La Kinzica - La tua guida al tempo libero e agli eventi di Pisa e provincia

Vino in villa


Villa Varramista

Villa Varramista

Celebre per la produzione di uno dei migliori Syrah in purezza italiani (Il Varramista) l’omonima Fattoria è stata per molto tempo la residenza di campagna della famiglia Piaggio. Fu poi Giovannino Agnelli che trasformò parte dei terreni della tenuta in vigneti ed avviare e potenziare la produzione di vino.

In origine la proprietà dell’intera tenuta  fu assegnata dalla Repubblica Fiorentina ai Capponi (famiglia storica della città del Giglio) e in particolare a Gino Neri Capponi per la conquista di Pisa nel 1406. Per difendere la zona dai turbolenti Pisani lo stesso Gino Neri avrebbe ordinato la costruzione di un maniero trasformatosi poi in villa sotto la direzione di Bartolomeo Ammannati, architetto dei Medici.  La “Casa Capponi”, come era chiamata fino al XIX secolo la tenuta Varramista  fu dunque la residenza della nota famiglia fiorentina: qui vi dimorò anche Gino Capponi protagonista del Risorgimento che ospitò nella villa numerosi intellettuali come Alessandro Manzoni.

La fattoria Varramista è oggi uno dei produttori di vino più noti della provincia di Pisa. La bottiglia di punta è come detto il Varramista (Rosso IGT Syrah 100%, invecchiato 15 mesi in barrique e affinato 24 mesi in bottiglia), ma anche gli altri “prodotti” dell’azienda non sono da trascurare: la Frasca (Rosso IGT Sangiovese 60% Merlot 20% e Syrah 20%), Ottopioppi (Rosso IGT Sangiovese 80% e Granache 20%) e il Monsonaccio (Rosso DOC Chianti Sangiovese 85% Merlot 8% e Syrah 7%) disponibile anche nella versione Riserva (con invecchiamento di 24 mesi in botte e affinamento di 4 mesi in bottiglia). Varramista produce anche un bianco e un rosato,  lo Sterpato Bianco (IGT risultante dall’assemblaggio di trebbiano e chardonnay) e lo Sterpato Rosato (IGT Sangiovese 80% e Syrah 20%), oltre a grappa, olio e nocino.

Degustazioni e visite alla villa sono a pagamento e disponibili per gruppi composti almeno da 8 persone: le modalità possibili sono tre e prevedono un prezzo diverso a seconda che avvengano nei giorni feriali (sabato incluso) o nei festivi. La Degustazione comprende la visita al salone principale della Villa, alla tinaia, alla barriccaia e una degustazione di tre vini e dell’olio con assaggi di salumi e formaggi, cantuccini e grappa (a persona 22 euro nei feriali e 27 euro nei festivi).

Il Light Lunch prevede, rispetto alla Degustazione, un primo piatto in più ed ha un prezzo (a persona) e di 30 euro nei feriali e di 35 euro nei festivi. La terza modalità è il Lunch che oltre a quanto previsto dalla Degustazione comprende primo e secondo 40 euro nei feriali e 45 euro nei festivi.

Oggi la Fattoria Varramista è al tempo stesso un’azienda vinicola, una location per matrimoni ed eventi aziendali e una struttura dedicata all’accoglienza turistica. La tenuta comprende infatti uno splendido parco di 400 ettari “popolato” da querce, tigli, platani, lecci, castagni e da alcune sequoie e impreziosito da un curioso labirinto di arbusti misti e da un laghetto. All’interno delle tenuta sono situati tre “poderi” dedicati agli ospiti che mettono a disposizione una capacità ricettiva di ben 70 posti-letto. Ogni “casolare” ha una piscina privata, collegamento a Internet, TV satellitare, lavatrice. Le tre strutture (vedi galleria) hanno una capienza diversa corrispondente agli appartamenti disponibili: la “tenuta” “Lecceta” ha 5 appartamenti e il Monsonaccio 4 e gli appartamenti delle due strutture hanno una capienza che va dalle 4 alle 8 persone. La terza, “La Frasca” è un casolare completamente indipendente con 20 posti letto disponibile a prezzi più elevati. Quelli delle prime due residenze variano a seconda della stagione (alta, bassa e periodo natalizio) e dell’appartamento: si va da un minimo di 165 a un massimo di 225 per due notti in bassa stagione a una fascia di prezzo di 1.400 – 2.550 euro per una settimana nell’alta stagione estiva. Per conoscere il dettaglio dei prezzi fate clic qui.

Modalità di pagamento
Carta di credito (Visa e Mastercard)
Bancomat

Servizi
Letto aggiuntivo 50 euro al giorno
Accesso disabili parziale (solo per 2 appartamenti)
Wi-Fi gratuito
Tariffe agevolate per la degustazione dei vini (17 euro per la degustazione e 26 euro per il Light Lunch)

Fattoria Varramista
Via Ricavo – Località Varramista
56020 Montopoli in Val d’Arno (Pisa)
Telefono (+39) 0571 44711
e-mail info@varramista.it
web www.varramista.it

Visualizzazione ingrandita della mappa

IperProfessional la formazione che vale
LaKinzica.it è testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Pisa dal 16 maggio 2011 con autorizzazione n.04/11
Cookie Policy
Cookie Policy