La Kinzica - La tua guida al tempo libero e agli eventi di Pisa e provincia

Teatro e passioni a Cascina e Pontasserchio


Lo spettacolo Dopo la battaglia, di Pippo Del Bono, in scena a Cascina a Febbraio

di Elena Di Stefano

Si apre il 20 gennaio con la presenza d’eccezione di Don Andrea Gallo nella veste di artista civile, la stagione teatrale 2012 della Fondazione Sipario Toscana che da qualche anno si svolge nelle due sedi della Città del Teatro a Cascina e del Teatro Rossini a Pontasserchio.

I 14 appuntamenti hanno in comune la capacità di fare riflettere sulle contraddizioni della nostra attualità, trainati dalla forza poetica dei diversi protagonisti: personalità autorevoli come Don Andrea Gallo, artisti “eretici” che fondono sguardo critico e sapienza comica o musicale (Neri Marcorè, Paolo Rossi, Banda Osiris, Bobo Rondelli), esperienze originali di teatro civile e spettacoli d’autore dalla ormai conclamata scena italiana contemporanea (Pippo Del Bono, Danio Manfredini, Teatro delle Albe).

Lo spettacolo di Neri Marcorè e Claudio Gioè (Eretici e Corsari, 14 febbraio) invita a privilegiare il crescere rispetto al  consumare, l’ospite habitué a Cascina Pippo Delbono racconta con il suo ultimo spettacolo i temi della rivolta e dell’amore nel suo ultimo spettacolo Dopo la battaglia (28 febbraio) con la cruda e insieme lirica forza che contraddistingue i suoi lavori. Danio Manfredini si interroga sui grandi temi shakespeariani che scandagliano la condizione umana (10 marzo) e Palo Rossi con il suo Mistero buffo nella versione pop 2.0 rende omaggio al maestro Dario Fo e mette a confronto i misteri originali con quelli contemporanei (23 marzo).

Lucrezia Lante Della Rovere interpreta il 31 marzo l’opera di Concita De Gregorio Malamore, sull’universo femminile e la capacità della donna di affrontare il dolore. Non mancano alcune delle più interessanti esperienze di drammaturgia contemporanea, firmate da artisti di nuova generazione e già affermati nei circuiti del teatro emergente, come il racconto civile e poetico sulle periferie urbane ed esistenziali di Egum teatro, la serata eretica dedicata alla Generazione Scenario, la giovane compagnia pugliese Fibre parallele e il gruppo pisano Teatri della resistenza. Il Teatro delle Albe di Marco Martinelli e Ermanna Montanari presenta il 16 marzo il loro toccante spettacolo Rumore di acque, dedicato alla tragedia contemporanea dei viaggi di migrazione verso le coste italiane. La chiusura della stagione è affidata alla nuova produzione di Sipario Toscana, Corpi di animali celesti (5 maggio) con regia e testo di Alessandro Garzella: “una favola immorale sulla felicità, in cui dodici animali divini, inadeguati apostoli di questo millennio, rompono le gabbie di prigionia del Novecento per annunciare l’avvento di una Buona Novella.”

Secondo lo spirito critico che contraddistingue le proposte culturali della Città del Teatro, il cartellone offre ancora una volta uno sguardo provocatorio e insieme costruttivo sulla realtà contemporanea. Il filo rosso è all’insegna delle coppie di contrasti: doppio è il titolo della stagione (L’altro teatro 2012 – Cantieri delle passioni), due sono le passioni alle quali si ispira (quella civile e quella eretica) e due sono le tensioni che sottendono la proposta, la provocazione di scuotere le persone dalle comodità della routine per interrogarsi attraverso il teatro e la fiducia che la passione porterà gli spettatori a teatro, sfidando la crisi che ci circonda.

Stagione teatrale 2012
20 gennaio – 5 maggio 2012

La Città del Teatro – Via Toscoromagnola 656, Cascina (PI)
Teatro Rossini – Piazza Togliatti 1 Pontasserchio, San Giuliano Terme (PI)

Programma completo: scarica l’allegato

Biglietti

I biglietti possono essere acquistati:
– presso la biglietteria della Città del Teatro: Tel. 050 3144886  da lunedi a venerdi dalle 9:00 alle 13:00 e dalle 14:00 alle 17.30. Per informazioni in biglietteria un’ora prima dell’inizio degli spettacoli: Tel. 050 744400
– on line sul sito: www.greenticket.it
– al botteghino del Teatro Verdi di Pisa in orario di biglietteria.
– presso la biglietteria del Teatro Rossini dalle ore 20:00 nelle sere di spettacolo: Tel. +39.050.861499

Prezzi:
Neri Marcoré / Paolo Rossi: intero 25 euro – ridotto 21 euro – studenti/inoccupati 10 euro
Don Gallo / Pippo DEl Bono / Danio Manfredini/ Sipario Toscana / Banda Osiris / Lante Della Rovere / Teatro delle Albe:  intero 20 euro – ridotto 17 euro – studenti /inoccupati 10 euro
Egum teatro / Generazione scenario / Fibre parallel / Teatri della resistenza: intero 15 euro – ridotto 13 euro – studenti/inoccupati 10 euro
Bobo Rondelli: biglietti da 17 a 29,90 euro
La Città del Teatro: gradinata 13 euro – Teatro Rossini: gradinata 10 euro

Informazioni

La città del teatro
Tel. 050 744400
E-mail: info@lacittadelteatro.it
Pagina web: www.lacittadelteatro.it

IperProfessional la formazione che vale
LaKinzica.it è testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Pisa dal 16 maggio 2011 con autorizzazione n.04/11
Cookie Policy
Cookie Policy