La Kinzica - La tua guida al tempo libero e agli eventi di Pisa e provincia

I miti del jazz americano a Seravezza


George Cables

George Cables, ovvero Mister Beautifull, live a Seravezza il 20 luglio

Seconda edizione del “Seravezza Jazz Festival” (16 luglio – 5 agosto) che vanta un bill di classe. Organizzato dalla Fondazione Terre Medicee e dal Comune di Seravezza (Lucca) con la direzione artistica di Daniele Gorgone propone quattro concerti nella suggestiva cornice della Villa Medicea. Partenza col botto il 16 luglio con il super trio  Dado Moroni (piano) Alvin Queen (batteria) e  Marco Panascia (contrabbasso). Il 20 luglio tocca invece a un quintetto, la “Homecoming Dexter Gordon Tribute Band” che annovera il pianista newyorkese George Cables (che oltre ad essere stato un collaboratore di lungo corso di Dexter ha inciso per Art Pepper e Sonny Rollins)  battezzato “Mr. Beautiful” per l’eleganza dei suoi fraseggi, il funambolico batterista Billy Drummond e il trombettista italiano Fabrizio Bosso. Un altro quintetto è sul palco il 31 luglio: il “Dave Glasser Quintet” guidato da Dave Glasser, maestro del sax che sta completando il tour europeo. Grande è lo spettacolo finale (5 agosto) della rassegna con il concerto di Scott Hamilton, altro grande sassofonista, accompagnato dal suo quartetto.George Cables, Alvin Queen e Scott Hamilton. E ancora David Glasser e Billy Drummond. Alcuni dei migliori jazzisti della Grande Mela sono in scena a due passi da Pisa al Seravezza Jazze Festival.

Tutti i concerti iniziano alle ore 21:30 e prevedono un biglietto di 10 euro (è possibile comunque acquistare l’abbonamento a 30 euro per godersi tutti i concerti del festival).

Prevendite tel. +39338/8722113 o alla biglietteria Book-shop di Palazzo Mediceo (via del Palazzo 358, Seravezza, Lucca), tutti i giorni dalle 17 alle 24.

Per informazioni
Fondazione Terre Medicee
tel.0584.75744.3
e-mail: info@terremedicee.it
www.terremedicee.it

IperProfessional la formazione che vale
LaKinzica.it è testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Pisa dal 16 maggio 2011 con autorizzazione n.04/11
Cookie Policy
Cookie Policy