La Kinzica - La tua guida al tempo libero e agli eventi di Pisa e provincia

Un weekend di degustazioni e di solidarietà


Lo chef Fabrizio Borracino del ristorante Castello di Spaltenna di Gaiole in Chianti.

Lo chef Fabrizio Borracino del ristorante Castello di Spaltenna di Gaiole in Chianti.

Per questo fine settimana abbiamo selezionato tre appuntamenti di degustazione dedicati agli amanti del buon cibo.

Il primo in ordine di tempo è giovedì 6 giugno ore 20e30 al ristorante da’r Gallo (Via Lucchese 21 a, Pisa), il tema portante è il filetto di pesce. La serata “Il filetto di pesce secondo da’r Gallo” costa 40 euro e presenta il seguente menu

Filetto di coda di rospo con vinaigrette alla mentuccia
Filetti di sgombro con citronette al timo limonato
Filetti di triglia alla Daniele con pasta di grano Etrusco Floriddia
Filetti di orata all’arancia e pepe rosa
Filetti di sugarello
Mattonella al limone

Vino della casa (Fattoria di Fichino, Casciana Terme)

Caffè Trinci (Buti), tostato a legna Euro 1, 50
Caffè Trinci (Buti) Selezione Jamaica Blue Mountain,
tostato a legna Euro 4,00

Per prenotare, chiamare i numeri 050.319.1790 – 392.284.3406

Venerdì 7 giugno alle 19e30 è la volta di Cene Galeotte, un’iniziativa della Casa di Reclusione di Volterra: lo chef Fabrizio Borracino del ristorante Castello di Spaltenna di Gaiole in Chianti, cucinerà accanto alla brigata di detenuti che partecipano al progetto. I piatti serviti saranno accompagnati dai vini della Vecchia Cantina di Montepulciano.
L’iniziativa di solidarietà ha una lunga storia, è svolta sotto la direzione artistica del giornalista e critico Leonardo Romanelli, e nel corso di sette anni ha servito cene per diecimila persone. Il costo è di 35 euro e sarà interamente devoluto alla Fondazione Il Cuore si Scioglie Onlus per le sue iniziative.
La cena si svolge presso la Casa di Reclusione di Volterra in via Rampa di Castello – Volterra, e per prenotare è necessario contattare  Argonauta Viaggi Tel. 055.234.5040.

Gli appassionati di gastronomia e birra avranno di che solleticare le proprie papille, con la degustazione di formaggi e birre organizzata per sabato 8 giugno ore 20 e che si svolgerà all’Opificio Birrario, in Via Cucigliana Lorenzana, 79f a Lavoria, Pisa. Il microbirrificio ospiterà i partecipanti nella propria struttura, con la possibilità di visitare l’impianto con cui vengono prodotte le birre che saranno assaggiate in serata. La degustazione delle birre sarà accompagnata dai quella dei formaggi della famiglia Busti.

Il menu della serata prevede

Brama, birra di frumento blanche 5% abbinata con crostino con stracchino di pecora “Beebè” e filetto di acciuga, finocchiona di cinta senese e pecorino fresco verde.
“Noctua”, Belgian ale chiara 5% abbinata con mortadella di Prato con pecorino al pistacchio di Bronte, schiacciata con prosciutto affumicato e pecorino al pesto.
“Glaux”, Belgian strong ale ambrata 6,5% abbinata con prosciutto maremmano con burrata, lonzino al vin santo con stracchino “bustino”.

La serata sarà condotta dai relatori Fabrizio Di Rado di Opificio Birrario, Simone Cantoni di Puro Malto) e Stefano Busti di Busti Formaggi.

I partecipanti all’evento devono prenotare al numero 347.081.8749 oppure mandare una mail all’indirizzo info@opificiobirrario.it. Il costo della serata è di 20 euro.

 

 

IperProfessional la formazione che vale
LaKinzica.it è testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Pisa dal 16 maggio 2011 con autorizzazione n.04/11
Cookie Policy
Cookie Policy