La Kinzica - La tua guida al tempo libero e agli eventi di Pisa e provincia

Passi di danza


"Romeo e Giulietta" del New Classical Ballet of Moscow inaugura al stagione di danza del Teatro Verdi di Pisa (foto di Nadya Pyastolova)

"Romeo e Giulietta" del New Classical Ballet of Moscow inaugura al stagione di danza del Teatro Verdi di Pisa (foto di Nadya Pyastolova)

Undici sono gli appuntamenti della stagione di danza organizzata dal Teatro Verdi di Pisa per la stagione 2012-2013 (scarica qua il calendario degli spettacoli). Fiore all’occhiello del cartellone sono le due anteprime nazionali: “Madama Butterfly’s Son” (20 aprile) spettacolo ispirato all’eroina pucciniana che dopo il successo di “Sogno di una notte di mezza estate” segna il ritorno di  Walter Matteini e della sua compagnia, Imperfect Dancers” e “La Leggenda di Colapesce” (11 maggio) di Movimentoinactor Teatrodanza Consorzio Coreografi Danza d’Autore con la regia e coreografia Flavia Bucciero e le musiche di Antonello Paliotti.

Grande attesa c’è anche per gli spettacoli “Romeo e Giulietta” (4 gennaio), “Open” (21 febbraio) e “Paradiso” (27 marzo).

Il primo vede sul palco il  New Classical Ballet of Moscow per un classico tratto dall’omonima tragedia di Shakespeare (con la musica di Sergej Prokofiev). Il corpo di ballo è formato da ballerini provenienti dalle accademie di danza di Mosca, San Pietroburgo, Ufa, Perm, guidati da coreografo e direttore artistico Arkady Ustianzev, ex solista del Teatro dell’Opera e Balletto di Novosibirsk. Con “Paradiso” arriva per la prima volta a Pisa il coreografo Emiliano Pellisari e la sua compagnia di straordinari danzatori che propongono i funambolismi acrobatici e le coreografie volanti dell’aerial dance nella loro ultima fatica ispirata al Paradiso dantesco.
“Open” è invece il nuovo spettacolo di Daniel Ezralow coreografo americano (la versione italiana di “Cats”): uno show nel quale viene proposta una selezione del repertorio di coreografie create nella sua lunga carriera reinterpretate utilizzando come colonna sonora anche indimenticabili melodie di celebri brani di musica classica ed esaltate dall’utilizzo delle tecnologie visive.

Per gli appassionati di tango è da non perdere lo spettacolo del 28 febbraio “Tango Macho” con Los Hermanos Macana (i fratelli Enrique e Guillermo De Fazio) due ballerini argentini considerati tra i più talentuosi interpreti del panorama tanguero internazionale: rievocherrano i ‘compadritos’, i guappi dell’origine del Tango, che, per carenza di donne, erano costretti ad allenarsi e ballare tra di loro desiderosi di primeggiare, mostrando le loro abilità e doti virili. I due fratelli saranno accompagnati da uno straordinario corpo di ballo e da musiche dal vivo dell’orchestra “tanguera” di Buenos Aires. Molto interessante si preannuncia anche “Alice nel Paese delle Meraviglie” (14 marzo), spettacolo di Aterballetto con la direzione artistica di Cristina Bozzolini. Liberamente ispirato all’omonimo racconto di Lewis Carroll e con le musiche (di David Byrne, Micheal Nyman e John Lurie tra i tanti) eseguite dal Balanescu Quartet. il balletto propone quadri ispirati alle gesta dell’eroina di Carroll accompagnate dalle spettacolari video proiezioni realizzate dal videodesigner Gilles Papain.

I prezzi dei biglietti per la stagione di danza del teatro di Pisa sono i seguenti: per “Romeo e Giulietta”, “Open”, “Los Hermanos Macana”, “Alice nel paese delle meraviglie” 28 euro platea, posto palco centrale e laterale I, II, III ordina e prima galleria; 16 euro per prima galleria numerata e posti d’ascolto. Per Traviata, Paradiso, A.Semu tutti devoti tutti?, Madama Butterfly’s sons, Serata ExPlo, La Leggenda di Colapesce, 24 euro per platea, posto palco centrale e laterale I, II, III ordine e prima galleria; 14 euro per  la seconda galleria numerata.  I tagliandi sono acquistabili dal circuito www.boxol.it o dalle biglietteria del teatro (dal 24 settembre 2012 in poi: dal martedì al sabato dalle 16:00 alle 19:00 e il mercoledì, venerdì e sabato anche dalle 11:00 alle 13:00).

Stagione di Danza Teatro Verdi – 4 gennaio / 11 maggio 2013 Teatro Verdi via Palestro 40 Pisa

Per inforrmazioni
Teatro Verdi
tel. 050 941111
web www.teatrodipisa.pi.it

 

IperProfessional la formazione che vale
LaKinzica.it è testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Pisa dal 16 maggio 2011 con autorizzazione n.04/11
Cookie Policy
Cookie Policy