La Kinzica - La tua guida al tempo libero e agli eventi di Pisa e provincia

Silenzio al Teatro: c’è Bravo China!


Il Teatro del Silenzio

Il Teatro del Silenzio di Lajatico si accende il 21 luglio

È un’edizione in salsa cinese quella del Teatro del Silenzio 2011, la manifestazione che si svolge in un anfiteatro naturale tra le colline di Lajatico e che per 364 giorni all’anno rimane intatto nella sua armonia con la natura “animandosi” soltanto per la sera dello spettacolo (previsto quest’anno per il 21 luglio) che unisce arte, musica e danza.

Quest’anno la kermesse di Lajatico ha infatti accolto l’invito ad accogliere “Bravo China”, la manifestazione itinerante nella quale artisti cinesi di fama internazionale incontrano quelli del paese ospitante  creando un confronto e un interscambio artistico tra esponenti del mondo della musica e della danza provenienti da paesi diversi.

Le nove passate edizioni della manifestazione cinese sono state ospitate negli paesi come Stati Uniti (Hollywood), in Brasile (Rio de Janeiro) e in Russia (Mosca) e l’edizione di Bravo China al Teatro del Silenzio sarà trasmessa anche in televisione.

Oltre ad Andrea Bocelli (il “padrino” della manifestazione) accompagnato dall’Orchestra Regionale Toscana, l’edizione 2011 del Teatro del Silenzio potrà contare sulla presenza del grandissimo pianista Lang Lang, della prima ballerina dell’ Etoile dell’ Opéra Garnier Eleonora Abbagnato, del soprano Ying Huang, dell’attore trasformista Li Yugang, del cantante Nek,  del baritono Liao Changyong, del flautista Andrea Griminelli, del violinista Lv Siqing, del cantautore Renato Zero e della ballerina Wang Yabin.

Biglietti Executive Intero 230 euro, Poltronissima Intero 184 euro, Poltrona Intero 126,50 euro, Poltrona Intero 92 euro, Poltroncina 69 euro, Tribuna A Non Numerata 57,50 euro, Tribuna B Non Numerata 57,50 euro.

Teatro del Silenzio (via Podere Casadera – Lajatico) – 21 luglio ore 20:15
Per informazioni
Web www.teatrodelsilenzio.it

IperProfessional la formazione che vale
LaKinzica.it è testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Pisa dal 16 maggio 2011 con autorizzazione n.04/11
Cookie Policy
Cookie Policy