La Kinzica - La tua guida al tempo libero e agli eventi di Pisa e provincia

Gretchen va al Leningrad


Simona Gretchen

Simona Gretchen a Pisa il 26 ottobre

Simona Gretchen (nome de plume di Simona Darchini mutuato dal personaggio del Faust) suona al Leningrad Cafè di Pisa il 26 ottobre. La cantante ha scosso la scena “indie” italiana con il suo primo album “Gretchen pensa troppo forte” del 2010: musica post-punk/rock/folk  nella quale si staglia il cantato della Gretchen che ricorda , per il variegato approccio, un po’ Cristina Donà e un po’ Nada, e per il carisma il fascino “duro e puro” dei cantastorie Patty Smith, Lou Reed e Giovanni Lindo Ferretti. Politica, disperazione, rabbia, “carattere” e delirio connatano le liriche di Gretchen recitate con una interpretazione teatrale tanto convincente da aver fatto rizzare le orecchie ai guru dell’indie-rock che popolano la scena italiana.

La cantautrice e polistrumentista emiliana (è originaria di Faenza) nel 2011 ha fatto uscire il sette pollici “Venti e tre” contenente due brani: quello che dà il titolo al disco e Venus in Furs, cover del brano dei Velvet Underground (il già citato Lou Reed e Nico costituiscono due dei principali artisti che hanno dominato gli ascolti di Simona).

Dopo aver vinto all’ultima edizione del MEI (il Meeting delle etichette indipendenti) il premio “Fuori dal Mucchio”  della rivista il Mucchio Selvaggio, Simona Gretchen si è anche aggiudicata la Targa Giovani Supersound (categoria under 25 – Miglior Testo) proprio per la traccia “Venti e Tre”.

Simona Gretchen – 26 ottobre (ore 22:00) Leningrad Café (via Silvestri 5 Pisa)

 

IperProfessional la formazione che vale
LaKinzica.it è testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Pisa dal 16 maggio 2011 con autorizzazione n.04/11
Cookie Policy
Cookie Policy