La Kinzica - La tua guida al tempo libero e agli eventi di Pisa e provincia

Viva Verdi



locandina de La Traviata

locandina de La Traviata

Dopo le rappresentazioni tenutesi nei teatri di Bientina, Lajatico e Castelnuovo D’Elsa, arriva a Pisa La Traviata allestita dal Cantiere Lirico Orfeo InScena che da anni propone la lirica nei teatri della Toscana. L’opera di Giuseppe Verdi sarà rappresentata venerdì 27 maggio presso il CinemaTeatro Lux e non, come annunciato in precedenza, nella cornice dell’abbazia di san Zeno.

 

La Traviata, che fa parte della Trilogia popolare è l’opera più famosa di Verdi. Presentata per la priama volta nel 1853 al Teatro la Fenice di Venezia si rivelò un fiasco colossale in parte per la scarsa qualità del cast e in parte per la censura austriaca che obbligò a retrodatare  al XVIII secolo le vicende “contemporanee” narrate svuotando così la sagace critica agli usi e costumi della società “attuale” che permeava l’opera stessa.

Verdi allora effettuò alcune modifiche decidendo di rappresentare l’opera ancora una volta a Venezia (non alla Fenice ma al teatro di San Benedetto) ottenendo un successo strepitoso che rese La Traviata l’opera lirica per antonomasia.

Nel comporre quest’opera Verdi si è ispirato alla Signora delle Camelie, romanzo di Alexander Dumas (figlio) pubblicato per la prima volta nel 1848 che narra la parabola della celebre cortigiana parigina Alphonsine Duplessis morta nel 1847 prima che il libro stesso vedesse la luce.

La Traviata è la prima delle tre opere previste nel cartellone de “La Stagione Lirica di san Zeno” organizzato dal Cantiere Lirico Orfeo InScena. Le altre sono L’Elisir d’amore di Gaetano Donizetti (15 luglio) e Suor Angelica di Giacomo Puccini (23 settembre). Gli spettacoli dovevano tenersi nella chiesa di san Zeno. Le autorità hanno però revocato l’agibilità all’abbazia e così lo spettacolo sarà allestito presso il CinemaTeatro Lux. Non si hanno al momento conferme di quale sarà la struttura che ospiterà le altre due opere che rimangono comunque in calendario.

L’opera sarà diretta dal maestro Alessandro Cavallini che dal 1990 dirige il Coro “Amici della Musica di Ponsacco” e con il quale ha effettuato tournée in Francia, Germania, Spagna e Israele.

Tra gli interpreti del cast si segnala la presenza del baritono Francesco Corucci (Giorgio Germont) e del soprano Roberta Ceccotti (Violetta Valery).

Il prezzo dei biglietti è 15 euro. È possibile prenotare telefonicamente i biglietti (senza costi aggiuntivi) chiamando il numero +393463572180 e ritirandoli la sera dello spettacolo presso la biglietteria che sarà aperta dalle ore 19:00.

“La Traviata” di Giuseppe Verdi libretto di Francesco Maria Piave
venerdì 27 maggio 2011 alle ore 21 presso CinemaTeatro Lux – Piazza santa Caterina 6

Organizzazione Cantiere Lirico Orfeo InScena
Biglietto 15 euro
Per informazioni e prenotazioni: tel.: +393463572180
La biglietteria (presso il CinemaTeatro Lux) è aperta dalle ore 19.00 di venerdì 27 maggio

La Traviata diretta dal Maestro Alessandro Cavallini

Artisti Personaggi
Roberta Ceccotti Violetta Valery
Nicola Vocaturo Alfredo Germont
Fabrizio Corucci Giorgio Germont
Sabina Caponi Flora Bervoix
Gloria Pozella Annina
Matteo Michi Gastone
Federico Bertelli Barone Douphol
Marco Mazzinghi Marchese d’Obigny/Dottor Grenvil
Michele Ceccotti Giuseppe

Coro
Associazione Amici della Musica di Ponsacco

Ballerine
Elsa Esposito
Marina Taccola
Puri Gonzalez
Iolanda Dinoi
Sarah Esposito
Rosa Zappalà

Maestro concertatore & pianista Alessandro Cavallini
Maestro alle luci Giacomo Arcolini
Direzione artistica Orfeo InScena
Regia Fabrizio Corucci

Scenografia Elda Baggiani
Costumi Orfeo InScena
Direttore di palcoscenico Yuri Sollazzi
Grafica Asbjan Project
Fotografo di scena Diana Gennai

IperProfessional la formazione che vale
LaKinzica.it è testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Pisa dal 16 maggio 2011 con autorizzazione n.04/11
Cookie Policy
Cookie Policy