli assaggi.

Nella giornata del 20 Ottobre la kermesse inizia  alle ore 18.30 con il contest ‘Bevi sano a Km0’, preceduto da un dibattito sul “Bere bene, bere consapevole”, durante il quale quattro professionisti della Federazione Italiana Barman si sfideranno preparando un Cocktail pre-dinner, utilizzando i prodotti dei liquorifici pisani presenti alla manifestazione.

Il 22 ottobre  l’Università di Pisa promuove alle 17 il Talk Show “La sana alimentazione: Dieta Mediterranea ed evoluzione nelle Terre di Pisa” condotto da Claudio Sottili che con il professore dell’Università di Pisa Giovanni Gravina, la giornalista di Repubblica Sapori, Eleonora Cozzella, e lo Chef stellato Luca Landi parleranno di pasta.

 

Non mancheranno al “Food & Wine Festival” spazi ludico-educativi dedicati ai più piccoli, con finalità di educazione alimentare. Il Festival dei Bambini, aperto ai piccoli con più di 4 anni, vedrà giochi, laboratori di cucina, letture, intrattenimento musicale e degustazioni, incontri con esperti nutrizionisti per orientare a sane abitudini.

Tra gli espositori del “Food & Wine Festival”  si segnalano tra i pastifici l’Antico Pastificio Morelli 1860 e Pastificio Famiglia Martelli, tra i salumifici il Salumificio Rosi e òa Macelleria Morelli Mariano, tra i caseifici il Caseificio Busti e l’Azienda Agricola Castrogiovanni Maria, tra le aziende gastronomiche Savini Tartufi,  Biscottificio Artigiano La Scala e il Panificio Profumo di Pane.

Tra i birrifici certa è la presenza del Birrificio di Buti, e dell’Opificio Birrario. Tra i produttori di olio ci saranno l’Associazione Produttori Olio Colline di Pisa e il Frantoio dei Colli Toscani, e tra i liquorifici Liquorificio il Re dei Re, Liquorificio Malloggi, Liquori Taccola

Ricca è la presenza all’evento pisano dei produttori vinicoli, tra i quali si annoverano: Fattoria Uccelliera, Fattoria Fibbiano, Torre a Cenaia/J63,  Varramista, Azienda Agricola Sorelle Palazzi, Usiglian del Vescovo, I Giusti e Zanza, Tenuta di Ghizzano, Tenute Lunelli-Podernovo, Caiarossa, Badia di Morrona, Podere la Regola e Pietro Beconcini Agricola, Agrisole, Cosimo Maria Marini-Tenuta di Poggio. Altro gruppo cospicuo è quello delle aziende agricole: Azienda Agricola Cristiana Ruschi, Azienda Agricola La Grotta, Azienda Agricola Rio Grifone, Marco Gentili, Domus Olea Toscana, Azienda Agricola il Leopoldino, Azienda Agricola Podere de’Pardi, Società Agricola Fratelli Urbani, Azienda Agricola Natura Nakupenda.

L’ingresso all’evento pisano è gratuito ed è poi possibile acquistare tagliandi per gli assaggi.

Pisa Food &Wine Festival – 20 / 22 Ottobre Stazione Leopolda Piazza Guerrazzi Pisa 

Per informazioni
Pisa Food &Wine Festival
web www.pisafoodwinefestival.it

]]>
Per Sagre a Settembre https://www.lakinzica.it/eventi-pisa-sagre-pisa-settembre-2017 Wed, 13 Sep 2017 07:37:08 +0000 https://www.lakinzica.it/?p=54391 Tra le sagre da non perdere a Settembre, segnatevi la Festa del vino a Terricciola!

Tra le sagre da non perdere a Settembre, segnatevi la Festa del vino a Terricciola!

Le sagre di settembre: ecco gli eventi pisani gastronomici in programma nella Provincia di Pisa (e a Collesalvetti).

Festa dell’Uva e del Vino
dove Terricciola
quando 15-16-17 settembre
La Festa dell’Uva e del Vino, rassegna arrivata alla cinquantacinquesima edizione propone degustazioni (presso la “tenda assaggi” e nel paese) e piatti “veraci” del ristorante contadino presso il giardino comunale. Durante la manifestazione si potranno visitare anche la cantine della zona

Fiera dei Fischi e delle Campanelle
dove Parco fluviale de La Rotta (Comune di Pontedera)
quando 16-17 Settembre e 23-24 Settembre
La Fiera dei Fischi e delle Campanelle giunta alla 111ª edizione è un omaggio ai mattonai della fornace che facevano fischi e campanelle in terracotta per i bambini
Gli stand gastronomici sono aperti a cena e domenica 24 settembre solo a pranzo. Nei giorni della fiera sarà attivo il battello gratuito sul fiume Arno che collegherà La Rotta a Pontedera. Tra i banchi del mercatino saranno in vendita fischi e campanelle prodotti dagli artigiani locali, mentre presso il Forno Hoffmann si potrà visitare gratuitamente il Museo dei Mattonai. Il programma completo dell’evento pisano è disponibile su www.ilmattonelarotta.it

Sagra del Bombolone
dove Parco fluviale de La Rotta (Comune di Pontedera)
quando 17 settembre a cena e 24 settembre a pranzo
Nell’ambito della Fiera dei Fischi e delle Campanelle, la distribuzione di bomboloni si terrà solamente domenica 10 e domenica 17 settembre a pranzo.

Sagra del tartufo bianco e fungo porcino
dove Padiglione polivalente del Circolo ARCI de La Serra (comune di San Miniato)
quando 22-23-24 Settembre
La decima edizione della Sagra del Tartufo Bianco e Fungo Porcino proponne
Sono due prodotti di tutto rispetto quelli che arricchiscono il menù della sagra propone tra le specialità, le lasagne al tartufo bianco, le uova al tartufo e i funghi fritti. Tra le iniziative collaterali si segnala la gara di escavazione per cani da tartufo aperta a tutti nella giornata del 24 Settembre.

Sagra della Polenta 
dove Castelfranco di Sotto
quando 16-17 Settembre e 23-24 Settembre
Il menù della sagra propone i piatti forti della cucina toscana (le pappardelle alla lepre, la trippa e la carne alla brace, antipasto con salumi e crostini), oltre naturalmente alla polenta, proposta anche “a palle”, e macinata su pietra presso il Mulino Regoli di Villa Campanile, e condita con sugo di lepre, salsicce e funghi, ragù o anche olio e formaggio. Immancabile è naturalmente la polenta fritta.

Sagra del Porcino
dove Impianti sportivi di Parrana San Martino (comune di Collesalvetti)Dal 16/9/2017 al 1/10/2017 nel comune di Collesalvetti (LI). Sagre gastronomiche
quando 16-17 Settembre 23-24 settembre e 30 settembre- 1° ottobre
Le sere e la domenica anche a pranzo la sagra propone piatti casalinghi (carne alla brace, pasta al ragù, antipasti con crostini e affettati) oltre a primi, secondi e antipasti conditi con il celebre fungo.

]]>
Sagre estive https://www.lakinzica.it/eventi-pisa-sagre-pisa-28-luglio-20-agosto Tue, 25 Jul 2017 08:17:21 +0000 https://www.lakinzica.it/?p=54296 Le sagre a Pisa e nei dintorni dal 28 luglio al 20 agosto

Le sagre a Pisa e nei dintorni dal 28 luglio al 20 agosto

Le sagre e gli eventi pisani gastronomici in programma nella Città della Torre e nei dintorni dal 28 Luglio al 20 Agosto

 Festa del Contadino
dove Villa Campanile (Castelfranco di Sotto)
quando Tutti i sabati fino al 6 Agosto
Menù gustoso e varace per la festa del contadini: antipasti toscani, crostini caldi, cecìna, pizze e carni alla griglia. Nel corso dell’evento pisano si potrà ballare presso l’ampia pista da ballo. La Festa del Contadino è organizzata dalla Pro loco di Villa Campanile in collaborazione con i volontari locali.

Festa Paesana
dove Parco dei Castagni di Serrazzano (Pomarance)
quando ogni sabato e domenica dal 12 al 20 agosto
Ogni sera si cena con diversi menù, dalla carne alla brace al pesce. La domenica gli stand saranno aperti anche a pranzo. Per ferragosto il 15 agosto si terrà la Tortellata di Ferragosto con i tipici Tortelli Serrazzanini e altre squisitezze come lasagne, agnello pomarancino, trippa e arrotolata di maiale.
Nel programma della festa sono previsti anche altri momenti come raduni, spettacoli e musica. L’evento avrà luogo presso il Parco dei Castagni.

Sagra del Cunigliolo Fritto
dove Tendone delle feste La Serra (San Miniato)
quando ogni giovedì venerdì sabato e domenica dal 3 al 27 agosto
Torna a La Serra la Sagra del Cunigliolo Fritto che propone un piacevole menù con specialità del territorio, tra le quali la più appetitosa è ovviamente la frittura di coniglio. Non mancano cavalli di battaglia quali antipasto toscano, pappardelle al cunigliolo, cunigliolo alla contadina e bistecca di vitello alla brace.L’evento si tiene presso il tendone delle feste allestito dal Circolo ARCI e dall’Associazione La Serra Insieme, enti molto attivi in paese.

Sagra del Maccherone
dove Zona Castel Tonini, Buti
quando 28 29 e 30 Luglio
Il menù della sagra propone varie specialità di carne, di pesce e vegetariane. Spiccano ovviamente i maccheroni freschissimi, accompagnati dal ragù del Tenente o alla Castellana. Dopo cena sono previsti concerti ed esibizioni.

Sagra del Porcino
dove Zona sportiva di Cascine di Buti (Buti)
quando ogni venerdì sabato e domenica dal 28 luglio al 6 agosto
La diciannovesima edizione della Sagra del Fungo Porcino il nobile fungo nelle versioni fritta, nella zuppetta, sopra i crostoni di pane toscano arrostito alla brace, nella salsa boscaiola e come accompagnamento di un delicato arrosto. Oltre ai funghi non mancheranno carne alla brace e altri contorni.L’evento ha luogo presso lo spazio sagre nella zona sportiva di Cascine di Buti.

Sagra del Totano Fritto
dove Campo sportivo di Bientina
quando 29 e 30 Luglio
Si potranno provare gustosissime specialità di pesce (totani fritti e non solo) oltre a specialità tipiche locali e alla pizza. Per i bambini segnaliamo la presenza di un parco giochi attrezzato nei pressi degli stand della sagra. L’evento è organizzato dalla A.S.D. Sextum di Bientina.

Sagra dell’Ardore
dove Querceta Seravezza
quando 8-29-30 luglio e 3-4-5-6 agosto
La sagra offre una vasta scelta di specialità della cucina versiliese, proponendo ogni sera un menù differente: tordelli, primi di pesce, carne alla griglia, panzanelle, bomboloni, dolci casalinghi, salumi e vini locali. Tutte le sere non mancherà l’animazione con il tombolone, attrazioni e giochi per bambini.

Sagra della Zuppa
dove Località Aquileia (Lucca)
quando 4-5-6 e 11-12-13 agosto.
La quarantaduesima edizione della Sagra della Zuppa si svolgerà ad Aquilea, piccola frazione del comune di Lucca nei pressi di Ponte a Moriano. Il piatto forte è ovviamente la Zuppa di Aquilea, a base esclusivamente di verdure locali e insaporita da una selezione di erbe spontanee tipiche della zona. Il menù include anche maccheroni fatti a mano e gnocchi di patate, grigliate miste e la torta co’ becchi.

Sagra della Zuppa alla Paesana
dove Santa Maria del Giudice (Lucca)
quando 28 e 30 luglio, e 4 e 6 e 11 12 13 e 14 agosto
Quella che è Una delle sagre più antiche della Toscana (è alla quarantaseiesima edizione) propone la zuppa, pietanza povera della tradizione contadina, la carne alla brace e altre specialità del luogo.

]]>
A tutta sagra https://www.lakinzica.it/eventi-pisa-sagre-pisa-7-9-luglio-e-14-16-luglio Wed, 05 Jul 2017 15:31:10 +0000 https://www.lakinzica.it/?p=54163 Tra le sagre di questa prima metà di Luglio da non perdere è la Sagra del Pinolo di San Piero

Tra le sagre di questa prima metà di Luglio da non perdere è la Sagra del Pinolo di San Piero

Gli eventi pisani gastronomi e le Sagre in programma a Pisa e in provincia nei fine settimana del 7 8 e 9 Luglio e 14 15 e 16 Luglio.

EcoSagra dei Sapori Pisani 
dove via Bargagna Pisa
quando 7, 8, 9 e il 14, 15 e 16 luglio
La festa del volontariato e della solidarietà giunta alla quattordicesima edizione conferma la sua vocazione ecocompatibile, prezzi popolari (una pizza Margherita a 3 euro) e piatti basati sulla tradizione toscana.

Festa del Cacciatore
dove Località Lustignano, Pomarance
quando 15 e 16 Luglio
La sesta edizione della Festa del Cacciatore a Lustignano, propone un menu con capriolo, il cinghiale e altri animali selvatici preparati come secondi piatti, o usati per condire la pasta e gli altri primi piatti della zona. In serata non mancano spettacoli danzanti adatta a tutte le generazioni.

Festa della Sardegna
dove Impianti sportivi località Uliveto Terme, Vicopisano
quando 7 8 e 9 luglio
La Festa della Sardegna, giunta alla diciannovesima edizione e l’evento clou delle attività annuali dell’Associazione Culturale Sarda “Grazia Deledda”. Il menù basato su specialità sarde: dai malloreddus al famoso porceddu, fino ai prodotti tipici come formaggi, salumi, e dolci tipici come le deliziose seadas.

Sagra della Pappardella alla lepre
dove località Staffoli, Santa Croce sull’Arno
quando 7, 8, 9 e il 14, 15 e 16 luglio [prosegue fino al 30 luglio]
La trentacinquesima edizione della Sagra punta sulle pappardella (pasta all’uovo “ruvida” simile alle tagliatella ma più larga) servita con il sugo di lepre con pure carne alla brace, affettati e formaggi.

Sagra delle Pesche
dove Località Usigliano, Casciana Terme – Leri
quando 7 8 9 Luglio e 14 15 e 16 Luglio
La diciottesima edizione della Sagra propone le bancarelle del mercatino, giochi per bambini e spettacoli con balli e musiche. A cena si gustano alcune delle specialità della cucina locale, tra cui carne alla griglia, fritto e altro ancora.

Sagra del Cevatello
dove Castelfranco di Sotto
quando 7, 8, 9 e il 14, 15 e 16 luglio
La sagra offre piatti a base di cavatelli: si tratta di un tipo di pasta fresca originaria del Molise ma che, condita con i sughi toscani, viene ben gradita anche nella nostra regione. La Sagra del Cavatello è organizzata dalla Contrada San Michele di Castelfranco di Sotto.

Sagra del Pinolo
dove località San Piero, Pisa
quando 7, 8, 9 e il 14, 15 e 16 luglio
Nella solita cornice impreziosita dalla Basilica di San Piero a Grado, è allestita la trentottesima edizione della Sagra del Pinolo. I pinoli utilizzati alla sagra sono certificati di “1° qualità, Italiani e Toscani”, e provengono dal Parco di San Rossore. Tra i piatti non mancano la pasta al pesto (o al pinolo), la pinolata, il galletto, la rostinciana, le bistecche, le salsicce alla griglia e antipasti vari, senza contare gli stand delle torte, dei Frati e del Vino.

 

[Fonte La Kinzica]

]]>
BeeRiver fa il tris https://www.lakinzica.it/eventi-pisa-beeriver-2017 Wed, 10 May 2017 14:49:13 +0000 https://www.lakinzica.it/?p=53942 BeeRiver, la kermesse della birra artigianale, di nuovo alla Stazione Leopolda dal 12 al 14 Maggio

BeeRiver, la kermesse della birra artigianale, di nuovo alla Stazione Leopolda dal 12 al 14 Maggio

Dal 12 al 14 maggio 2017 la Stazione Leopolda sarà la sede del la terza edizione di BeeRiver, la rassegna dedicata alla birra che per l’occasione si arricchisce di una nuova selezione di birrifici artigianali, concerti blues, abbinamenti e degustazioni guidate.

Le postazioni d’assaggio e le degustazioni guidate consentiranno agli appassionati di approfondire la conoscenza delle caratteristiche organolettiche e dei processi produttivi della birra artigianale che condurrà i visitatori alla scoperta delle creazioni dei birrifici Canediguerra di Alessandria, Birrificio Renazzese di Ferrara, Jungle Juice Brewing di Roma, Eastside Brewing di Latina, Hilltop Brewery di Viterbo e Birrificio Il Mastio di Macerata. La Toscana sarà rappresentata dal Piccolo Birrificio Clandestino di Livorno, dal Birrificio Badalà di Prato e dalla Gilda dei Nani Birrai di Pisa, che affiancherà la Brasserie Angevine di Angers, con cui la città della Torre ha uno storico gemellaggio: la presenza del birrificio francese offrirà l’occasione per promuovere la Birra Twin Rivers Pisa – Angers dedicata dai birrifici La Gilda dei Nani Birrai e Brasserie Angevine ai fiumi Arno e Maine.

La scelta delle aziende è stata effettuata dal comitato scientifico dell’evento pisano composto dal giornalista Simone Cantoni, dal sommelier Matteo Ferrigno e dal mastro birraio Daniele Maccheroni. I birrifici saranno accompagnati da una selezione di ristoranti agricoli e caratteristici food truck, che proporranno piatti di qualità, attenti alle diverse esigenze alimentari. Completeranno il programma i laboratori di assaggio, l’area gioco per i più piccoli e le crociere in battello lungo il fiume Arno (in programma il 13 maggio alle ore 19.30 e 21.30 con degustazione della Birra Twin Rivers).

Durante i laboratori di assaggio di tre birre di altrettanti birrifici incontreranno le specialità gastronomiche della Bottega di filiera corta della Leopolda e il Circolo ARCI La Staffetta presenterà le attività dedicate alla formazione e alla ricerca nell’ambito della filiera brassicola. Tra le “gastronomie” presenti a BeeRiver si segnalano “Bontà della Garfagnana” (Vagli di Sotto – Lucca), Chiosco della Porchetta Lammarese (Capannori – Lucca), HAT – Hamburgeria Agricola Toscana (Pisa), Mangia la strada (Pull Pork, hamburger di Fassona, Bufalo e Kobe, fish and chips da Reggio Emilia).

Il 13 Maggio sarà possibile partecipare alla produzione di birra artigianale con le materie prime del territorio pisano: luppolo prodotto a Metato e canapa sativa del Consorzio M126 di Volterra. Il cartellone collaterale prevede esibisioni dal vivo di Mud Slide Dan ovvero Daniele Gigli in versione one man bad e trio (12 maggio), dei Betta Blues Society, che proporranno una coinvolgente esibizione alla scoperta della spiritualità del gospel e dell’anima più ruvida del blues (13 maggio) e di Little Blue Slime (Mauro Magrini) con un excursus sulle radici del Blues e del Country e con le dolci note dello swing di Mattia Donati Duo.

Tra le principali novità 2017 dell’evento pisano c’è la prima edizione dell’homebrewing contest aperto alla partecipazione di venti birre artigianali prodotta con metodo All Grain (birra prodotta in casa con malto in grani). La valutazione delle birre in concorso avverrà con una degustazione alla cieca condotta dalla giuria del concorso. L’orario della kermesse è   12 maggio 18:00 – 1.00, 13 maggio 12.00 – 1.00 e 14 maggio h 12.00 – 22.00. La manifestazione è a ingresso libero, occorre acquistare il calice (5 euro), e il “gettone” per i laboratori di assaggio (2 euro a gettone). Per chi lo desidera è disponibile il pacchetto calice e tre gettoni a 10 euro.

BeeRiver – 12 Maggio / 14 Maggio Stazione Leopolda piazza Guerrazzi Pisa

Per informazioni
BeeRiver
web www.beeriver.it

[Fonte Beeriver]

]]>
Quando il cibo è Finger Food https://www.lakinzica.it/eventi-pisa-finger-food-festival-cascina-2017 Tue, 09 May 2017 14:51:37 +0000 https://www.lakinzica.it/?p=53918 Il Finger Food Festival: dal 19 al 21 Maggio nel centro storico di Cascina

Il Finger Food Festival: dal 19 al 21 Maggio nel centro storico di Cascina

Torna a Cascina, il Finger Food Festival! Dal 19 al 21 maggio è in programma la nuova edizione della rassegna che valorizza le eccellenze italiane e straniere del cibo di strada e delle birre artigianali: una fiera di nuovi gusti e profumi organizzata nel centro storico di Cascina in Piazza Caduti per la Libertà e nel vicino Corso Matteotti.

Per tre giorni, quindi, al Finger Food Festival si incontreranno gli arrosticini abruzzesi e le tigelle con il prosciutto, le olive ascolane e la farinata, il pane ca’ meusa e la paella valenciana, e tanti altri prodotti tradizionali (anche vegani) in un tripudio di sapori per una sorta di “giro del mondo via street food”.

Oltre agli stand con i prodotti gastronomici l’evento pisano prevede anche un ricco calendario di esibizioni dal vivo e di dj-set radunando gli appassionati di specialità regionali di grande qualità, i degustatori della birra e gli amanti della musica.

Per quanto riguarda invece la programmazione musicale, curata da Estragon e da Musicastrada, durante il Finger Food Festival sono previsti i concerti de SuRealistas, (19 maggio) gruppo folk argentino dalla forte caratterizzazione teatrale, i Malamanera, (20 maggio) eclettico quintetto di World Music e i Camillocromo (21 maggio) ensemble di swing autore di uno spettacolo che mescola musica, circo e teatro.

Tra le specialità proposte dai banchetti sono da segnalare lampredotto trippa, hamburger di Chianina per la Toscana,  gnocco fritto, tigelle per l’Emilia Romagna, bombette panzerotti fritti, pettole, orecchiette, pasticciotti per la Puglia, la Mozzarella di Bufala alla brace per la Campania oltre a Paella, pesce fritto in Cartoccio, churros, tacos Messicani, angus Argentino e cibo vegano.

Tra le birre ci sono la Birra Levante, Birra Bellazzi (Emilia Romagna) e Piccolo Birrificio Ateo (Veneto). L’evento pisano Finger Food Festival è a ingresso gratuito e ha il seguente orario 19 Maggio dalle 18:00 alle 00:00, 20 e 21 Maggio dalle 12:00 alle 00:00. Cascina Finger Food Festival è organizzato da Estragon, Musicastrada con la collaborazione del Comune di Cascina e la Confesercenti di Pisa.

Cascina Finger Food Festival – 19 Maggio / 21 Maggio Piazza Caduti per la Libertà e  Corso Matteotti Cascina

Per informazioni
Cascina Finger Food Festival
Pagina Facebook 

 

[Fonte La Kinzica]

]]>
Aperitivi e musica per il WE https://www.lakinzica.it/eventi-pisa-locali-e-aperitivi-31-marzo-2-aprile Fri, 31 Mar 2017 12:31:16 +0000 https://www.lakinzica.it/?p=53756 Musica e aperitivi nei locali a Pisa per il fine settimana del del 31 Marzo 1° Aprile e 2 Aprile

Musica e aperitivi nei locali a Pisa per il fine settimana del del 31 Marzo 1° Aprile e 2 Aprile

Gli aperitivi e gli eventi pisani, soprattutto i concerti per questo fine settimana, organizzati nella città della Torre per il fine settimana del 31 Marzo 1° Aprile e 2 Aprile 

—— 31 Marzo —–

Blitz Live Music Pub (Piazza della Repubblica 1, località San Giovanni alla Vena – Vicopisano)
Live di American Band gruppo specializzato nel proporre i classici del catalogo di band Sum41, Green Day e Simpleplan. Per cena si può optare per il Tuscany Burger
(Special Chianina Burger o Hot Dog, più patatine e bevuta a 18 o 15 euro)

Deposito Pontecorvo (via Giosuè Carducci 13 località La Fontina – San Giuliano Terme)
Concerto di Motta (ore 22:00) che torna al Deposito dopo la “data zero” del 2016 dall’inizio del tour di supporto allo splendido “La fine dei vent’anni”. Motta (ex Criminal Jokers, Pan del Diavolo e della touring band di Nada) si è aggiudicato il premio del MEI PIMI SPECIALE 2016, come artista indipendente italiano ritenuto nel complesso più rilevante per l’attività svolta nella stagione discografica 2015/2016 e la Targa Tenco 2016, per la miglior “Opera Prima”. Ingresso 10 euro.

ExWide (via Franceschi 13 Pisa)
Live del Nico Gori Swing 10tet, formazione di 10 elementi con un repertorio nuovo di zecca, formato da brani della tradizione delle storiche big band, di autori come Benny Goodman e Count Basie e brani originali dello stesso Gori, sempre ispirati alla tradizione swing degli anni ’30 e ’40.
Ingresso 5 euro per soci AICS.

Lumiere (Vicolo del Tidi 6, Pisa)
Alle 22:00 Concerto dei The Forty Days, band pisana che si ispira al progressive rock più melodico, prendendo spunto da atmosfere “pinkfloydiane”. La band è alle prese con la registrazione del primo album “The Colour of Change” un concept album finanziato attraverso una campagna di crowdfunding su Musicraiser.
Seguono gli Acustica terzetto di alternative/post rock composto da Andrea Ciurli (chitarra e voce), Marco Marino (basso e cori) e Giovanni Macchi (batteria) che sta ultimando le registrazione dell’esordio discografico. Ingresso gratuito

Leningrad Café (via Silvestri 5 Pisa)
Live di Bernardo Sommani & Gli Avanretro (Bernardo Nando Sommani chitarra e voce, Mauro Nick la Mancusa tromba e cori, Matteo Tony Bonti contrabbasso e urla, Pietro Ciccio Borsò batteria e rumori), un excursus attraverso il grande cantautorato italiano, attraverso interpretazioni di classici di Spadaro, Modugno, Carosone, Buscaglione, Conte, Tenco e della tradizione napoletana. Ingresso riservato ai soci Entes

 

Aperitivi con stuzzichini a buffet presso Antico Caffé Pietromani (Lungarno Mediceo 66), Bollicine Café (viale del Tirreno 117 località Tirrenia, Pisa), Cafè Albatross (via Cavalca 64 Pisa), Caffè Letterario Voltapagina (via San Martino 71-73 Pisa), Caffetteria Kandinsky (Galleria Gerace 6 Pisa), Caino Caffé Contemporaneo (via del Carmine 3 Pisa), Cecco Rivolta (piazza Vettovaglie 4 Pisa), Chicchessia (piazza Chiara Gambacorti 41), Eleven (piazza Chiara Gambacorti 11 Pisa), Enoteca Borgo di Vino (Borgo Stretto 63 Pisa) Enoteca la Dolce Vite (Piazza Gambacorti 47 Pisa), Keith Cafè (piazzetta Haring 4 Pisa), Il Bistrot (piazza Chiara Gambacorti 17 Pisa),  Le Scimmie (piazza Belvedere 1/6 località Tirrenia Pisa), Mocambo (via san Bernardo 29 Pisa), Modus Bibendi (via Domenico Cavalca 18 Pisa), Pane e Vino (piazza Chiara Gambacorti 7 Pisa), Ristoro Amaltea (Lungarno Mediceo 49 Pisa), Ritz Bar (Borgo Stretto 43 Pisa), Skyline American Bar (Largo Ciro Menotti 8-9 Pisa), Sottobosco (piazza San Paolo all’Orto 3 Pisa),

—— 1 Aprile —–

Blitz Live Music Pub (Piazza della Repubblica 1, località San Giovanni alla Vena – Vicopisano)
Suona la Crazy Band con il suo catalogo di classici dance degli anni ’70

Borderline (via Vernaccini 7 Pisa
La NoOneBand, quartetto (Nicola Barghi Voce e Chitarra, Paolo Marchetti Chitarra e Cori, Nicola Gonzo Grisafi Basso, Dario Arnone Batteria e Cori) propone una serata all’insegna del repertorio dei Beatles.

Deposito Pontecorvo (via Giosuè Carducci 13 località La Fontina – San Giuliano Terme)
Musica Drum & Bass con le playlist di Looilla, Ska Rpa, Extirpater e Bassound. Ingresso gratuito riservato ai soci E.N.T.E.S.

ExWide (via Franceschi 13 Pisa)
Live di Emma Morton and The Grace, nuovo progetto della cantante scozzese ideato con Luca Giovacchini alla chitarra, Piero Perelli alla batteria e Gabriele Evangelista al contrabbasso. La band propone un folk moderno che partendo dalle tradizioni scozzesi arriva alla musica Afro-Americana, esplorando blues, gospel, soul e jazz. Biglietto 5 euro, ingresso soci AICS.

Leningrad Café (via Silvestri 5 Pisa)
Una grande festa a tema Canzonissima con le selezioni musicali di Reban & Egg. Ingresso riservato ai soci Entes.

Lumiere (Vicolo del Tidi 6, Pisa)
Concerto dei Sandro.Band quintetto formato da Alberto Billone (voce e chitarra), Simone Cortopassi (basso), Giulio Franceschi (batteria e sequenze), Davide Altamura (chitarra) e Big Jim (piano, tastiera e synths), e dedita a un rock prog accattivante con testi in italiano. Ingresso Gratuito.

Aperitivi con stuzzichini a buffet presso Antico Caffé Pietromani (Lungarno Mediceo 66), Bollicine Café (viale del Tirreno 117 località Tirrenia, Pisa), Cafè Albatross (via Cavalca 64 Pisa), Caffè Letterario Voltapagina (via San Martino 71-73 Pisa), Caffetteria Kandinsky (Galleria Gerace 6 Pisa), Caino Caffé Contemporaneo (via del Carmine 3 Pisa), Cecco Rivolta (piazza Vettovaglie 4 Pisa), Chicchessia (piazza Chiara Gambacorti 41), Eleven (piazza Chiara Gambacorti 11 Pisa), Enoteca Borgo di Vino (Borgo Stretto 63 Pisa) Enoteca la Dolce Vite (Piazza Gambacorti 47 Pisa), Keith Cafè (piazzetta Haring 4 Pisa), Il Bistrot (piazza Chiara Gambacorti 17 Pisa),  Le Scimmie (piazza Belvedere 1/6 località Tirrenia Pisa), Mocambo (via san Bernardo 29 Pisa), Modus Bibendi (via Domenico Cavalca 18 Pisa), Pane e Vino (piazza Chiara Gambacorti 7 Pisa), Ristoro Amaltea (Lungarno Mediceo 49 Pisa), Ritz Bar (Borgo Stretto 43 Pisa), Skyline American Bar (Largo Ciro Menotti 8-9 Pisa), Sottobosco (piazza San Paolo all’Orto 3 Pisa),

—— 2 Aprile —–

Caino Caffé Contemporaneo (via del Carmine 3 Pisa)
Aperitivo domenicale con un grande buffet che conta innumerevoli piatti diversi.

ExWide
Torna ImproZero: format di improvvisazione musicale libera che coinvolge fino a 30 musicisti per serata che improvvisano sul palco, a turno in piccole formazioni (dal solo al sestetto) che si formeranno al momento tramite sorteggio, ognuno con il proprio linguaggio e la propria attitudine musicale.
Ingresso libero riservato ai soci AICS.

Skyline American Bar (Largo Ciro Menotti 8-9 Pisa)
Dalle 19:00 il locale di Largo Ciro Menotti diventa il regno di tartine, crostini, stuzzichini, salatini, panini, primi freddi (e caldi)…e dell’aperitivo!

[Fonte: La Kinzica]

]]>
Terre di Toscana https://www.lakinzica.it/eventi-lucca-pisa-terre-di-toscana-2017 Tue, 28 Feb 2017 11:06:00 +0000 https://www.lakinzica.it/?p=53520 Terre di Toscana ritorna all'UNA Hotel dal 4 al 6 Marzo

Terre di Toscana ritorna all’UNA Hotel dal 4 al 6 Marzo

Torna Terre di Toscana la kermesse dedicata alle eccellenze enogastronomiche toscane. Per festeggiare la decima edizione della manifestazione, Terre di Toscana avrà una durata di tre giorni e non di due: dal 4 Marzo al 6 Marzo all’UNA Hotel Versilia di Lido di Camaiore.

Saranno 130 vignaioli toscani presenti che faranno degustare le loro etichette più prestigiose e quelle “cadette”  attraverso un viaggio virtuale nella Toscana del vino: dalle DOCG rinomate come quelle del Brunello di Montalcino, del Chianti Classico, del Nobile di Montepulciano, della Vernaccia di San Gimignano e del Morellino di Scansano , fino ai grandi rossi di Bolgheri e alla DOCG e DOC emergenti (Montecucco, la Val di Cornia, la Val d’Orcia, Cortona, le Colline lucchesi, pisane e massesi, e quelli insoliti e sorprendenti come Mugello, Casentino e Versilia.

Tra i produttori presenti non mancheranno i “big” Badia a Coltibuono, Banfi, Barone Ricasoli, Boscarelli, Cairossa, Castell’in Villa, Castello di Ama, Castello di Collemassari, Cecchi, Fattoria Le Pupille, Fontodi, Grattamacco, Isole e Olena, Le Macchiole,  Montevertine, Panizzi, Petra, Il Caberlot, San Gervasio, Tenuta del Buonamico e Tenuta San Guido. Si segnalano i promettenti Antonio Camillo, Castello di Potentino, Fattoria Montellori, Le Cinciole e Villa Patrizia.

Il vino avrà come degno compagno di avventure il food, proposto da artigiani toscani del gusto presenti in un’area loro dedicata, che delizieranno i presenti con le loro bontà gastronomiche. Si segnala la presenza di Corzano e Paterno (formaggi), Tenuta Eleonora di Toledo (olio), Tiziano Borghi (cinta e sughi di selvaggina). Sempre dedicato al cibo, ci sarà il classico appuntamento con Golosizia, l’evento con le grande firme della ristorazione toscana, che intratterranno il pubblico con curiosi ed appassionanti cooking show: è annunciata la partecipazione degli chef stellati Vincenzo Guarino del Ristorante Il Pievano (1 Stella Michelin) del Castello di Spaltenna, Giovanni Luca Di Pirro  del Ristorante La Torre (1 Stella Michelin) di Castello del Nero e dello chef Daniele Sera del Ristorante Tosca di Castello di Casole.

Terre di Toscana è organizzato da Acquabuona.it (www.acquabuona.it), testata on-line che dal 1999 racconta l’enogastronomia e l’agroalimentare del nostro Paese. L’orario dell’evento lucchese dalle 14:00 alle 19:00 il 4 Marzo, dalle 11:00 alle 19:00 il 5 Marzo e dalle 11:00 alle 18:00 per il 6 Marzo. Il biglietto di ingresso è di 25 euro, 20 euro ridotto per i soci AIS, FISAR, ONAV, AIES, SLOW FOOD, TOURING e abbonati al notiziario di Acquabuona.

Terre di Toscana – 4 Marzo / 6 Marzo Una Hotel di Lido di Camaiore Viale Sergio Bernardini già Viale Colombo, 335/337, Lido di Camaiore Lucca)

Per informazioni
web www.terreditoscana.info

 

]]>
Quando il cibo è arte https://www.lakinzica.it/eventi-pisa-food-art-italy-2017 Mon, 30 Jan 2017 13:10:05 +0000 https://www.lakinzica.it/?p=53345 Food Art Italy il 18 e 19 Febbraio agli Arsenali Repubblicani

Food Art Italy il 18 e 19 Febbraio agli Arsenali Repubblicani

Per l’edizione 2017 Food Art Italy cambia location e  si trasferisce agli Arsenali Repubblicani per quella che promette di essere una due giorni (18 e 19 Febbraio) all’insegna del gusto.

La fiera rimane dedicata sia al pubblico generalista sia agli operatori nazionali ed internazionali, e offre ai visitatori la possibilità di acquistare i prodotti direttamente in fiera e agli addetti ai lavori l’occasione per sviluppare importanti contatti commerciali e ricevere nuovi ordini. Saranno presenti espositori di diverse aree tematiche cibo (vino, cibo e birra), ristorazione, attrezzature professionali, Cake Design. Food Art Italy propone un fitto programma di dimostrazioni di cucina, seminari dedicati alle intolleranze alimentari, alla celiachia, alla dietologia, Vegano, Bio.

Tra le iniziative più importanti di Food Art Italy sono da segnalare nella giornata del 18 Febbraio la Dimostrazione di Cake Design a cura della FIAB (ore 11, 12 e 18), il laboratorio “Impariamo a lavorare il Cioccolato” (sculture e uova di Pasqua) a cura del Mastro Pasticcere Stefano Parenti (ore  15 – 18)

Per la giornata del 19 febbraio si ricordano la dimostrazione di VisualFood a cura di Antonella Gala (ore 11 – 12), il seminario culinario “Sculture di Zucchero artistico” a cura del Mastro Pasticcere Stefano Parenti medaglia oro olimpica 2016 (ore 15 e 18), la Sfilata di Bambini in costume di carnevale e premiazione dei partecipanti (ore 15.30) e la Dimostrazione di VisualFood a cura di Antonella Gala (ore 18 – 19).

All’evento pisano Food Art Italy  non mancheranno poi degustazioni di vino, birra, olio, caffè, formaggi, tartufi e molto altro ancora. La kermesse è a ingresso libero.

 

Food Art Italy – Arsenali Repubblicani Lungarno Simonelli Pisa

]]>
Aperitivi a Gennaio https://www.lakinzica.it/eventi-pisa-aperitivi-locali-pisa-20-21-e-22-gennaio-2017 Fri, 20 Jan 2017 11:44:44 +0000 https://www.lakinzica.it/?p=53279 Gli aperitivi e le proposte dei locali per i fine settimana del 20 21 e 22 Gennaio

Gli aperitivi e le proposte dei locali per i fine settimana del 20 21 e 22 Gennaio

Gli aperitivi e gli eventi pisani organizzati nella città della Torre per il fine settimana del 20 21 e 22 Gennaio.

—– 20 Gennaio —–
Blitz Live Music Pub (Piazza della Repubblica 1, località San Giovanni alla Vena – Vicopisano)
Live dei Purple Nights, tribute band dei mitici Deep Purple . Per cenare c’è il video-rock menù a 18 euro (antipasto, primo, dolce, birra e caffè).

Borderline (via Vernaccini 7 Pisa)
Live dei RHumornero che presentano i loro nuovo album Eredi! Ingresso gratuito per soci ARCI. Per saperne di più fate clic QUI.

Deposito Pontecorvo (via Giosuè Carducci 13 località La Fontina – San Giuliano Terme)
Live di Fricat che presenta in suo ultimo lavoro “Fricatism”, un concentrato di musica elettronica hip-hop/trap/dubstep. Ingresso riservato a soci Entes

ExWide (via Franceschi 13 Pisa)
Live del Nico Gori Swing 10th, formazione di 10 elementi dedita a un repertorio formato da brani della tradizione delle storiche big band, di autori come Benny Goodman e Count Basie e brani swing originali dello stesso Gori. Biglietto di 5 euro per soci Aics.

Leningrad Café (via Silvestri 5 Pisa)
Aperitivo con le playlist dell’evento “i’m different” e le selezioni di dj delle scuderie Carnival Noise e Love Beat Records. Ingresso soci Entes.

Lumiere (Vicolo del Tidi 6, Pisa)
Serata targata “modus operandi” con le playlist dei dj di casa (Dome la Muerte, Enomys, Offlabel, Mendoza, Grouge e tanti altri). Ingresso 5 euro.

Aperitivi con stuzzichini a buffet presso Antico Caffé Pietromani (Lungarno Mediceo 66), Bollicine Café (viale del Tirreno 117 località Tirrenia, Pisa), Cafè Albatross (via Cavalca 64 Pisa), Caffè Letterario Voltapagina (via San Martino 71-73 Pisa), Caffetteria Kandinsky (Galleria Gerace 6 Pisa), Caino Caffé Contemporaneo (via del Carmine 3 Pisa), Cecco Rivolta (piazza Vettovaglie 4 Pisa), Chicchessia (piazza Chiara Gambacorti 41), Eleven (piazza Chiara Gambacorti 11 Pisa), Enoteca Borgo di Vino (Borgo Stretto 63 Pisa) Enoteca la Dolce Vite (Piazza Gambacorti 47 Pisa), Keith Cafè (piazzetta Haring 4 Pisa), Il Bistrot (piazza Chiara Gambacorti 17 Pisa),  Le Scimmie (piazza Belvedere 1/6 località Tirrenia Pisa), Mocambo (via san Bernardo 29 Pisa), Modus Bibendi (via Domenico Cavalca 18 Pisa), Pane e Vino (piazza Chiara Gambacorti 7 Pisa), Ristoro Amaltea (Lungarno Mediceo 49 Pisa), Ritz Bar (Borgo Stretto 43 Pisa), Skyline American Bar (Largo Ciro Menotti 8-9 Pisa), Sottobosco (piazza San Paolo all’Orto 3 Pisa).

—– 21 Gennaio —–
Blitz Live Music Pub (Piazza della Repubblica 1, località San Giovanni alla Vena – Vicopisano)
Sul palco ci sono i Pulse, che propongono i grandi classici dei Pink Floyd. Per cenare c’è “l’acoustic menù” a 22 euro (un primo a scelta tra tre, un secondo a scelta tra due, dolce, acqua e caffè).

Borderline (via Vernaccini 7 Pisa)
Concerto dei Mekkanix, tribute-band non dei Megadeth come lascerebbe credere il nome, ma dei four-horsemen, i Metallica. Ingresso libero (per soci Arci).

Cafè Albatross (via Cavalca 64 Pisa)
Alle 19 c’è l’aperitivo con la presentazione di “Er Giòo”, gioco di carte ispirato al Gioco del Ponte prodotto da Edizioni il Campano.

Deposito Pontecorvo (via Giosuè Carducci 13 località La Fontina – San Giuliano Terme)
Dj-set “Plastic Party” con la musica house/techno dei dj del “Pontecorvo” (Purplelips, Ectoplasm, Ale Morelli e altri). Ingresso riservato a soci Entes

ExWide (via Franceschi 13 Pisa)
Live dell’ Ada Montellanico quintet, formazione a cinque guidata dalla cantante Ada Montellanico e completata da Giovanni Falzone (tromba), Filippo Vignato (trombone), Matteo Bortone (contrabbasso), ed Ermanno Baron (batteria). La band propone i brani scritti dalla cantante Abbey Lincoln e da Max Roach. Biglietto 8 euro per soci Aics.

Leningrad Café (via Silvestri 5 Pisa)
Concerto del Mattia Donati Swinging 4tet, quartetto costituito da Mattia Donati (voce e chitarra), Gianni Valenti (sax), Mauro la Mancusa (tromba) e Joaquin Cornejo (batteria). Il repertorio e incentrato su clasisci swing. Ingresso libero per soci Entes.

Lumiere (Vicolo del Tidi 6, Pisa)
Alle 23:30 live di Solo Banton, produttore reggae, cantante sia in compagnia della band Reality Shocks, che per artisti quali JahTari, Maffi, e molti altri. Ha pubblicato due album (“Walk like Rasta” e “Higher Levels” e numerosi singoli ed EP. Attualmente collabora anche con Dubkasm alla produzione del mini “My Music”. Ingresso 5 euro (8 euro dopo mezzanotte).

Aperitivi con stuzzichini a buffet presso Antico Caffé Pietromani (Lungarno Mediceo 66), Bollicine Café (viale del Tirreno 117 località Tirrenia, Pisa), Caffè Letterario Voltapagina (via San Martino 71-73 Pisa), Caffetteria Kandinsky (Galleria Gerace 6 Pisa), Caino Caffé Contemporaneo (via del Carmine 3 Pisa), Cecco Rivolta (piazza Vettovaglie 4 Pisa), Chicchessia (piazza Chiara Gambacorti 41), Eleven (piazza Chiara Gambacorti 11 Pisa), Enoteca Borgo di Vino (Borgo Stretto 63 Pisa) Enoteca la Dolce Vite (Piazza Gambacorti 47 Pisa), Keith Cafè (piazzetta Haring 4 Pisa), Il Bistrot (piazza Chiara Gambacorti 17 Pisa),  Le Scimmie (piazza Belvedere 1/6 località Tirrenia Pisa), Mocambo (via san Bernardo 29 Pisa), Modus Bibendi (via Domenico Cavalca 18 Pisa), Pane e Vino (piazza Chiara Gambacorti 7 Pisa), Ristoro Amaltea (Lungarno Mediceo 49 Pisa), Ritz Bar (Borgo Stretto 43 Pisa), Skyline American Bar (Largo Ciro Menotti 8-9 Pisa), Sottobosco (piazza San Paolo all’Orto 3 Pisa),
—– 22 Gennaio —–

Caino Caffé Contemporaneo (via del Carmine 3 Pisa)
Aperitivo domenicale con un grande buffet che conta innumerevoli piatti diversi.

Leningrad Café (via Silvestri 5 Pisa)
Concerto dello Stefano Nottoli Trio, gruppo guidato dal tastierista Stefano Nottoli (ex- Guerilla Farming) e che ha pubblicato i due album “Ritagli di Tempo” e “Lo chiamavano parafango”. Ingresso libero per soci Entes.

Skyline American Bar (Largo Ciro Menotti 8-9 Pisa)
Dalle 19:00 il locale di Largo Ciro Menotti diventa il regno di tartine, crostinti, stuzzichini, salatini, panini, primi freddi (e caldi)…e dell’aperitivo!

]]>
La fiera del cioccolato https://www.lakinzica.it/eventi-pisa-chocomoments-2017 Wed, 30 Nov 2016 17:17:56 +0000 https://www.lakinzica.it/?p=52935 Dal 2 al 4 Dicembre torna Chocomoments

Dal 2 al 4 Dicembre torna Chocomoments

Dal 2 al 4 dicembre in Borgo Largo (via Oberdan) torna la fiera del cioccolato, ChocoMoments  manifestazione giunta alla quinta edizione e promossa Confesercenti Toscana Nord con il patrocinio del Comune di Pisa. Sono confermatissimi i cooking show, lezioni di cioccolato per adulti, le degustazioni, i divertenti workshop culinari e la mostra mercato del cioccolato con stand  aperti dalle 10.00 alle 20.00.

Confermata è anche la Fabbrica del Cioccolato, un laboratorio a cielo aperto con una  molazza sempre in funzione. Tra le iniziative dell’evento pisano si segnalano i il cooking show (con degustazione presso la Fabbrica del Cioccolato) “Come nasce una pralina” del maestro cioccolatiere Giancarlo Maestrone (venerdì alle 18.00) e “Come nasce una sacher” (domenica alle 15.00) e la realizzazione di una “tavoletta” di cioccolato di ben 10 metri che verrà preparata sabato 3 dicembre alle 18.00 e offerta in degustazione gratuita a tutti i presenti.
Riguardo ai laboratori dedicati ai più piccoli c’è lo spazio Babyciok (dal 2 al 4 dicembre dalle 15.30 alle 17.30, quota di iscrizione 5 euro) che consente di improvvisare con il cioccolato permettendo ai bambini di lavorare con “i ferri del mestiere” (grembiuli, cappellini, guanti e attrezzi per la lavorazione).
Per gli adulti appassionati di cioccolato da non perdere è l’appuntamento con il mini-corso di pralineria (domenica dalle 10.00 alle 12.00, quota di partecipazione 30 euro e prenotazione obbligatoria giancarlo.maestrone@gmail.com).

Chocomoments – 2 3 e 4 Dicembre Borgo Largo Pisa

Per informazioni
ChocoMoments
web www.chocomoments.it

]]>
Aperitivi nei locali https://www.lakinzica.it/eventi-pisa-aperitivi-nei-locali-aperitivi-ed-eventi-nei-locali-pisano-nel-fine-settimana-del-18-19-e-20-novembre-2016 Fri, 18 Nov 2016 14:22:31 +0000 https://www.lakinzica.it/?p=52804 Aperitivi ed eventi nei locali pisano nel fine settimana del 18 19 e 20 Novembre

Aperitivi ed eventi nei locali pisano nel fine settimana del 18 19 e 20 Novembre

Musica concerti aperitivi e gli eventi pisani nei locali della Città della Torre nel fine settimana del 18 19 e 20 Novembre! Buon divertimento!

 

—- 18 Novembre ——
Bazeel (Lungarno Pacinotti 1 Pisa)
Ladies Night, appuntamento con l’aperitivo accompagnato da musica pop-dance.

Blitz Live Music Pub (Piazza della Repubblica 1, località San Giovanni alla Vena, Vicopisano)
concerto di jazz-fusion del Trio Bobo, costituito da Faso (bassista di Elio e le Storie Tese), Christian Meyer (batterista di Elio e Le Storie Tese) e Alessio Menconi (chitarrista che tra i tanti ha collaborato con Billy Cobham, Jimmy Cobb, Paolo Conte, Gianni Morandi e Tullio De Piscopo).
In serata c’è il Video Rock Mnù (18 euro per antipasto, primo e bevuta). Prenotazioni al numero +393421577300. Il concerto è a ingresso libero.

ExWide (via Franceschi 13 Pisa)
Alle 22.30 concerto di Ricky Rialto Trio, band guidata da Ricky Rialto e contrassegnata dal sound anni ’50. Prima e dopo il live: Dj-set di rock n’ roll anni ’50 con J-Lex The Cat e The Geckos. Biglietto 5 euro ingresso riservato a soci Aics.

Leningrad Cafè (via Silvestri 5 Pisa)
Concerto di Scarda, al secolo Domenico Scardamaglio cantautore che ha esordito con “I Piedi sul Cruscotto” per il quale riceve la Nomination ai Premi “David di Donatello 2014” nella categoria “Miglior Canzone Originale” per il film “Smetto quando voglio”.

Lumiere (Vicolo del Tidi 6 Pisa)
Concerto della band hip-hop Menhir, che ha alle spelle l’omonimo album di esordio, il seguito “Abissi” e sono al lavoro per il terzo album.

Teatro Lux (piazza santa Caterina Pisa)
Va in scena Dracmatica di Emiliano Dominici con Alessandra Falca e Marina Mulopulos: un lavoro incentrato sullo scorrere inesorabile del tempo, con rimandi alla cultura e all’attualità di due paesi, l’Italia e la Grecia,

Aperitivi con stuzzichini a buffet presso Antico Caffé Pietromani (Lungarno Mediceo 66), Bollicine Café (viale del Tirreno 117 località Tirrenia, Pisa), Bottega del Parco (piazza Vittorio Emanuele II Pisa), Cafè Albatross (via Cavalca 64 Pisa), Caffè Letterario Voltapagina (via San Martino 71-73 Pisa), Caffetteria Kandinsky (Galleria Gerace 6 Pisa), Caino Caffé Contemporaneo (via del Carmine 3 Pisa), Cecco Rivolta (piazza Vettovaglie 4 Pisa), Chicchessia (piazza Chiara Gambacorti 41), Eleven (piazza Chiara Gambacorti 11 Pisa), Enoteca Borgo di Vino (Borgo Stretto 63 Pisa) Enoteca la Dolce Vite (Piazza Gambacorti 47 Pisa), Keith Cafè (piazzetta Haring 4 Pisa), Il Bistrot (piazza Chiara Gambacorti 17 Pisa), Leningrad Cafè (via Silvestri 5 Pisa), Le Scimmie (piazza Belvedere 1/6 località Tirrenia Pisa), Mocambo (via san Bernardo 29 Pisa), Modus Bibendi (via Domenico Cavalca 18 Pisa), Pane e Vino (piazza Chiara Gambacorti 7 Pisa), Ristoro Amaltea (Lungarno Mediceo 49 Pisa), Ritz Bar (Borgo Stretto 43 Pisa), Skyline American Bar (Largo Ciro Menotti 8-9 Pisa), Sottobosco (piazza San Paolo all’Orto 3 Pisa),

—– 19 Novembre —–

Blitz Live Music Pub (Piazza della Repubblica 1, località San Giovanni alla Vena, Vicopisano)
Live della Paul Moss Band per una serata di musica all’insegna del rock. Il concerto è a ingresso libero.

Enoteca Cantine del Cavaliere (Via Tosco Romagnola n 1331 località Navacchio – Cascina)
Dalle 16 alle 20 degustazioni di bolle italiane e francesi (dallo spumante allo champagne, dal prosecco al moscato) accompagnate da Panettoni artigianali e altri prodotti gastronomici

ExWide (via Franceschi 13 Pisa)
Concerto de Gli Arsenio, con il loro reportorio fatto di originali e cover che unisice ska rocksteady reggae e jazz

Lumiere (Vicolo del Tidi 6 Pisa)
Dj-set di Djantrix, per una playlist psichedelica. L’esibizione è inserita nel calendario di eventi “Modus Operandi” dedicato alla contaminazione musicale.

Aperitivi con stuzzichini a buffet presso Antico Caffé Pietromani (Lungarno Mediceo 66), Bazeel (Lungarno Pacinotti 1 Pisa), Bollicine Café (viale del Tirreno 117 località Tirrenia, Pisa), Bottega del Parco (piazza Vittorio Emanuele II Pisa), Cafè Albatross (via Cavalca 64 Pisa), Caffè Letterario Voltapagina (via San Martino 71-73 Pisa), Caffetteria Kandinsky (Galleria Gerace 6 Pisa), Caino Caffé Contemporaneo (via del Carmine 3 Pisa), Cecco Rivolta (piazza Vettovaglie 4 Pisa), Chicchessia (piazza Chiara Gambacorti 41), Eleven (piazza Chiara Gambacorti 11 Pisa), Enoteca Borgo di Vino (Borgo Stretto 63 Pisa) Enoteca la Dolce Vite (Piazza Gambacorti 47 Pisa), Keith Cafè (piazzetta Haring 4 Pisa), Il Bistrot (piazza Chiara Gambacorti 17 Pisa), Leningrad Cafè (via Silvestri 5 Pisa), Le Scimmie (piazza Belvedere 1/6 località Tirrenia Pisa), Mocambo (via san Bernardo 29 Pisa), Modus Bibendi (via Domenico Cavalca 18 Pisa), Pane e Vino (piazza Chiara Gambacorti 7 Pisa), Ristoro Amaltea (Lungarno Mediceo 49 Pisa), Ritz Bar (Borgo Stretto 43 Pisa), Skyline American Bar (Largo Ciro Menotti 8-9 Pisa), Sottobosco (piazza San Paolo all’Orto 3 Pisa).

—– 20 Novembre —–

Caino Caffé Contemporaneo (via del Carmine 3 Pisa)
Aperitivo domenicale con un grande buffet che conta innumerevoli piatti diversi.

Skyline American Bar (Largo Ciro Menotti 8-9 Pisa)
Dalle 19:00 il locale di Largo Ciro Menotti diventa il regno di tartine, crostinti, stuzzichini, salatini, panini, primi freddi (e caldi)…e dell’aperitivo!

Sottobosco (piazza San Paolo all’Orto 3 Pisa)
Dalle ore 18 ultimo appuntamento con il Novello e le Castagne e alle 21:45 concerto del Trio “ClarOscuro” guidato da Matteo Bortone (contrabbasso) e completato da
Enrico Zanisi (pianoforte) e Stefano Tamborrino (batteria) che propone un repertorio di originali jazz che esplorano in modo vigoroso il mondo delle risonanze, delle timbriche.

]]>
Sempre Dolcemente https://www.lakinzica.it/eventi-pisa-dolcemente-2016 Fri, 18 Nov 2016 11:17:17 +0000 https://www.lakinzica.it/?p=52797 Il 19 e 20 Novembre ritorna alla Leopolda la manifestazione più dolce: Dolcemente

Il 19 e 20 Novembre ritorna alla Leopolda la manifestazione più dolce: Dolcemente

Il 19 e 20 novembre alla Stazione Leopolda ritorna Dolcemente, la rassegna dedicata alla buona cucina e in particolare alla pasticceria artigianale. L’edizione 2016 ha come tema l’incontro tra la musica e la pasticceria di alta qualità, fondendo creatività, immaginazione e precisione tecnica.
Come infatti nel processo di composizione musicale le note costituiscono gli ingredienti da miscelare per creare le strutture melodiche, nella pasticceria, dove occorre raggiungere un corretto equilibrio tra sapori e consistenze seguendo rigorosi processi di lavorazione.  L’unione cucina-cioccolata prevede una serie di incontri gastronomici con accompagnamento musicale battezzate Concerti in cucina

Il 19 novembre (ore 16.00‬ – 17.15) sono in programma Classica! Torta sablè che prevede l’intervento di Candida Cillo (Pastry Chef‪ Cioccorocolato) con Nicola Fenzi (chitarra classica) e  Swing! Il birramisù (ore 17.30‬ – 18.45) con ‪Pierpaolo Martire (Chef G‪ramigna) e ‪Mattia Donati (chitarra elettrica) e ‪Mauro La Mancusa (tromba) mentre il 20 novembre (ore 16.00‬ – 17.15) c’è ‪Jazz! Le praline all’olio EVO con l’intervento di ‪Alessandro Bianco (Pastry Chef‪ La Dolce Vita) e ‪Valentina Fortunati (chitarra classica) e ‪Sigi Beare (sax),  ‪Folk! Il gelato all’azoto (ore 17.30‬ – 18.45) con ‪Gianfrancesco Cutelli (‪Gelateria De’ Coltelli) e ‪Lorenzo Niccolini (chitarra acustica) e infine Dolci nel bicchiere  (ore 19.00 – 20.00) con la presentazione del libro del finalista di Bake Off Italia Federico Prodon, che realizzerà una ricetta a sorpresa.

Le degustazioni guidate in programma sono Sapori di Puglia e Quando la manna non cade dal cielo (19 novembre ) e Bean to bar, Dolce Grecia e il Museo del Cioccolato di Modica (20 novembre).

Da non perdere è l’appuntamento “Il ricettario di Salvador Dalì” (19 e 20 novembre ore 18.00 – 19.00) quando misteriosi cuochi  presenteranno alcune ricette (Il Capriccio crepuscolare con cioccolato fondente, rhum e castagne della Gelateria Rufus e la Torta alle banane di Cioccorocolato ricette n. 121 e n. 118) illustrate da Salvador Dalì nel volume intitolato alla moglie e musa ispiratrice Gala Éluard Dalí.

Nella due giorni di Dolcemente non mancheranno inoltre iniziative dedicate ai ragazzi come per esempio Giochi in compagnia di dolci animatrici (ore 10.30 – 20.00)  con l’alfabeto dei dolci e “dolci” costruzioni,  Tanti racconti da ascoltare e colorare (ore 10.30 – 20.00), Caramella Shekere (ore 15.00 – 16.00)  con tanti strumenti ritmici da suonare in gruppo, Pasticcere ballerino (ore 16.00 – 17.00) con musica e danza.

L’evento pisano Dolcemente prevede un biglietto di ingresso di 4 euro (ingresso gratuito per i bambini fino a 12 anni, con il quale si può partecipare a tutte le iniziative in programma).

Dolcemente – 19 e 20 Novembre Stazione Leopolda Piazza Guerrazzi Pisa

Per informazioni:
La Stazione Leopolda
Tel. 5021531
web www.dolcementepisa.it

 

]]>
La Mostra Mercato Nazionale del tartufo bianco https://www.lakinzica.it/eventi-pisa-mostra-mercato-nazionale-del-tartufo-bianco-san-miniato-2016 Mon, 14 Nov 2016 16:13:43 +0000 https://www.lakinzica.it/?p=52757 I fine settimana del 19 e 20 novembre, e del 26 e 27 novembre c'è la Mostra Mercato Nazionale del tartufo bianco

I fine settimana del 19 e 20 novembre, e del 26 e 27 novembre c’è la Mostra Mercato Nazionale del tartufo bianco

Dopo l’esordio del fine-settimana del  12 e 13 novembre, prosegue per i fine settimana del 19 e 20 novembre, e 26 e 27 novembre la 46° Mostra Mercato Nazionale del tartufo bianco di San Miniato la più importante rassegna in Italia dopo la Fiera di Alba dedicata al celebre “tubero”.
Sono presenti ben 150 espositori che trasformano il centro storico di San Miniato in un laboratorio a cielo aperto dedicato a “sua maestà” il tartufo bianco e a molti altri prodotti di eccellenza eno-gastronomica:  il vino dei vignaioli di San Miniato, l’olio extra vergine d’oliva, i salumi, i formaggi e i dolci tipici locali, e prodotti provenienti dalla Toscana e da tutta Italia. La manifestazione di San Miniato è dedicata al Tuber Magnatum Pico tartufo bianco che ha dimensioni variabili (da quelle di una nocciolina a quelle di una pesca bella grossa) e che deve essere consumato fresco.

Per l’edizione di quest’anno della Mostra Mercato Nazionale del tartufo bianco viene confermata l’Officina del Tartufo, lo spazio presso il quale saranno preparati ed offerti gratuitamente piatti al base di tartufo a cura di chef nazionali ed internazionali, lo stand per la raccolta fondi per le popolazioni colpite dal terremoto (una parte del ricavato del biglietto del bus navetta predisposto per i collegamenti sarà destinato alla stessa causa).

L’evento pisano prevede anche varie iniziative (il calendario completo è disponibile a questo link)  che si terranno tutti nel centro storico di San Miniato: nel week end del 19 e 20 novembre si celebrano i 70 anni dell’Istituto Dramma Popolare con ospiti d’onore le Città gemellate con San Miniato ( Silly in Belgio e Villeneuve-lès-Avignon in Francia) che faranno conoscere le loro tipicità enogastronomiche; l’ultimo fine settimana è poi dedicato ai prodotti enogastronomici locali. Inoltre, durante i giorni della rassegna sarà possibile visitare la casa del pittore sanminiatese Dilvo Lotti, mentre personaggi dello spettacolo, dello sport e della cultura saranno insigniti del riconoscimento di “Ambasciatore del Tartufo di San Miniato”.

Per raggiungere la kermesse in città è possibile usufruire dei bus navetta che prevedono tre percorsi tutti con arrivo in piazza Dante Alighieri. Le partenze sono dalla stazione ferroviaria, dai parcheggi di Via Fontevivo (Palazzetto dello Sport) e Cimitero San Lorenzo, e dai parcheggi di Via Pestalozzi (Supermercato PAM) e Cimitero San Lorenzo.

Durante la kermesse oltre che nei ristoranti trattorie e caffè, si possono degustare piatti al tartufo anche presso Gruppo Fratres (Via Conti tel. 0571418200), Antico Refettorio della Santissima Annunziata (via Carducci 44 tel. 057143926), Movimento Shalom (Via IV Novembre tel. 057142634), Ristorante Associazione Tartufai delle colline sanminiatesi (Giardini tel. 0571/42014), Punto Ristoro Corazzano (piazza Grifoni, 7, tel. +393458582466), Ristorante i Giorni del Tartufo (Frantoio del Convento di San Francesco in Piazza San Francesco, 1 tel. +39338/6805604), Ristorante del Tartufo (Circolo Cheli in Via Guicciardini tel. +393483341851), Gruppo Volontari Casa Verde (Piazza del Seminario).

Mostra Mercato Nazionale del Tartufo Bianco – 19 20 26 e 27 novembre San Miniato

Per informazioni
web www.sanminiatopromozione.it

]]>
Il Gallo Viandante di Lucca https://www.lakinzica.it/eventi-lucca-pisa-il-gallo-viandante-a-lucca Tue, 08 Nov 2016 13:13:11 +0000 https://www.lakinzica.it/?p=52712 Il menù del Gallo Viandante per il mese di novembre

Il menù del Gallo Viandante per il mese di novembre

Per novembre la carne nelle sue molteplici varietà va in “scena” nei menù del Gallo Viandante (la nuova location lucchese del Ristoro “Da’r Gallo”) . Quattro sono le serate a tema.

Si parte l’11 novembre con il menù che prevede terrina di fagiano con battuto di olive taggiasche e polvere di pistacchio, pappardelle sulla lepre, tegamaccio di cinghiale con polenta e castagnaccio con ricotta di pecora (prezzo 27 euro).

Per il 18 novembre a tavola sono previsti il bollito mon amour di chianina & co., collo ripieno di gallina con maionese e piccole verdure a vapore, tortellini di carne in brodo di chianina, bollito misto di chianina con sott’oli e sott’aceti e per dessert ganasche di cioccolato fondente con scorza di limone e peperoncino (prezzo 27 euro).

Il 25 novembre va in scena il crudo (d’autore) con tartara di chianina con ostriche e olio monocultivar leccino, spaghetti di gragnano igp con caviale e erba cipollina
carpaccio di  calamaro ripieno,triglia di scoglio, branzino, sugarelli e mazzancolla con verdurine al vapore marinate. Per dolce crema chantilly con polvere di caffè,cioccolato e mascarpone (prezzo 40 euro).

L’evento lucchese gastronomico previsto per il 30 novembre e basato sui prodotti presidi slow food. Si parte con la la ficata (focaccia di grano macnato a pietra e farina di canapa lievitata 48 ore con mortadella di Prato) e granita di fichi, si prosegue col biroldo della Garfagnana fritto con farina di mais 8 file con purè di mele speziate e i testaroli della Lunigiana, con pesto di cavolo nero per finire col filetto di suino grigio lardellato con tarese del valdarno e pere giulebbate con polvere di croccante e yogurt greco (30 euro, 3 euro di sconti per i soci Slow Food).

Acqua e bevande non sono previste nelle quote del menù. Il locale adotta però la pratica del BYOB (bring your own bottle, “porta la tua bottiglia”): i commensali possono portare il vino da casa e consumarlo pagando 5 euro (il diritto di stappo corrispondente al servizio, alla stappatura, al lavaggio di bicchieri e decanter).

Buon appetito!

]]>
Che gusto a Volterra! https://www.lakinzica.it/eventi-pisa-volterra-gusto-2016 Wed, 19 Oct 2016 16:15:01 +0000 https://www.lakinzica.it/?p=52597 Ritorna Volterragusto il fine settimana del 22 e 23 ottobre e del 29 30 e 31 ottobre e 1° novembre

Ritorna Volterragusto il fine settimana del 22 e 23 ottobre e del 29 30 e 31 ottobre e 1° novembre

Ritorna Volterragusto, la rassegna gastronomica dedicata al tartufo bianco in programma a Volterra il 22 e 23 Ottobre, il 29 30 e 31 ottobre e il 1° novembre.

Protagonista presso le Logge del Palazzo Pretorio sarà come sempre la XIX Mostra Mercato del Tartufo Bianco. Accanto al tartufo bianco non mancheranno le specialità del territorio (vino, olio, formaggio, salumi e cioccolato): il Chiostro della Pinacoteca Civica di Palazzo Minucci Solaini ospita i prodotti della filiera corta, la saletta di via Turazza offre un viaggio alla scoperta dei dolci e del cioccolato, mentre le cantine di Palazzo Viti si aprono alla degustazione dei vini del territorio.

Tra le novità dell’edizione 2016 dell’evento pisano c’è “Di vigna in vigna“, escursione ciclistica amatoriale tra i vigneti di Volterra organizzata il 23 ottobre in collaborazione con l’associazione Volterra Bike, e “La Notte del Bianco” degustazioni a ingresso gratuito all’interno del Museo Guarnacci, della Pinacoteca Civica e di Palazzo dei Priori, che ospiterà anche la mostra dell’artista Fabio Calvetti (domenica 30 ottobre dalle ore 21,30 alle ore 24,00).

Tra gli appunti folkoristici sono da segnalare l’esibizione del Gruppo Storico Sbandieratori e Musici Città di Volterra (il 1° novembre  ore 15:30 in piazza Priori),  e l’attesissimo Palio dei Caci Volterrani ( 23 ottobre, ore 15.30), rievocazione storica organizzata in collaborazione con il Comitato delle Contrade Città di Volterra e l’Associazione Pecorino delle Balze Volterrane, e che lungo il percorso di Via Franceschini vede alle prese una serie di “squadre” che nel minor tempo possibile devono far compiere un tragitto a una forma di formaggio. Tra le mostre  sono in programma quella fotografica “Medioevali per un giorno” a cura di Dante Ghilli presso gli Scantinati della Pinacoteca, e quella di pittura Initium”  di Giovanni Cecchini per il Movimento Shalom ONLUS, con raccolta fondi a sostegno delle popolazioni terremotate del Centro Italia.

Il premio letterario Jarro (30 ottobre, ore 18, Sala del Maggior Consiglio di Palazzo dei Priori), è stato assegnato alle trasmissioni RAI  “A Conti Fatti” e “Gustosa Estate”.

Volterragusto è una manifestazione organizzata  da Associazione Tartufai dell’Alta Vali Cecina e Comune di Volterra in collaborazione con la Regione Toscana, la Fondazione e Cassa di Risparmio di Volterra, la Camera di Commercio Pisa, la Fisar – Delegazione storica di Volterra, il Club Unesco Volterra, l’Associazione Pecorino delle Balze Volterrane, l’Ufficio Turistico Comunale, la Pro-Volterra, Slow Food, il Comitato delle Contrade città di Volterra, l’Associazione Vignaioli Volterra, GF GIAN e altre associazioni cittadine.

Volterragusto – 22 23 29 30 e 31 ottobre e 1° novembre Volterra

Per informazioni:
Consorzio Turistico Volterra Val di Cecina
tel 0588 86099
web www.volterragusto.com

]]>
Pisa Food & Wine Festival https://www.lakinzica.it/eventi-pisa-isa-food-wine-festival-ottobre-2016 Tue, 18 Oct 2016 14:24:34 +0000 https://www.lakinzica.it/?p=52581 Pisa Food & Wine dal 21 al 23 ottobre alla Stazione Leopolda

Pisa Food & Wine dal 21 al 23 ottobre alla Stazione Leopolda

Il buon cibo e i buoni sapori tornano dal 21 al 23 ottobre alla Stazione Leopolda nella città della Torre grazie al Pisa Food &Wine Festival, la rassegna culinaria  organizzata dalla Camera di Commercio di Pisa, con il supporto delle Associazioni di categoria pisane, dell’Istituto professionale per i servizi alberghieri e della ristorazione “G. Matteotti” di Pisae con il patrocinio della Regione Toscana, dell’Università di Pisa e del Comune di Pisa.

Allestita alla Stazione Leopolda l‘evento pisano prevede una Mostra mercato con prodotti locali a km 0, Show Cooking a tema, laboratori di degustazione guidata, informazioni nutrizionali, e attività per i bambini. Ben 50 sono i produttori presenti. Tra carne e salumi si segnalano il Salumificio Rosi, la Macelleria Morelli Mariano,  Fattoria Lischeto, Castrogiovanni Maria, Antico Pastificio Morelli 1860, Arcenni Società Agricola, Azienda Agricola Iacopo Galliani, Salumificio Rosi, Macelleria Morelli Mariano, tra i dolci il Biscottificio Artigiano La Scala, La Bottega del Dolce, Gelateria La Sirenetta e tra i produttori di alcolici l Liquorificio Malloggi,  Opificio Birrario, Birra del Gabba e Liquori Taccola. Nutrita è poi la pattuglia di produttori vinicoli tra i quali si segnala Az. Agr. Sorelle Palazzi, I Giusti & Zanza, Marcampo, Tenuta di Ghizzano, Tenute Lunelli – Podernovo e Caiarossa.

 

Nel corso delle tre giornate dell’evento pisano, infatti, esperti guideranno alla riscoperta dei sapori più tipici attraverso laboratori di degustazione guidata, veri e propri percorsi didattici i cui protagonisti saranno i grani antichi, il miele, il cioccolato, il vino pisano e la birra artigianale. Più nel dettaglio sono in programma  gli Show Cooking “Patate e pomodori nella cucina pisana” in abbinamento ai vini pisani” (21 ottobre), “Piattelle, pioppini e pinoli nella cucina pisana in abbinamento ai vini pisani”  “I prodotti dell’orto nella cucina pisana in abbinamento ai vini pisani” e “L’Agnello nella cucina pisana in abbinamento ai vini pisani” (22 ottobre) e “Zuppa e Lepre nella cucina pisana in abbinamento ai vini pisani” e “Il Sig. Tartufo nella cucina pisana in abbinamento ai vini pisani” (23 ottobre). I laboratori di degustazione saranno invece incentrati, il 22 ottobre,  su “Vini DOC “Terre di Pisa”, “Vini e tartufo di San Miniato” e “Cioccolato” e il 24 ottobre sulle “Birre artigianali” e sui DOC Terre di Pisa.
All’ingresso di Pisa Food &Wine Festival  sarà disponibile un punto di informativo nutrizionale sulla qualità degli alimenti curato da dietisti e ricercatori dell’Università di Pisa, mentre durante gli show cooking di sabato ci sarà occasione per riflettere insieme ad alcuni nutrizionisti sul valore dei cibi che si stanno degustando.

Il Pisa Food &Wine Festival  è ad ingresso libero. Per partecipare agli showcooking e ai laboratori è prevista una quota, rispettivamente di 12 euro e 5 euro con prenotazione da effettuare presso la cassa dell’area Food and Wine Show Tasting della manifestazione o al sito www.pisafoodwinefestival.it

Pisa Food &Wine Festival – 21 / 23 Ottobre Stazione Leopolda Piazza Guerrazzi Pisa 

Per informazioni
Pisa Food &Wine Festival
www.pisafoodwinefestival.it

]]>
Il ritorno di BeeRiver https://www.lakinzica.it/eventi-pisa-beeriver-ottobre-2016 Tue, 11 Oct 2016 14:09:41 +0000 https://www.lakinzica.it/?p=52525 Alla Stazione Leopolda torna dal 14 al 16 Ottobre BeeRiver, la rassegna dedicata alla birra

Alla Stazione Leopolda torna dal 14 al 16 Ottobre BeeRiver, la rassegna dedicata alla birra

Dal 14 al 16 Ottobre torna a Pisa, alla Leopolda, BeeRiver, rassegna  riservata alla birra artigianale. Saranno “in mostra”  birrifici oltre ad aziende agricole e gastronomiche. Tra i produttori non mancheranno i pisana Orzo Bruno, La Gilda dei Nani Birrai, i lucchesi Birrificio Brutòn, il Birrificio del Forte, la Petragnola e altre aziende provenite dal Nord e dal Sud Italia.

Tra le aziende gastronomiche che partecipano a BeeRiver si segnala la presenza di Pan Zero (panzerotti), Las Bravas (tapas in stile spagnolo), Hat hamburgheria agricola toscana (hamburger) e l’Ape di Pippo (fritture di baccalà). Per procedere alle degustazioni occore il Calice BeeRiver con tracolla (5 euro) e il gettone per le degustazioni (2 Euro); è disponibile anche il Pacchetto BeeRiver (calice e tre gettoni 10 euro).  Beeriver prevede anche un cartellone di eventi collaterali. Il 14 ottobre alle 19:00 alle 20:00 c’è Errante Piccante, una degustazione guidata di assaggi birrosi al peperoncino di Calabria. h 16.00 – 17.00. Il 16 Ottobre per la serie di incontri “La birra in tavola”, è previsto l’incontro con il medico della Nazionale Italiana di calcio Luca Gatteschi per approfondire i benefici generati da un (moderato) consumo di birra ed è in calendario la presentazione del volume “Birra e Cucina Toscana” di Simone Cantoni e Flavio Romboli (Marchetti Editore).

Diversi sono poi i concerti in programma: il 14 ottobre suonano i the Gutbuckets (blues), il 15 Ottobre i The Geckos (swing e  Rock’n’Roll), il 16 Ottobre i BroadCash (tribute band di Johnny Cash) e il 16 ottobre Oscar Bauer e Lupo (blues con influenza world music).

Gli orari dell’evento pisano BeeRiver sono il 14 ottobre dalle 18:00 all’ 1:00, il 15 ottobre dalle 12.00 all’1.00 e il 16 ottobre dalle 12:00 alle 22:00

BeeRiver – 14 ottobre / 16 ottobre Stazione Leopolda piazza Guerrazzi Pisa

Per informazioni
Stazione Leopolda
Tel. 05021531
web www.leopolda.it

]]>
Frati, anguille e tordelli https://www.lakinzica.it/eventi-pisa-sagre-17-18-19-giugno-2016 Fri, 17 Jun 2016 09:30:44 +0000 https://www.lakinzica.it/?p=51810 I frati protagonisti della sagra a Bientina

I frati protagonisti della sagra a Bientina

Le sagre e gli eventi pisani gastronomici in programma in Provincia e nelle zone vicine nel fine settimana del 17-19 Giugno.

Sagra del Tortello
dove Cirolo ARCI la Pergola Località Agnano – San Giuliano Terme
quando 17 18 e 19 Giugno
Si conferma al circolo La Pergola la sagra del Tortello con il suo menù “casareccio” arricchitto dai tortelli al sugo e dalla carne alla brace. Gli stand gastronomici aprono alle 19:30 e dopo cena si balla.

Sagra della Bistecca e del Frate
dove Circolo Risorgimento in località Quattro Strade Bientina
quando 17 18 e 19 Giugno (continua fino al 3 luglio)
Carne alla brace (non solo bistecca, ma anche pollo salsicce arista e spiedini di pesce), pasta al ragù e frate e la frittella, “pasta” zuccherata a forma più o meno circolare di soffice pasta fritta, sono le “attrazioni” culinarie del menù della sagra. . In serata si balla il liscio

Sagra della Porchetta e della Birra Artigianale
dove Contrada San Nicolao Buti
Quando 17 18 e 19 giugno
Allestita presso le strade della Contrada San Nicolao del Palio di Buti, la sagra punta sulla porchetta cotta a legna, la zuppa di cavolo e la carne alla brace, la birra artigianale e i frati, dolci tipici locali simili a bomboloni.

Sagra della Trippa
dove Località Cerretti – Santa Maria a Monte
quando 17 18 e 19 Giugno (prosegue fino al 26 giugno)
Trippa (servita con pomodoro e formaggio e in altre varianti) carne alla brace, pasta al ragù e altre frattaglie. Gli stand sono operativi dalle 20.

Sagra dell’Anguilla
dove campo sportivo G. Taccola Località Uliveto Terme – Vicopisano
quando 18 e 19 Giugno (prosegue fino al 26 giugno)
Storia kermesse gastronomica arrivata alla trentacinquesima edizione propone come piatto trainante le anguille sservite fritte o nel sugo per la pasta. Immancabile è poi la carne alla brace.

Sagra paganese del Taglierino
dove Acquedotto di Paganico – Capannori
quando 17 18 e 19 Giugno (continua fino al 3 luglio)
Il taglierino è una pasta tipica della tradizione povera, (è preparato con gli scarti della lavorazione delle paste ripiene) e si presta a molti condimenti, ma la ricetta tipica della zona è con i fagioli. Oltre a questo, il menù ovviamente prevede altre specialità della cucina lucchese, come carne alla brace, tordelli e torte coi becchi.

Sagra Segromignese del Tordello
dove Capannori
quando 18 e 19 Giugno (prosegue fino al 26 giugno)
La trentesima edizione della Sagra nota per i buonissimi tordelli caserecci (ravioli ripieni di carne) e altre specialità lucchesi-compitesi come la mezzina arrosto (una sorta di pancetta arrotolata) salsicce e fagioli all’uccelletta, la zuppa alla frantoiana, alla torta coi becchi.

]]>
Finger Food Festival https://www.lakinzica.it/finger-food-festival Mon, 16 May 2016 06:00:46 +0000 https://www.lakinzica.it/?p=51584 Cibo regionale e musica sono gli ingredienti del Finger Food Festival, a Cascina dal 20 al 22 maggio

Cibo regionale e musica sono gli ingredienti del Finger Food Festival, a Cascina dal 20 al 22 maggio

Golosi di tutta Pisa, il prossimo appuntamento da tenere d’occhio è il Finger Food Festival che, dal 20 al 22 maggio si terrà a Cascina in Piazza Caduti per la Libertà e Corso Matteotti. L’iniziativa, alla sua prima edizione, porta a Pisa le specialità tradizionali regionali di tutta Italia (e dal mondo) da mangiare con le mani:  lampredotto, trippa, tigelle, arrosticini, olive ascolane, mozzarelle di bufala, pani c’a meusa, miassa, paella, tacos, churros… li conoscete tutti? Li avete mai assaggiati? Sarà questa l’occasione!
L’evento gastronomico sarà anche accompagnato da tanta bella musica: venerdì 20 maggio dalle 18:30 ci sarà un DJ Set, mentre alle 21:30 suonerà dal vivo il Cisco Acoustic Trio. Sabato 21 maggio alle 16:00 sarà la volta dei Matti delle Giuncaie, mentre domenica 22 maggio, dopo il DJ Set delle 16:00, suonerà alle 21:00 la Baro Drom Orkestra.

Il Finger Food Festival è un evento itinerante che sta toccando tante città italiane: l’ingresso alla manifestazione è gratuito. Gli orari delle tre giornate sono i seguenti:

Venerdì 20/05: dalle ore 18.00 alle 24.00
Sabato 21/05: dalle 12.00 alle 24.00
Domenica 22/04: dalle 12.00 alle 24.00

]]>
Un drink? https://www.lakinzica.it/eventi-pisa-aperitivi-pisa-6-7-e-8-maggio Fri, 06 May 2016 10:50:23 +0000 https://www.lakinzica.it/?p=51551 Week End: aperitivi ed eventi nei locali di Pisa

Week End: aperitivi ed eventi nei locali di Pisa

Aperitivi, musica, e il resto: gli eventi pisani in programma nei locali della Città della Torre per il fine settimana del 6 7 e 8 Maggio!

 

—- 6 Maggio —–
Bazeel (Lungarno Pacinotti 1 Pisa)
Serata “Sex on the beach” con musica e aperitivi e cocktail scontati per il pubblico del “gentil sesso”.

Borderline (via Vernaccini 7 Pisa)
Serata di musica rock con il concerto alle 22:30 dei Klimt specializzati nel repertorio dei Rolling Stones (ingresso soci ARCI).

Circolo il Fortino (via della Sirenetta 8 località-Marina di Pisa)
Per la cucina di Daniele al Fortino serata culinaria a menù fisso dedicata al maiale: strozzapreti con ragù di cinta senese, prosciutto cotto al forno con mele e frutta secca, fegatelli di maiale in terrina e dolce al cucchiaio

Leningrad Cafè (via Silvestri 5 Pisa)
Live dei Garagezz, gruppo costituito da Giovanni Andreoli (tromba), Giacomo Innocenti (sassofono), Davide Dente (pianoforte), Marco Mariotti (basso), Mario Ventrelli (batteria) e che offre un repertorio jazz aperto alle delle influenze dei ritmi arabi e africani, caraibici e brasiliani e al funky.

Lumiere (Vicolo del Tidi 6 Pisa)
Party latino: serata dance all’insegna dei ritmi latini con i dj-set di DJ Billy Boy’s e Dj Barber Shop segnati da sonorità salsa, merengue, reggaeton e kizomba (ingresso 4 euro, studenti 3 euro).

Soul Kitchen (via Aurelia Sud 12 Pisa)
Concerto del duo costituito da Oscar Bauer (chitarra) e Lupo (basso fretless) che propongono un blues-folk esaltoto dal fingerpicking. Per informazioni e prenotazioni 050960546.

Aperitivi con stuzzichini a buffet presso Bazeel (Lungarno Pacinotti 1 Pisa), Blu Caffé Restaurant (Galleria Chiti 1, Pisa), Antico Caffé Pietromani (Lungarno Mediceo 66), Bollicine Café (viale del Tirreno 117 località Tirrenia, Pisa), Bottega del Parco (piazza Vittorio Emanuele II Pisa), Cafè Albatross (via Cavalca 64 Pisa), Caffè Letterario Voltapagina (via San Martino 71-73 Pisa), Caffetteria Kandinsky (Galleria Gerace 6 Pisa), Caino Caffé Contemporaneo (via del Carmine 3 Pisa), Cecco Rivolta (piazza Vettovaglie 4 Pisa), Chicchessia (piazza Chiara Gambacorti 41), Eleven (piazza Chiara Gambacorti 11 Pisa), Enoteca la Dolce Vite (Piazza Gambacorti 47 Pisa), Keith Cafè (piazzetta Haring 4 Pisa), Il Bistrot (piazza Chiara Gambacorti 17 Pisa), Leningrad Cafè (via Silvestri 5 Pisa), Le Scimmie (piazza Belvedere 1/6 località Tirrenia Pisa), Mocambo (via san Bernardo 29 Pisa), Modus Bibendi (via Domenico Cavalca 18 Pisa), Pane e Vino (piazza Chiara Gambacorti 7 Pisa), Ristoro Amaltea (Lungarno Mediceo 49 Pisa), Ritz Bar Pisa (Borgo Stretto 43 Pisa), Skyline American Bar (Largo Ciro Menotti 8-9 Pisa), Sottobosco (piazza San Paolo all’Orto 3 Pisa), Sunset Café (Via Litoranea 40/a località Marina di Pisa-Pisa)

—– 7 Maggio ——

Enoteca del Cavaliere (via matteucci 36 Pisa)
DEgustazioni di vini del litorale toscano: viene proposte “Gattonando” (Chianti DOCG 2014 affinato in legno) e il nuovo arrivato il bianco “Pippolo Gatti Mezzi” (IGT Toscana, Vermentino 2015), entrambi dell’azienda Vinicola “Gatti Mezzi”. Per le aziende “La Suveraia e “Azzoni Avogadro” saranno proposti rispettivamente il “Rosè Femmina” (IGT Toscana 2014 Sangiovese 100%) e “Villa Sole” (IGT Toscana 2014, Pinot grigio 100%)

Lumiere (Vicolo del Tidi 6 Pisa)
Live dei Betta Blues Society, gruppo blues guidato dalla cantante Elisabetta Maulo, dal chitarrista Lorenzo Marianelli e dal contrabbassista Fabrizio Balest e con alle spalle i due album “Betta Blues Society” (2010) e “Roots” (2012) e ora al lavoro per il terzo lavoro in uscita a fine 2016. Apre la serata Bernardo Sommani cantautore che nel 2012 ha pubblicato “È un paese per vecchi” e nel 2015 “Rivestito di Gioia”. Biglietto 4 euro (studenti 3 euro).

Soul Kitchen (via Aurelia Sud 12 Pisa)
Live dei Cypre’s trio, terzetto di pop-rock costituito da Francesco “Cipre” Cipressini (voce), Andrea “Red” Borrini (tastiera) e Riccardo “Zezza” Pardini (chitarra). Per informazioni e prenotazioni 050960546.

Aperitivi con stuzzichini a buffet presso Blu Caffé Restaurant (Galleria Chiti 1, Pisa), Antico Caffé Pietromani (Lungarno Mediceo 66), Bollicine Café (viale del Tirreno 117 località Tirrenia, Pisa), Bottega del Parco (piazza Vittorio Emanuele II Pisa), Cafè Albatross (via Cavalca 64 Pisa), Caffè Letterario Voltapagina (via San Martino 71-73 Pisa), Caffetteria Kandinsky (Galleria Gerace 6 Pisa), Caino Caffé Contemporaneo (via del Carmine 3 Pisa), Cecco Rivolta (piazza Vettovaglie 4 Pisa), Chicchessia (piazza Chiara Gambacorti 41), Eleven (piazza Chiara Gambacorti 11 Pisa), Enoteca la Dolce Vite (Piazza Gambacorti 47 Pisa), Keith Cafè (piazzetta Haring 4 Pisa), Il Bistrot (piazza Chiara Gambacorti 17 Pisa), Le Scimmie (piazza Belvedere 1/6 località Tirrenia Pisa), Mocambo (via san Bernardo 29 Pisa), Modus Bibendi (via Domenico Cavalca 18 Pisa), Pane e Vino (piazza Chiara Gambacorti 7 Pisa), Ristoro Amaltea (Lungarno Mediceo 49 Pisa), Ritz Bar Pisa (Borgo Stretto 43 Pisa), Skyline American Bar (Largo Ciro Menotti 8-9 Pisa), Sottobosco (piazza San Paolo all’Orto 3 Pisa), Sunset Café (Via Litoranea 40/a località Marina di Pisa-Pisa)

—– 8 Maggio ——

Caino Caffé Contemporaneo (via del Carmine 3 Pisa)
Aperitivo domenicale con un grande buffet che conta innumerevoli piatti diversi.

Modus Bibendi (via Domenico Cavalca 18 Pisa)
Alle 20:30 Concerto acustico del trio Pausa Caffé (Chiara Corica, voce, Andrea Barsali, chitarra, Paolo Cei, percussioni).

Skyline American Bar (Largo Ciro Menotti 8-9 Pisa)
Dalle 19:00 il locale di Largo Ciro Menotti diventa il regno di tartine, crostinti, stuzzichini, salatini, panini, primi freddi (e caldi)…e dell’aperitivo!

Sottobosco (piazza San Paolo all’Orto 3 Pisa)
Live di Dimitri Grechi Espinoza (sax) che accompagnato da Vladimiro Carboni (batteria) e Matteo Anelli (contrabbasso) propone un jazz contaminato.

]]>
Vini d’autore https://www.lakinzica.it/eventi-pisa-lucca-vini-dautore-terre-ditalia-2016 Mon, 02 May 2016 14:27:04 +0000 https://www.lakinzica.it/?p=51501 La kermesse enologia Vini d'autore - Terre d'Italia è all'UNA Hotel di Lido di Camaiore dal 15 al 16 Maggio

La kermesse enologia Vini d’autore – Terre d’Italia è all’UNA Hotel di Lido di Camaiore dal 15 al 16 Maggio

Nella cornice dell’UNA Hotel di Lido di Camaiore, il 15 e 16 Maggio ritorna Vini d’autore – Terre d’Italia, la quarta edizione della rassegna dedicata alla produzione vinicola italiana. L’edizione 2016 della kermesse prevede la partecipazione di circa 80 aziende provenienti da ogni regione d’Italia che propongono 400 etichette.

Nutrita è la partecipazione delle aziende toscane a Vini d’autore – Terre d’Italia: tra i  numerosi hanno confermato la loro presenza Petra, Lamole di Lamole, Col d’Orcia e Castello di Radda. Tra i “pesi massimi” presenti si annota la presenza di Bellavista(con le sue fantastiche “bolle” d’autore), Terlano (con il suo agguerritissimo listino di bianchi), Ferrari (bandiera dello spumante trentino), Contadi-Castaldi (astro nascente dello spumante italiano) Lis Neris (tra i produttori più importanti del Friuli Venezia Giulia), Marco Felluga (il Collio per eccellenza). Si segnalano  Pievalta dalle Marche  Cantine Di Marzo dalla Campania, Grifalco dalla Basilicata,  Leone De Castris dalla Puglia, Firriato dalla Sicilia e Pala dalla Sardegna.

L’evento lucchese è supportato dal Comune di Pietrasanta, è ideata ed organizzata dal gruppo che dal 1999 ha costituito la testata on line L’AcquaBuona (www.acquabuona.it), specializzata nell’informazione agroalimentare.  L’ingresso a Vini d’autore – Terre d’Italia prevede un biglietto di ingresso di 25 euro (ridotto 20 euro).

Vini d’Autore-Terre d’Italia – 15/16 Maggio UNA Hotel Versilia via Sergio Bernardini ex Viale Colombo, 335/337 Lido di Camaiore Camaiore

Per informazioni
Pietrasanta Vini d’Autore-Terre d’Italia
web http://www.vinidautore.info/

]]>
Chocomoments al Forte https://www.lakinzica.it/eventi-lucca-pisa-chocomoments-forte-dei-marmi-2016 Tue, 05 Apr 2016 15:47:21 +0000 https://www.lakinzica.it/?p=51287 ChocoMoments Forte dei Marmi: lo cioccolato protagonista al Forte dall'8 al 10 Aprile

ChocoMoments Forte dei Marmi: lo cioccolato protagonista al Forte dall’8 al 10 Aprile

Dall’8 al 10 aprile in Piazza Garibaldi a Forte dei Marmi si terrà la prima edizione di “ChocoMoments Forte dei Marmi”, la festa del cioccolato artigianale organizzata da Confesercenti Toscana Nord in collaborazione con Chocomoments e con il patrocinio del Comune di Forte dei Marmi.

Cooking show, laboratori per bambini, lezioni di cioccolato per adulti animeranno la tre giorni dedicata al gusto e alla dolcezza del “cioccolato”. Tante sono le proposte dell’evento lucchese. Innanzitutto si potranno degustare ed acquistare “prelibatezze” negli stand scegliendo tra un ricco assortimento di gustose praline, tavolette al latte, fondenti e aromatizzate, creme spalmabili, liquori al cioccolato, freschi e deliziosi abbinamenti di frutta e cioccolato fuso e raffinate e divertenti sculture di cioccolato opera dei migliori maestri cioccolatieri.

Gli appassionati di cioccolato di tutte le età potranno partecipare alle tante iniziative in programma presso la Fabbrica del Cioccolato, la  struttura che con la sua antica molazza mostra in presa diretta le fasi di lavorazione del cioccolato, dalla fava di cacao al cioccolatino finito, attraverso il percorso di conoscenza Choco Word Educational. Sono inoltre previste  degustazioni di cioccolato e distillati in abbinamento.

Il 9 aprile alle 18.00 c’è il primo cooking show “Come nasce una pralina” e poi il 10 aprile  alle 15.00 il secondo cooking show “Come nasce una sacher”. Entrambi sono tenuti dal maestro cioccolatiere Giancarlo Maestrone.  Per i più piccoli c’è lo spazio Baby Ciok aperto dalle 15.30 alle 17.30 laboratorio nel quale è possibile improvvisare con il cioccolato, per realizzare deliziosi cioccolatini con tutte le attrezzature necessarie: grembiuli, cappellini, guanti e sacc à poche (quota di iscrizione 5 euro). Gli adulti potranno sempre divertirsi imparando a fare i cioccolatini, partecipando al mini-corsi di pralineria (domenica dalle 10.00 alle 12.00) tenuti dai maestri cioccolatieri ChocoMoments (iscrizione 30 euro prenotazione obbligatoria via e-mail a giancarlo.maestrone@gmail.com). Tutti i bambini delle scuole riceveranno un divertente segnalibro con il quale hanno diritto ad uno sconto sui laboratori Baby Ciock.

L’orario di i “ChocoMoments Forte dei Marmi” è l’8 aprile  dalle 14.00 alle 21.30 e e il 9 e 10 aprile dalle 10.00 alle 20.00.

ChocoMoments Forte dei Marmi – 8/10 Aprile piazza Garibaldi Forte dei Marmi

]]>
Aperitivare!!! https://www.lakinzica.it/eventi-pisa-aperitivi-1-3-aprile Fri, 01 Apr 2016 14:29:31 +0000 https://www.lakinzica.it/?p=51260 Gli aperitivi a Pisa nel primo fine settimana di Aprile!

Gli aperitivi a Pisa nel primo fine settimana di Aprile!

Aperitivi, musica, soprattutto e gli eventi pisani proposti dai locali della Città della Torre per il fine settimana del 1 2 e 3 Aprile!

—– 1 Aprile —–
Bazeel (Lungarno Pacinotti 1 Pisa)
Serata di musica dance condotta da Charlotte The Vocalist.

Blitz Live Music Pub (Piazza della Repubblica 1, località San Giovanni alla Vena – Vicopisano)
Doppio live: prima suonano gli Overboost (Massimiliano Morelli voce, Daniele Inserillo batteria, Tommaso Giannini chitarra e Valerio Calia al basso) con un repertorio di cover metal anni ’80 e poi gli Zeppelin Graffiti specializzati nel repertorio della band di Page, Bonham, Jones e Plant! Dalle 20:30 si cena con il Video Rock Menù (12/15 euro).

Borderline (via Vernaccini 7 Pisa)
Live degli Aberdeen Revenge, gruppo specializzato nel proporre le canzoni del repertorio dei Nirvana! Ingresso con tessera ARCI.

Sottobosco (piazza San Paolo all’Orto 3 Pisa)
Ritorna l’appuntamento con il dj-set Vener Dodo (musica jazz, funk, black, rock).

Aperitivi con stuzzichini a buffet presso Blu Caffé (Galleria Chiti 1, Pisa) Antico Caffé Pietromani (Lungarno Mediceo 66), Bollicine Café (viale del Tirreno  117 località Tirrenia, Pisa),  Bottega del Parco (piazza Vittorio Emanuele II Pisa), Cafè Albatross(via Cavalca 64 Pisa), Caffè Letterario Voltapagina (via San Martino 71-73 Pisa), Caffetteria Kandinsky (Galleria Gerace 6 Pisa), Caino Caffé Contemporaneo (via del Carmine 3 Pisa), Cecco Rivolta (piazza Vettovaglie 4 Pisa), Chicchessia (piazza Chiara Gambacorti 41), Eleven (piazza Chiara Gambacorti 11 Pisa), Enoteca la Dolce Vite (Piazza Gambacorti 47 Pisa), Keith Cafè (piazzetta Haring 4 Pisa), Il Bistrot (piazza Chiara Gambacorti 17 Pisa), Le Scimmie (piazza Belvedere 1/6 località Tirrenia Pisa), Mocambo (via san Bernardo 29 Pisa), Modus Bibendi (via Domenico Cavalca 18 Pisa), Pane e Vino (piazza Chiara Gambacorti 7 Pisa), Ristoro Amaltea (Lungarno Mediceo 49 Pisa), Ritz Bar Pisa(Borgo Stretto 43 Pisa), Skyline American Bar (Largo Ciro Menotti 8-9 Pisa),

—– 2 Aprile —–

Blitz Live Music Pub (Piazza della Repubblica 1, località San Giovanni alla Vena – Vicopisano)
Concerto dei Brama Buriana, cover band del “Liga” nazionale! Si cena con l’Acoustic Live Menù (antipasto, primo, secondo, dolce acqua e caffè a 22 euro). Per prenotazioni +393421577300.

Borderline (via Vernaccini 7 Pisa)
Alle 22:00 sul palco ci sono i Motus Tenebrae, band di gothic-doom metal che propone il suo ultimo lavoro Deathrising (My Kingdom Music/Audioglobe). Il disco segna il ritorno nella band di Luis McFadden (che aveva lasciato la band nel 2008), al basso Andreas Das Cox fondatore del gruppo, alla chitarra Daniel Cyranna, alle tastiere Omar Harvey e alla batteria ritorna Andrea Falaschi. Ingresso gratuito riservato soci ARCI.

ExWide (via Franceschi 13 Pisa)
Live di Barbara Casini & Duo Taufic per un live dedicato al jazz in salsa carioca. Biglietto 7 euro. Per saperne di più fate clic su questa pagina.

Leningrad Cafè (via Silvestri 5 Pisa)
Live di William Wilson artista solista di stampo rock-folk con alle spalle l’album “Just For You, Not For All”, il mini “Summer Holidays & Folk Routine” e con il nuovo album “Whispers: A Scar Is Born” in dirittura di arrivo. Unisce testi ispirate a versi e liriche di Edgar Allan Poe, Boris Vian e Charles Baudelaire a una musicalità che deve molto a Jeff Buckley e ai Pearl Jam e Alice in Chains acustici.

Lumiere (Vicolo del Tidi 6 Pisa)
“Concertone” dei Gatti Mezzi che presentano il loro nuovo album “Perché hanno sempre quella faccia” che sarà pubblicato da Picicca Dischi l’8 Aprile. Realizzato tramite una campagna di crowsfunding su Musicraiser, secondo le prime anticipazioni il disco presenterà quel suggestivo miscuglio tra swing e cantautorato condito da liriche strepitose che da sempre è stato il marchio di fabbrica del gruppo. Tommaso Novi e Francesco Bottai. Biglietto 12 euro (ridotto 10 euro), con anche opzione cena 22 euro (ridotto 20 euro).

Aperitivi con stuzzichini a buffet presso Bazeel (Lungarno Pacinotti 1 Pisa), Blu Caffé (Galleria Chiti 1, Pisa), Antico Caffé Pietromani (Lungarno Mediceo 66), Bollicine Café (viale del Tirreno  117 località Tirrenia, Pisa),  Bottega del Parco (piazza Vittorio Emanuele II Pisa), Cafè Albatross(via Cavalca 64 Pisa), Caffè Letterario Voltapagina (via San Martino 71-73 Pisa), Caffetteria Kandinsky (Galleria Gerace 6 Pisa)  Caino Caffé Contemporaneo (via del Carmine 3 Pisa), Cecco Rivolta (piazza Vettovaglie 4 Pisa), Chicchessia (piazza Chiara Gambacorti 41), Eleven (piazza Chiara Gambacorti 11 Pisa), Enoteca la Dolce Vite (Piazza Gambacorti 47 Pisa), Keith Cafè (piazzetta Haring 4 Pisa), Il Bistrot (piazza Chiara Gambacorti 17 Pisa), Le Scimmie (piazza Belvedere 1/6 località Tirrenia Pisa), Mocambo (via san Bernardo 29 Pisa), Modus Bibendi (via Domenico Cavalca 18 Pisa), Pane e Vino (piazza Chiara Gambacorti 7 Pisa), Ristoro Amaltea (Lungarno Mediceo 49 Pisa), Ritz Bar Pisa(Borgo Stretto 43 Pisa), Skyline American Bar (Largo Ciro Menotti 8-9 Pisa), Sottobosco Libri Café (piazza S. Paolo all’Orto 3 – Pisa)

—– 3 Aprile —–

Caino Caffé Contemporaneo (via del Carmine 3 Pisa)
Aperitivo domenicale con un grande buffet che conta innumerevoli piatti diversi.

Lumiere (Vicolo del Tidi 6 Pisa)
Concerto degli Scontati, duo composto da Lorenzo Kruger (cantante dei Nobraino) e Giacomo Toni (cantante dei ‘900 Band) che propongono estratti dall’album “Studi interrotti”, lavoro ispirato a Paolo Conte. Ingresso 7 euro (5 euro per gli studenti), 22 euro (ridotto 20 euro) con anche l’opzione cena che include il seguente menù: Carpaccio di salmone marinato con indivia e gelato al limone, Carciofi in fricassea, Affettato di tonno alla piemontese, Risotto al Barbera d’asti, acqua e un bicchiere di vino.

Skyline American Bar (Largo Ciro Menotti 8-9 Pisa)
Dalle 19:00 il locale di Largo Ciro Menotti diventa il regno di tartine, crostinti, stuzzichini, salatini, panini, primi freddi (e caldi)…e dell’aperitivo!

Sottobosco (piazza San Paolo all’Orto 3 Pisa)
Live di Marta Rosa e della sua band (Marta del Grandi voce e tastiere), Artan Buleshkaj (chitarra), Nils Vermeulen (contrabbasso) e Simon Raman (batteria) per una domenica sera all’insegna della musica jazz con inediti dell’album “Invertebrates” e standard.

Teatro Sant’Andrea (via del cuore Pisa)
Alle 21:30 il terzetto composto da Giovanni Guidi (pianoforte) Luca Aquino (tromba) e Michele Rabbia (batteria) propone un repertorio dove la tradizione melodica italiana, si fonde con lo spirito del blues e le suggestioni e il lirismo dei silenzi del Nord. Biglietto 12 euro (ridotto 10 euro)

]]>
Marzuolo in mostra https://www.lakinzica.it/eventi-pisa-mostra-mercato-del-tartufo-marzuolo-volterra-2016 Wed, 23 Mar 2016 09:23:53 +0000 https://www.lakinzica.it/?p=51181 Il 2 e 3 Aprile a Volterra torna la Mostra Mercato del Tartufo Marzuolo

Il 2 e 3 Aprile a Volterra torna la Mostra Mercato del Tartufo Marzuolo

Il 2 e  3 aprile a Volterra, sotto le Logge del Palazzo Pretorio in Piazza de’ Priori, è in programma la Mostra Mercato del Tartufo Marzuolo, rassegna gastronomica giunta alla settima edizione. La manifestazione primaverile è dedicata a uno dei prodotti di eccellenza del territorio, il tartufo marzuolo (il  Tuber Albidum Pico tartufo bianco di dimensioni inferiori rispetto al “fratello” dall’aroma penetrante e dal sapore leggermente agliaceo), ma non solo. Le altre specialità locali, come formaggi olio vino birra salumi dolci e cioccolato, saranno esaltate da degustazioni, mercati ed eventi. Il mercatino della filiera corta allestito in Piazza dei Priori costituirà il polo di attrazione per tutti coloro che apprezzano i prodotti a Km Zero,  mentre la Saletta di Via Turazza sarà il luogo riservato al mondo del vino, con una serie di in incontri e laboratori aperti al pubblico curata dall’Associazione Vignaioli di Volterra.

Il 3 aprile sono confermati la Caccia al Tartufo,a cura dell’associazione tartufai dell’alta Val di Cecina, che permetterà di seguire i tartufai e i loro infallibili segugi in un’autentica ricerca del prezioso tubero (ritrovo alle ore 15 in Piazza XX settembre) e il mercatino Vinile Alldayer, la mostra-scambio di LP (vinili) per appassionati e collezionisti  organizzata in collaborazione con “Collettivo Distillerie”.

Durante l’evento pisano è poi in programma “I Motoraid Volterra-Follenica“, kermesse motociclistica organizzata dall’associazione Moto Club Pomarance. Ritorna poi il “Premio Jarro Giovani“, versione “giovanile” del riconoscimento conferito durante l’edizione autunnale di Volterragusto ai più importanti comunicatori di settore, che andrà a premiare i giovani Under 35 che, per passione o lavoro, si sono distinti nell’opera di valorizzazione del paniere enogastronomico, locale e non solo.  Il Premio 2016 sarà consegnato il 3 aprile (ore 17.30) nella cornice della Sala del Maggior Consiglio di Palazzo dei Priori a Rubina Rovini, personal chef, web blogger con il suo Peu de Piment (www.rubinarovini.com) ed ex concorrente del talent “MasterChef”

I visitatori di Volterragusto potranno inoltre usufruire della “Volterra card – special event” per visitare i musei volterrani a prezzo promozionale di 6 euro (anziché 14 euro). Tanti motivi per trascorrere giorni di piacere e relax in uno dei territori gastronomici più ricchi di Toscana, avvolti in una cornice unica come solo Volterra è in grado di regalare.

Per informazioni
Consorzio Turistico “Volterra, Val di Cecina, Val d’Era”
Tel. 0588-86099
web www.volterragusto.com

]]>
Piacere di Vino https://www.lakinzica.it/eventi-pisa-piacere-di-vino-2016-bientina Mon, 29 Feb 2016 15:59:03 +0000 https://www.lakinzica.it/?p=50955 il 13 marzo torna Piaceredivino a Bientina!

Il 13 marzo torna Piaceredivino a Bientina!

Il 13 marzo gli spazi del BlackLine Café di Bientina ospiteranno la terza edizione di PiacereDiVino, il salone enogastronomico territoriale ideato da Eventi PiacereDiVino, in collaborazione con la delegazione FISAR di Pontedera,  il Gruppo di degustazione birraria PuroMalto (di Pisa). L’appuntamento, per questo 2016, è in calendario nella giornata di domenica 13 marzo, dalle 11 alle 19.
L’obiettivo dell’evento pisano è promuovere i prodotti del territorio attraverso l’esperienza diretta, quella degli assaggi,  che il pubblico avrà l’opportunità di effettuare in modo gratuito dopo aver pagato il biglietto d’ingresso (10 euro, 8 soci Fisar, omaggio per gli under 16).

Saranno oltre 50 i produttori presenti che offriranno oltre 100 “chicche” da far provare.  La kermesse è dunque incentrata non solo sul vino ma anche sulla birra artigianale e altre tipicità di pregio come zafferano, tartufo, olio extravergine d’oliva, formaggi, salumi, ortaggi, legumi, liquori, distillati, e altro ancora.

Tra gli espositori di PiacereDiVino si segnalano la Macelleria Sergio Falaschi con i suoi tagli e insaccati l’azienda agricola di Maria Castrogiovanni con il suo “Pecorino”, l’olio del Frantoio di Vicopisano e i liquori Camici con il “Poncino”. Per le birre artigianli si potranno assaggiare quelle del Piccolo Birrificio Clandestino (Livorno), dell’Opificio Birrario (Crespina) e di J63 Julia Sessantatre (Cenaia). Tra i produttori di vino si segnala la presenza della Fattoria Montellori (con la sua eccellente “bolla”), Caiarossa produttore, di proprietà olandese, di punta del “pisano” ,  San Gervasio  con i suoi Supertuscan, Sorelle Palazzi con il loro Vin Santo, Villa Saletta, Capezzana tra i più apprezzati produttori del Carmignano DOCG e Pietro Beconcini con i suoi vini basati sul Tempranillo, Malvasia Nera e Sangiovese

PiacereDiVino prevede anche incontri golosi organizzati all’interno e all’esterno del BlackLine e all’esterno condotti da chef e sommelier: sono previsti due showcooking (alle 13 e alle 18.15), una verticale vinicola alle 16.30,  due degustazioni birrarie (alle 15 con   formaggi e alle 18 con i salumi). Per partecipare a questi appuntamenti occorre pagare la quota di partecipazione di 5 Euro e prenotare scrivendo a fisarpontedera@gmail.com.

Buona degustazione a tutti!

PiacereDiVino –  BlackLine Café via Marco Polo 83 Bientina

Per informazioni
Eventi piaceri di vino
Tel +39333-6505448
Web www.eventipiaceredivino.it,

]]>
Tempo di Week End https://www.lakinzica.it/eventi-pisa-aperitivi-locali-pisa-19-20-e-21-febbraio Fri, 19 Feb 2016 13:02:44 +0000 https://www.lakinzica.it/?p=50890 Le proposte dei locali pisani per il fine settimana

Le proposte dei locali pisani per il fine settimana

Aperitivi, musica e gli eventi pisani proposti dai locali della Città della Torre per il fine settimana del 19 20 e 21 Febbraio!

—— 19 Febbraio ——

Bazeel (Lungarno Pacinotti 1 Pisa)
Ritornano alla console le Sub Sistah, (Jay C e Miky D), duo di dj note per le loro session all’Amnesia di Ibiza, al V.I.P. Room di Parigi, all’Amber Lounge e allo Zelo’s a Montecarlo.

Blitz Live Music Pub (Piazza della Repubblica 1, località San Giovanni alla Vena – Vicopisano)
Sul palco si cono i Drinkin Park, tribute band del gruppo “Nu-Metal” Linkin Park. Dalle 20:30 si cena con il Video Rock Menù (12/15 euro).

Blu Caffé (Galleria Chiti 1, Pisa)
Dalle 19 aperitivo e alle 18 presentazione del volume “I tori odiano il rosso, 10 false credenze sugli animali” di Graziano Ciocca, (15 euro Dedalo). Per saperne di più cliccate qui.

Borderline (via vernaccini 7 Pisa)
Serata dedicata al “Duca Bianco”: dalle 22 proiezioni video e selezione musicale di David Bowie e dalle 23:00 il concerto degli Zkippy Stardust con ospite della formazione Andy Fluon dei Bluvertigo.

Caffetteria Kandinsky (Galleria Gerace 6 Pisa)
Apericena a buffet (con bibita da 10 euro) e la musica degli 80 Fame con un repertorio di brani rock e dance direttamente dagli anni ’80. Per prenotazioni tel. 050 581330.

Leningrad Cafè (via Silvestri 5 Pisa)
Concerto acustico di Dome La Muerte accompagnato da una band speciale costituita da Emiliano Giuliani alle percussioni, Marina Mulopulos alla voce e Ale Svolta al basso.

Lumiere (Vicolo del Tidi 6 Pisa)
Noche latina: dalle 23:00 circa serata di ballo all’insenga di salsa, bachata e reggaeton. ingresso 4 euro (ridotto per studenti a 3 euro).

Mocambo (via san Bernardo 29 Pisa)
Aperitivo o drink in compagnia delle belle foto di Pietro Costanzo protagonista della mostra “Taste of Scottish Islands”. La mostra è in programma fino al 28 febbraio.

Reverse (via pietro Metastasio 29 La fontina – San Giuliano Terme)
Carnival Heroes: con i dj Mastergroove, Sandro Kivel e Marco Scialpi selezioni di musica pop, elettronica. Ingresso gratuito entro le 00:30.

Aperitivi con stuzzichini a buffet presso Antico Caffé Pietromani (Lungarno Mediceo 66), Bollicine Café (viale del Tirreno  117 località Tirrenia, Pisa)  Bottega del Parco (piazza Vittorio Emanuele II Pisa), Cafè Albatross (via Cavalca 64 Pisa), Caffè Letterario Voltapagina (via San Martino 71-73 Pisa),  Caino Caffé Contemporaneo (via del Carmine 3 Pisa), Cecco Rivolta (piazza Vettovaglie 4 Pisa), Chicchessia (piazza Chiara Gambacorti 41), Eleven (piazza Chiara Gambacorti 11 Pisa), Enoteca la Dolce Vite (Piazza Gambacorti 47 Pisa), Keith Cafè (piazzetta Haring 4 Pisa), Il Bistrot (piazza Chiara Gambacorti 17 Pisa), Le Scimmie (piazza Belvedere 1/6 località Tirrenia Pisa), Modus Bibendi (via Domenico Cavalca 18 Pisa), Pane e Vino (piazza Chiara Gambacorti 7 Pisa), Ristoro Amaltea (Lungarno Mediceo 49 Pisa), Ritz Bar Pisa (Borgo Stretto 43 Pisa), Skyline American Bar (Largo Ciro Menotti 8-9 Pisa), Sottobosco Libri Café (piazza S. Paolo all’Orto 3 – Pisa)

—— 20 Febbraio ——

Blitz Live Music Pub (Piazza della Repubblica 1, località San Giovanni alla Vena – Vicopisano)
Serata con il concerto acustico di Mons e poi il live della Rick Hutton Band per una serata all’insegna dei classici del Rock. Si cena con l’Acoustic Live Menù (antipasto, primo, secondo, dolce acqua e caffè a 22 euro). Per prenotazioni +393421577300.

Caffetteria Kandinsky (Galleria Gerace 6 Pisa)
Alle 21:00 Live dei Johnny Rocket & The Little Lions (rock, pop rock, blues rock). In precedenza aperitivo con buffet a 10 euro. Per prenotazioni tel. 050 581330

ExWide (via Franceschi 13 Pisa)
Doppio concerto con la data pisana di Massimo Donno che accompagnato dal grande Riccardo Tesi propone i brani del disco “Partenze” e poi il live trascinante dei
SuRealistas. Biglietti 5 euro, ingresso soci Aics. Per informazioni visitate questa pagina.

Leningrad Cafè (via Silvestri 5 Pisa)
Live del Trio Cantagallo (Andrea Giorgelli, voce, percussioni e kazoo, Giovanni di Bella voce e Chitarra e William Succi voce, cajon e percussioni) e la sua musica caleidoscopica propone una musica che va dal jazz al pop, dal rock allo swing, dalla musica dance al piano bar.

Mocambo (via san Bernardo 29 Pisa)
Aperitivo o drink in compagnia delle belle foto di Pietro Costanzo protagonista della mostra “Taste of Scottish Islands”. La mostra è in programma fino al 28 febbraio.

Aperitivi con stuzzichini a buffet presso Antico Caffé Pietromani (Lungarno Mediceo 66), Bazeel (Lungarno Pacinotti 1 Pisa), Blu Caffé (Galleria Chiti 1, Pisa), Bollicine Café (viale del Tirreno  117 località Tirrenia, Pisa)  Bottega del Parco (piazza Vittorio Emanuele II Pisa), Cafè Albatross (via Cavalca 64 Pisa), Caffè Letterario Voltapagina (via San Martino 71-73 Pisa),  Caino Caffé Contemporaneo (via del Carmine 3 Pisa), Cecco Rivolta (piazza Vettovaglie 4 Pisa), Chicchessia (piazza Chiara Gambacorti 41),Eleven (piazza Chiara Gambacorti 11 Pisa),  Enoteca la Dolce Vite (Piazza Gambacorti 47 Pisa), Keith Cafè (piazzetta Haring 4 Pisa), Il Bistrot (piazza Chiara Gambacorti 17 Pisa), Le Scimmie (piazza Belvedere 1/6 località Tirrenia Pisa), Modus Bibendi (via Domenico Cavalca 18 Pisa), Pane e Vino (piazza Chiara Gambacorti 7 Pisa), Ristoro Amaltea (Lungarno Mediceo 49 Pisa), Ritz Bar Pisa (Borgo Stretto 43 Pisa), Skyline American Bar (Largo Ciro Menotti 8-9 Pisa), Sottobosco Libri Café (piazza S. Paolo all’Orto 3 – Pisa).
—– 21 Febbraio ——

Caino Caffé Contemporaneo (via del Carmine 3 Pisa)
Aperitivo domenicale con un grande buffet che conta innumerevoli piatti diversi.

Skyline American Bar (Largo Ciro Menotti 8-9 Pisa)
Dalle 19:00 il locale di Largo Ciro Menotti diventa il regno di tartine, crostinti, stuzzichini, salatini, panini, primi freddi (e caldi)…e dell’aperitivo!

Sottobosco (piazza San Paolo all’Orto 3 Pisa)
Alle 21:45 concerto degli InTrio, band costituita da Marco Susini (piano), Fabio di Tanno (basso elettrico) e Filippo Todaro (batteria), che propone un jazz eclettico con un repertorio di brani originali e di standard.

Leningrad Cafè (via Silvestri 5 Pisa)
Jam Session Nighit: aperitivo, serata o dopo-cena con la house band del locale e strumentazione semiacustica (con microfoni, chitarra, ukulele, basso, batteria con Spazzole/Fruste). Serata Aperta a Solisti o Band di Qualsiasi Genere.

 

]]>
Un brindisi? https://www.lakinzica.it/eventi-pisa-aperitivi-locali-pisa-29-30-e-31-gennaio Fri, 29 Jan 2016 15:16:44 +0000 https://www.lakinzica.it/?p=50698 Dove aperitivare e cosa fare nei locali pisani nel fine settimana del 29-31 Gennaio

Dove aperitivare e cosa fare nei locali pisani nel fine settimana del 29-31 Gennaio

Gli aperitivi i concerti, le iniziative e gli eventi pisani dei locali della Città della Torre per il fine settimana del 29 30 e 31 Gennaio

 

—— 29 Gennaio —–

Borderline (via vernaccini 7 Pisa)
Lenny Kravitz Night con le musiche del rocker newyorkese. Ingresso con tessera Arci (10 euro con consumazione).

Blitz Live Music Pub (Piazza della Repubblica 1, località San Giovanni alla Vena – Vicopisano)
Live del greuppo prog-rock Egoband (quattro album alle spalle che delineano una crescita artistica costante e un sound “personale”). In apertura suona Riccardo Andreini con la sua band Bramasole (alternative-rock). Il concerto è gratuito. Per cena delle ore 20:00 c’è il Video Rock Menù a 18 euro (antipasto, primo, dolce, birra e caffè).

ExWide (via Franceschi 13 Pisa)
Suona il Michela Lombardi Trio, con la cantante versiliese che presenta il suo ultimo album. Ingresso gratuito. Per informazioni cliccate qui.

Lumiere (Vicolo del Tidi 6 Pisa)
Big Dancehall Night, serata con alla console Ghigo, Orso Tommy e Lotto che si alteneranno con Bassklaat nel proporre sonorià caraibiche. Biglietto con consumazione 7 euro (6 euro per gli studenti, solo ingresso 4 euro, solo ingresso studenti).

Aperitivi con stuzzichini a buffet presso Antico Caffé Pietromani (Lungarno Mediceo 66), Bazeel (Lungarno Pacinotti 1 Pisa), Bollicine Café (viale del Tirreno  117 località Tirrenia, Pisa)  Bottega del Parco (piazza Vittorio Emanuele II Pisa), Cafè Albatross (via Cavalca 64 Pisa), Caffè Letterario Voltapagina (via San Martino 71-73 Pisa), Caffetteria Kandinsky (Galleria Gerace 6 Pisa) Caino Caffé Contemporaneo (via del Carmine 3 Pisa), Cecco Rivolta (piazza Vettovaglie 4 Pisa), Chicchessia (piazza Chiara Gambacorti 41), Eleven (piazza Chiara Gambacorti 11 Pisa), Enoteca Borgo di Vino (Borgo Stretto 63 Pisa), Enoteca la Dolce Vite (Piazza Gambacorti 47 Pisa), Keith Cafè (piazzetta Haring 4 Pisa), Il Bistrot (piazza Chiara Gambacorti 17 Pisa), Le Scimmie (piazza Belvedere 1/6 località Tirrenia Pisa), Mocambo (via san Bernardo 29 Pisa), Modus Bibendi (via Domenico Cavalca 18 Pisa), Pane e Vino (piazza Chiara Gambacorti 7 Pisa), Ristoro Amaltea (Lungarno Mediceo 49 Pisa), Ritz Bar Pisa (Borgo Stretto 43 Pisa), Skyline American Bar (Largo Ciro Menotti 8-9 Pisa), Sottobosco Libri Café (piazza S. Paolo all’Orto 3 – Pisa)

—– 30 Gennaio —–

Blitz Live Music Pub (Piazza della Repubblica 1, località San Giovanni alla Vena – Vicopisano)
Concerto con la musica delle colonne sonore dei film più noti (“Rock in Movie”) proposti da Super band. Per cena acoustic live menù (22 euro): primo a scelta tra tre, un secondo a scelta tra due, dolce, acqua e caffè.

Borderline (via vernaccini 7 Pisa)
Suonano gli Sterbenstein, tribute band dei Rammstein, band teutonica di industrial-metal-rock e tra i pionieri del genere. Ingresso con tessera Arci (10 euro con consumazione).

Caffetteria Kandinsky (Galleria Gerace 6 Pisa)
Dalle 19:30 concerto del duo acustico formato da Luca Battistini (voce, chitarra acustica, lap steel) e Francesco Luongo (chitarra acustica e cori),con un un repertorio che va dal soul al pop, dal country al blues, che propone cover di Jack Johnson, John Butler, Lenny Kravitz, Ben Harper, Bob Marley ed Eddie Vedder.

ExWide (via Franceschi 13 Pisa)
DAl vivo c’è l’Andrea SAbatino Hammond Quartet featuring Gaetano Partipilo, ensamble costituito da Gaetano Partipilo al sax alto, Andrea Sabatino alla tromba, Bruno Montrone all’hammond e da Giovanni Scasciamacchia alla batteria. Il gruppo propone i brani del disco “Another Quintet – Bea”, un jazz che sconfina nel bebop, e standard jazz. Biglietto 5 euro.

Lumiere (Vicolo del Tidi 6 Pisa)
Ritorna “Senzaparole”, festa evento con cena a buffet (con prenotazione), consumazione e ingresso (con consumazione aggiuntiva) a 20 euro. Dalle 23.00 ingresso con consumazione 10 euro.

Aperitivi con stuzzichini a buffet presso Antico Caffé Pietromani (Lungarno Mediceo 66), Bazeel (Lungarno Pacinotti 1 Pisa), Bollicine Café (viale del Tirreno  117 località Tirrenia, Pisa)  Bottega del Parco (piazza Vittorio Emanuele II Pisa), Cafè Albatross (via Cavalca 64 Pisa), Caffè Letterario Voltapagina (via San Martino 71-73 Pisa), Caino Caffé Contemporaneo (via del Carmine 3 Pisa), Cecco Rivolta (piazza Vettovaglie 4 Pisa), Chicchessia (piazza Chiara Gambacorti 41), Eleven (piazza Chiara Gambacorti 11 Pisa), Enoteca Borgo di Vino (Borgo Stretto 63 Pisa), Enoteca la Dolce Vite (Piazza Gambacorti 47 Pisa), Keith Cafè (piazzetta Haring 4 Pisa), Il Bistrot (piazza Chiara Gambacorti 17 Pisa), Le Scimmie (piazza Belvedere 1/6 località Tirrenia Pisa), Mocambo (via san Bernardo 29 Pisa), Modus Bibendi (via Domenico Cavalca 18 Pisa), Pane e Vino (piazza Chiara Gambacorti 7 Pisa), Ristoro Amaltea (Lungarno Mediceo 49 Pisa), Ritz Bar Pisa (Borgo Stretto 43 Pisa), Skyline American Bar (Largo Ciro Menotti 8-9 Pisa), Sottobosco Libri Café (piazza S. Paolo all’Orto 3 – Pisa)

—– 31 Gennaio —–

Caino Caffé Contemporaneo (via del Carmine 3 Pisa)
Aperitivo domenicale con un grande buffet che conta innumerevoli piatti diversi.

Cinema Teatro Lux (piazza Santa Caterina Pisa)
Alle 17 c’è “Freak Show Circus Cabaret”, spettacolo di acrobatica aerea, giocoleria, clown, danza e teatro d’attore. Biglietto 10 euro

Skyline American Bar (Largo Ciro Menotti 8-9 Pisa)
Dalle 19:00 il locale di Largo Ciro Menotti diventa il regno di tartine, crostinti, stuzzichini, salatini, panini, primi freddi (e caldi)…e dell’aperitivo!

Sottobosco (piazza San Paolo all’Orto 3 Pisa)
Concerto dei Tricatiempo, terzetto costituito da Stefano Costanzo (batteria ed elettronica), Ron Grieco (basso) e Mario Gabola (sax), che miscela l’elettronica con il post-rock il jazz. Nel 2013 hanno pubblicato l’album di esordio.

]]>
Note & cocktail https://www.lakinzica.it/eventi-pisa-aperitivi-locali-pisa-15-16-e-17-gennaio Fri, 15 Jan 2016 15:04:08 +0000 https://www.lakinzica.it/?p=50545 Gli aperitivi e le proposte nei locali di Pisa per il week end del 15-17 gennaio

Gli aperitivi e le proposte nei locali di Pisa per il week end del 15-17 gennaio

Aperitivi, musica, concerti e iniziative varie: gli eventi pisani nei locali della Città della Torre in programma nel fine settimana del 15 16 e 17 Gennaio

—– 15 Gennaio —–

Blitz Live Music Pub (Piazza della Repubblica 1, località San Giovanni alla Vena – Vicopisano)
Doppio concerto con la rock band “Maneggiare con cura” che apre il live dei True Fighters, cover band dei Foo Fighters capitanati da Dave Grohl. Per cena delle ore 20:00 c’è il Video Rock Menù a 18 euro (antipasto, primo, dolce, birra e caffè). Ingresso libero.

Borderline (via vernaccini 7 Pisa)
Al Borderline suonano i Gonzaga band di rock italiano (CCCP, Afterhours) che ha esordito con il buon album “Tutto è Guerra”. Il terzetto propone canzoni viscerali, potenti ricchi di schitarrate e con qualche elemento elettronico. In apertura suonano gli Ambassadors.

ExWide (via Franceschi 13 Pisa)
Al locale di via Franschi suona il terzetto di swing-jazz Andrea Garibaldi Trio (per saperne di più cliccate qui).

Aperitivi con stuzzichini a buffet presso Antico Caffé Pietromani (Lungarno Mediceo 66), Bazeel (Lungarno Pacinotti 1 Pisa), Bottega del Parco (piazza Vittorio Emanuele II Pisa), Cafè Albatross (via Cavalca 64 Pisa), Caffè Letterario Voltapagina (via San Martino 71-73 Pisa), Caino Caffé Contemporaneo (via del Carmine 3 Pisa), Cecco Rivolta (piazza Vettovaglie 4 Pisa), Chicchessia (piazza Chiara Gambacorti 41), Eleven (piazza Chiara Gambacorti 11 Pisa), Enoteca Borgo di Vino (Borgo Stretto 63 Pisa), Enoteca la Dolce Vite (Piazza Gambacorti 47 Pisa), Keith Cafè (piazzetta Haring 4 Pisa), Il Bistrot (piazza Chiara Gambacorti 17 Pisa), Le Scimmie (piazza Belvedere 1/6 località Tirrenia Pisa), Mocambo (via san Bernardo 29 Pisa), Modus Bibendi (via Domenico Cavalca 18 Pisa), Pane e Vino (piazza Chiara Gambacorti 7 Pisa), Ristoro Amaltea (Lungarno Mediceo 49 Pisa), Ritz Bar Pisa (Borgo Stretto 43 Pisa), San Blas American Bar (Lungarno Galilei 30 Pisa), Skyline American Bar (Largo Ciro Menotti 8-9 Pisa), Sottobosco Libri Café (piazza S. Paolo all’Orto 3 – Pisa)

—– 16 gennaio —–

Blitz Live Music Pub (Piazza della Repubblica 1, località San Giovanni alla Vena – Vicopisano)
The Celebration concerto tributo alla rock-star Madonna. Per cena delle ore 20:00 c’è il Video Rock Menù a 18 euro (antipasto, primo, dolce, birra e caffè). Ingresso libero.

ExWide (via Franceschi 13 Pisa)
Dalle 22:00 Serata con il progetto musicale dedicato al grande pianista fiorentino Luca Flores. Protagonista dell’evento “For those i never knew – omaggio a Luca Flores” è il quintetto costituito da Sandro Di Puccio (vibrafono), Mauro Avanzini (sax e flauto), Antonio Zambrini (pianoforte), Guido Zorn (contrabbasso), Alessandro Fabbri (batteria) che propone la musica di Luca (la cui storia è raccontata nel libro “Il disco del mondo” di Walter Veltroni dal quale è stato tratto il film “Piano Solo” interpretato tra gli altri da Kin Rossi Stuart e Michele Placido). Biglietto 5 euro.

Lumiere (Vicolo del Tidi 6 Pisa)
Stefano Dentone e Antonio Ghezzani aprono il concerto di Francesco Poggipollini, chitarrista di Ligabue che presenta “Nero” il suo quarto album da solista (arrivato dopo “Via Zamboni 59” “Nella Fretta Dimentico” e “Caos Cosmico”) nel quale propone un rock, ruvido, “nero” passionale, e ricco di sonorità vintage. Biglietto 10 euro. A seguire Dj set.

Aperitivi con stuzzichini a buffet presso Antico Caffé Pietromani (Lungarno Mediceo 66), Bazeel (Lungarno Pacinotti 1 Pisa), Bottega del Parco (piazza Vittorio Emanuele II Pisa), Cafè Albatross (via Cavalca 64 Pisa), Caffè Letterario Voltapagina (via San Martino 71-73 Pisa), Caino Caffé Contemporaneo (via del Carmine 3 Pisa), Cecco Rivolta (piazza Vettovaglie 4 Pisa), Chicchessia (piazza Chiara Gambacorti 41), Eleven (piazza Chiara Gambacorti 11 Pisa), Enoteca Borgo di Vino (Borgo Stretto 63 Pisa), Enoteca la Dolce Vite (Piazza Gambacorti 47 Pisa), Keith Cafè (piazzetta Haring 4 Pisa), Il Bistrot (piazza Chiara Gambacorti 17 Pisa), Le Scimmie (piazza Belvedere 1/6 località Tirrenia Pisa), Mocambo (via san Bernardo 29 Pisa), Modus Bibendi (via Domenico Cavalca 18 Pisa), Pane e Vino (piazza Chiara Gambacorti 7 Pisa), Ristoro Amaltea (Lungarno Mediceo 49 Pisa), Ritz Bar Pisa (Borgo Stretto 43 Pisa), San Blas American Bar (Lungarno Galilei 30 Pisa), Skyline American Bar (Largo Ciro Menotti 8-9 Pisa), Sottobosco Libri Café (piazza S. Paolo all’Orto 3 – Pisa)

—– 17 gennaio —–

Caino Caffé Contemporaneo (via del Carmine 3 Pisa)
Aperitivo domenicale con un grande buffet che conta innumerevoli piatti diversi.

Lumiere (Vicolo del Tidi 6 Pisa)
Concerto dei The Winstons terzetto di progressive rock psichedelico e lisergico

Skyline American Bar (Largo Ciro Menotti 8-9 Pisa)
Dalle 19:00 il locale di Largo Ciro Menotti diventa il regno di tartine, crostinti, stuzzichini, salatini, panini, primi freddi (e caldi)…e dell’aperitivo!

Sottobosco (piazza San Paolo all’Orto 3 Pisa)
Alle 21:45, live degli Underdogs, band attiva dal 2011, che propone un repertorio di brani originali con influenze “downtown”, afrobeat e funk. La formazione prevede Claudio Ingletti (sax tenore e baritono, flauto), Paolo Pee Wee Durante (organo) e Andrea Melani (batteria).

]]>