La Kinzica - La tua guida al tempo libero e agli eventi di Pisa e provincia

In giro per locali


serate e aperitivi a Pisa

Le proposte dei locali per il week end

Aperitivi a tema, presentazioni di libri, degustazioni di birra sono solo alcune delle proposte dei locali pisani per questo fine settimana. Ecco nel dettaglio le proposte speciali di pub, vinerie e dei café della nostra città per il 30 settembre e il primo di ottobre.

Nutrito il programma del Sottobosco Libri Café (piazza San Paolo all’Orto 3): si parte il 30 settembre con il djset di Keto e Booker: vinili di soul, jazz e rock.  La serata è a ingresso gratuito e senza alcun sovrapprezzo. Per prenotare un tavolo per la cena chiamate il numero 050-9912364.Il primo ottobre si esibisce “da solo” Piergiorgio Pirro (ore 21:30) pianista jazz, che accompagna il gruppo vocale Megliosole ed è fondatore del quintetto-jazz Catville Quintett. Nell’ultima sera del fine settimana  è in programma il concerto dei Mac 3 trio composto da Cristina Alioto (voce), Mauro Avanzini (sax e flauto) e Alberto Capelli (chitarra) specializzato in musica brasiliana e latino-americana arricchita da arrrangiamento jazz.

Al Barlume Cafè (via Volpe 120 a Ospedaletto) il 30 settembre è la serata dedicata alla degustazione di birra accompagnata da un menu a buffet che prevede come antipasti insalata russa, crostini con salse tartara e indiana, cocktail di gamberetti, per primi Pasta zucchine e gorgonzola, fusilli mozzarella e tonno e risotto salsiccia e broccoli e salumi, formaggi e miele, stracchino, bruschette, wurstel alla griglia, fesa di tacchino al forno fagioli e patate fritte. Le birre da scegliere sono numerose si va dalle strong ale Don de Dieu (9 gradi) e e Trois Pistoles (9) alla trappista Chimay Rouge (7), alle bock Forst Sixtus (6,5) e Triverius (6,8) fino all’affumicata Schlenkerla (5,2), alla ale ai cereali St. Erwann (7) e a molte altre. Il prezzo per la degustazione è 12 euro al quale vanno aggiunti i prezzi della birra o delle birre scelte. Per prenotazioni 328-2992558. Per informazioni info@barlume-cafe.it

Il primo ottobre alle 18:00 al Keith Cafè (via Zandonai 4) è invece in programma la presentazione del libro di Bruno Casini “Felici e Maledetti. Che fine ha fatto Baby Jane? Moda e Clubbing Anni 80 a Firenze”. Casini, primo manager dei Litfiba ed esperto di comunicazione culturale racconta “Che fine ha fatto Baby Jane?” fenomeno che dal 1985 al 1989, catalizzò la scena d’avanguardia giovanile fiorentina e italiana.

Il 30 settembre dalle 21:30 il Leningrad Cafè (via Silvestri 5) propone un djset con la musica house del “Club Deep”.

La stessa sera c’è un djset anche al Caracol (via Battichiodi 8/10) ma con musica di altro genere: rock nelle versioni “indie”, “elettro”, psichedelico e post-punk.

Il 30 settembre Baribaldi, il locale in piazza Garibaldi, propone dalle 19:30 l’apertivo al gusto dei saporti della Toscana: salumi, formaggi, pasta e carne della nostra regione annaffiati dalle più note denominazioni della Toscana.

Dando uno sguardo in provincia al Pisa, il 30 settembre al Red Vibes (via Emilia 75,Le Badie Castellina Marittima) i Nut, band alternative rock, presentono con un concerto il loro primo album “Gravità Inverse” da Giulio “Ragno” Favero. Il concerto vedrà ospiti Bologna Violenta e Marina Mulopulos (già Almanegretta e Malfunk) che hanno collaborato al disco.

 

 

 

IperProfessional la formazione che vale
LaKinzica.it è testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Pisa dal 16 maggio 2011 con autorizzazione n.04/11
Cookie Policy
Cookie Policy