La Kinzica - La tua guida al tempo libero e agli eventi di Pisa e provincia

Un murale all’Hostel


di Elena Di Stefano

Luca Scopetti e la sua opera

Luca Scopetti e la sua opera

Durante una tre giorni di “painting” condivisa con passanti e turisti, il giovane artista pisano Luca Scopetti (curatore della recente rassegna d’arte moderna What’Art allestita fino al 24 giugno a Palazzo Franchetti) ha realizzato un’opera d’arte contemporanea sulla facciata di Hostel Pisa in via Corridoni 29 a Pisa, su commissione di Giovanni Brogna, proprietario dell’Ostello.

L’opera è un vivace puzzle di nasi, bocche, segni e colori che esprime i sentimenti quotidiani dell’essere umano, dall’allegria alla riflessione, dalla perplessità allo stupore e allo stesso tempo rappresenta un richiamo alla molteplicità di culture che si incontrano nei corridoi di un ostello, luogo di scambio tra giovani provenienti da ogni parte del mondo.

L’opera è stata infatti voluta per valorizzare questo spazio di incontro cosmopolita che l’ostello rappresenta per i suoi ospiti. Il progetto ha anche l’obiettivo di fornire alla cittadinanza un segno d’arte che oltre ad abbellire un frammento di città possa stimolare i passanti a riflettere sull’importanza delle relazioni sociali e sul rapporto tra l’individuo e il mondo che lo circonda. Chi vuole può farsi fotografare davanti all’opera di via Corridoni e taggare l’artista su Facebook.

Luca Scopetti è nato nel 1984 a Pisa, esprime la sua cratività nei più svariati campi, dalla cucina alla musica, alla pittura, forma espressiva prediletta. Ha esposto in  mostre collettive e personali in Italia e all’estero e si dedica inoltre all’attività di curatore con l’obiettivo dio promuovere gli artisti emergenti.

IperProfessional la formazione che vale
LaKinzica.it è testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Pisa dal 16 maggio 2011 con autorizzazione n.04/11
Cookie Policy
Cookie Policy