La Kinzica - La tua guida al tempo libero e agli eventi di Pisa e provincia

Su il sipario del teatro contemporaneo


Lo spettacolo Grimmless di Ricci/Forte, alla rassegna Teatri di Confine

di Elena Di Stefano

Tra le stagioni e rassegne autunnali in partenza, arriva dal 25 Ottobre al 12 Novembre Teatri di Confine, una selezione di spettacoli tra i più significativi e innovativi degli ultimi mesi, in scena al CinemaTeatro Lux e al Teatro Sant’Andrea. I cinque titoli (di cui tre in prima regionale) sono stati scelti nell’ottica di accostare spettacoli di compagnie emergenti a realtà già consolidate nel panorama teatrale nazionale. Giunta alla sua quinta edizione, Teatri di Confine ha l’obiettivo di fare incontrare le nuove forme di teatro e il pubblico delle nuove generazioni. L’iniziativa è realizzata dal Cinema Teatro Lux e al Teatro Sant’Andrea, guidate dalle due rispettive compagnie di produzione, la Compagnia del Lux e i Sacchi di Sabbia (vincitori da pochi giorni del prestigioso Premio della Critica 2011), e grazie al contributo della Fondazione Toscana Spettacolo.

Si comincia il 25 ottobre al Lux con la prima regionale di “Crack Machine. Il denaro non esiste”, terzo spettacolo di Paolo Mazzarelli e Lino Musella, che ne sono anche gli interpreti: un gioco teatrale basato su quattro personaggi, due per ogni attore, che si ritrovano a condividere in carcere una storia sul senso e non senso del denaro, in un crescendo fino al liberatorio crollo finale.

La rassegna prosegue con tre spettacoli al Teatro Sant’Andrea: il 28 ottobre arriva un classico del contemporaneo italiano, Giorgio Barberio Corsetti che scrive e interpreta il monologo  “Commedia”, accompagnato in scena del grande musicista solista italiano Danilo Rea. Sul dialogo tra parole, musica e immagini prende forma un viaggio attraverso la commedia umana: derisorio, comico, terribile, violento e struggente. Il 4 novembre è la volta di un cameo della drammaturgia contemporanea americana, “La fila (Line)” di Israel Horovitz, rappresentato per la prima volta nel 1975 e tutt’ora in scena nei teatri di New York. Con la regia di Walter Le Moli per la Fondazione Teatro Due e il Teatro di Roma, è una commedia dissacratoria sulle nevrosi e le meschinità della società contemporanea che porta in scena la paradossale competizione tra quattro uomini e una donna in lotta per il primo posto di una fila senza capo né coda. L’8 novembre la Carrozzeria Orfeo insieme a Centro RAT/ Teatro dell’Acquario rappresenta Idoli, uno spettacolo che esplora i nuovi vizi capitali della nostra società (sociopatia, spudoratezza, conformismo, consumismo, nichilismo…) e le sue deformazioni individuali e collettive. I protagonisti di questa crudele e grottesca commedia ‘nera’ sono una coppia, una famiglia, un nipote e un nonno.

Si torna al Lux per la chiusura della rassegna, l’11 e 12 novembre con Grimmless, del già affermato duo Ricci/Forte. Lo spettacolo si snoda intorno al tema della fiaba come transizione infantile verso l’età adulta, giocando sul confronto tra le fiabe dei Fratelli Grimm, che hanno fatto sognare generazioni di nonni e nipoti e le prosaiche vite quotidiane odierne, che non sono state scritte dai fratelli Grimm: Grimmless, Senza Grimm.

La programmazione di teatro contemporaneo prosegue nel mese di dicembre al CinemaTeatro Lux e al Sant’Andrea, con altri 5 spettacoli in appendice a Teatri di Confine.

Teatri di confine 5° Edizione – nuove scene nuovi pubblici
25 ottobre – 12 novembre 2011

L’elenco completo della rassegna (inizio spettacoli ore 21:15):

CinemaTeatro Lux

25 ottobre 2011
CompagniaMusellaMazzarelli
CRACK MACHINE – Il denaro non esiste
di Paolo Mazzarelli e Lino Musella, musiche di Climnoizer/Co’sang, scene di Elisabetta Salvatori, con Paolo Mazzarelli e Lino Musella

11 e 12 novembre 2011
Ricci/Forte
GRIMMLESS
regia di Stefano Ricci, con Anna Gualdo, Valentina Beotti, Andrea Pizzalis, Giuseppe Sartori, Anna Terio

Teatro Sant’Andrea

28 ottobre 2011
Fattore K e Fondazione Musica per Roma in collaborazione con PugliaSounds
COMMEDIA
regia Giorgio Barberio Corsetti, musiche ed esecuzione dal vivo Danilo Rea

4 novembre 2011
Fondazione Teatro Due – Teatro di Roma
LA FILA (LINE)
di Israel Horovitz (traduzione Susanna Corradi) a cura di Walter Le Moli, con Alessandro Averone, Paola De Crescenzo, Luca Nucera, Massimiliano Sbarsi, Nanni Tormen

8 novembre 2011
Carrozzeria Orfeo -Centro RAT-Teatro dell’Acquario
IDOLI
drammaturgia di Gabriele Di Luca, regia di Gabriele Di Luca, Massimiliano Setti, Alessandro Tedeschi

Biglietti e orari
Intero € 10, ridotto € 8.
Riduzioni: under 26, over 65, abbonati ad uno dei teatri del circuito Fondazione Toscana Spettacolo.
Sconti per gli studenti dell’Università di Pisa: presso ufficio Attività Culturali, Azienda Regionale per il Diritto allo Studio di Pisa (Lungarno Pacinotti, 32 tel.050 567508/5).
Per tutti gli spettacoli è consigliata la prenotazione.

Informazioni
CinemaTeatro Lux, Piazza Santa Caterina 6, Pisa
Tel. 050 83 09 43
e-mail info@cinemateatrolux.it
web: www.cinemateatrolux.it

Teatro Sant’Andrea, Via del Cuore, Pisa
Tel. 050 542364
e-mail info@teatrosantandrea.it
web www.teatrosantandrea.it

IperProfessional la formazione che vale
LaKinzica.it è testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Pisa dal 16 maggio 2011 con autorizzazione n.04/11
Cookie Policy
Cookie Policy