La Kinzica - La tua guida al tempo libero e agli eventi di Pisa e provincia

In scena VolterraTeatro


di Elena Di Stefano

Gran Ballo d'Italia a cura di Danny Rose

Gran Ballo d'Italia a cura di Danny Rose

Dal 18 al 31 luglio si svolge la venticinquesima edizione di Volterrateatro, festival di teatro, musica, danza, poesia, video, arte e cultura diretto da Armando Punzo e organizzato dall’associazione Carte Blanche. “Il Teatro dell’Impossibile” è il titolo provocatorio di questa edizione, che si snoderà tra Volterra, Pomarance, Castelnuovo Val di Cecina e Montecatini Val di Cecina.
I protagonisti  “volterrani” di questa XXV edizione saranno la Piazza e il Carcere: due luoghi agli antipodi che la forza dell’arte è riuscita a unire simbolicamente, facendoli diventare i palcoscenici ideali e insostituibili del Festival. All’interno della Casa di Reclusione di Volterra compagnie e artisti di spicco presenteranno i loro lavori, appositamente riadattati per il Carcere che sta diventando un modello di sperimentazione in tutto il Paese.

 

Il programma degli spettacoli è ricchissimo e ghiotto, a cominciare dall’anteprima nazionale del nuovo lavoro della Compagnia della Fortezza diretta da Armando Punzo che con gli attori-detenuti porterà in scena lo spettacolo “Romeo e Giulietta – Mercuzio non vuole morire “(dal 28 al 30 luglio, ore 15:00). Negli spazi del carcere nella Fortezza Medicea si susseguiranno poi gli spettacoli di artisti cult dell’avanguardia italiana come “il Teatro delle Albe con Marco Martinelli ed Ermanna Montanari (29 luglio, ore 17.00), Pippo Delbono (29 luglio, ore 19.00), Fanny & Alexander con Marco Cavalcoli e Francesca Mazza (30 luglio, ore 17.00 e ore 19.00) e molti altri.  Con la consueta attenzione alle nuove generazioni teatrali, VolterraTeatro ospiterà anche gli spettacoli vincitori del Premio Scenario e Scenario per Ustica 2011 (28 luglio, ore 19.00).

Alla programmazione prettamente teatrale si affiancano anche interventi poetici, video animazioni, musica, presentazioni di libri e documentari, mostre fotografiche, di pittura e di illustrazione, approfondimenti e interviste curate dal web magazine Krapp Last’s Post e laboratori dedicati all’editoria on-line e al mestiere dell’operatore teatrale.

Una nuova sezione del Festival è la Festa della Luce, evento speciale per le piazze di Volterra e Pomarance, alla sua prima edizione: un unico grande evento lungo un intero weekend, dal 29 al 31 luglio: a Pomarance con le proiezioni legate alle celebrazioni dei 150 anni dell’Unità d’Italia, a cura della casa di produzione parigina Danny Rose e in Piazza dei Priori a Volterra con Cenografia – Viaggio in Italia, la cena che abbraccia tutti i sensi e diventa festa, convivio e spettacolo.

Le attività del Festival coinvolgono anche i Comuni di Pomarance, Castelnuovo V.C. e Montecatini V.C, da sempre terreni per sperimentazioni e contaminazioni artistiche: a Castelnuovo V.C. il 23 luglio e a Montecatini V.C. il 24 luglio ci sarà l’eclettica band dai ritmi swing, gipsy e balcanici dei Camillocromo e il 22 luglio, nella suggestiva e unica cornice della Rocca Sillana di Pomarance sarà presentata la serata sulla poesia di Dino Campana: sul palco Carlo Monni interpreterà i testi accompagnato dai musicisti Arlo Bigazzi, Orio Odori e Giampiero Bigazzi.

Lo spettacolo di Monni è a pagamento (10 euro). Tutti gli altri sono gratuiti e possono prevedere la prenotazione obbigatoria.

 

Informazioni e prenotazioni
Carte Blanche – Centro Teatro e Carcere di Volterra
Tel. 0588.80392 – fax: 0588 90528
E-mail: info@volterrateatro.it
www.volterrateatro.it

Ecco il calendario degli eventi principali di VolterraTeatro 2011 (il calendario completo è scaricabile a questo link):

 

[Teatro] Notte Campana con Carlo Monni
Rocca Sillana di San Dalmazio, Pomarance – 22 luglio ore 20:00

[Concerto] Camillocromo
Centro storico, Castelnuovo Val di Cecina – 23 luglio ore 21:30
Centro storico, Montecatini Val di Cecina – 24 luglio ore 21:30

Gran Ballo d’Italia
a cura di Danny Rose
Centro storico, Pomarance – 27 luglio ore 22.00

Romeo e Giulietta – Mercuzio non vuole morire
Compagnia della Fortezza presentazione della prima fase del lavoro
Prima Nazionale
regia Armando Punzo con i detenuti attori della Compagnia della Fortezza
Spazio Artaud, Carcere di Volterra – dal 27 al 30 luglio ore 15:00

Documentario I Graffiti della Mente – N.O.F. 4 – Moro Secco Spinaceo
di Erika Manoni e Pier Nello Manoni (saranno presenti gli autori)
Spazio Genet, Carcere di Volterra – 27 luglio ore 18:00

[Teatro] Compagnia Rezza – Mastrella
Io con Antonio Rezza
Spazio Leopardi, Carcere di Volterra – 28 luglio ore 17:00

Isole Comprese Teatro
Orazione Intima, tratto da Lettere agli analfabeti di Antonin Artaud
Teatro Renzo Graziani, Carcere di Volterra – 28 e 29 luglio ore 17:00

Cenografia – Viaggio in Italia
a cura di Danny Rose (evento con prenotazione obbligatoria)
Piazza dei Priori, Volterra – 29 luglio ore 22.00

L’Asino cillenico del Nolano, lettura registica di Marco Martinelli
a cura del Teatro delle Albe
Spazio Genet, Carcere di Volterra – 29 luglio ore 17:00

Amore e Carne di e con Pippo Delbono e Alexander Balanescu
a cura della Compagnia Pippo Delbono
Spazio Dalì, Carcere di Volterra – 29 luglio ore 19:00

[Concerto] Controquintetto quintetto di fiati
Carcere di Volterra – 30 luglio ore 14:30

Fanny & Alexander
Him con Marco Cavalcoli
Spazio Rabelais, Carcere di Volterra – 30 luglio ore 17:00

Fanny & Alexander
West con Francesca Mazza (premio Ubu 2010 come miglior attrice protagonista)
Spazio Kafka, Carcere di Volterra – 30 luglio ore 19:00

Trance Continental Experience
a cura di Danny Rose
Piazza dei Priori, Volterra – 30 luglio ore 22.00

L’Illusionista a cura di Danny Rose
con la partecipazione straordinaria della Compagnia della Fortezza
Piazza dei Priori, Volterra – 31 luglio ore 22.00

 

IperProfessional la formazione che vale
LaKinzica.it è testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Pisa dal 16 maggio 2011 con autorizzazione n.04/11
Cookie Policy
Cookie Policy