La Kinzica - La tua guida al tempo libero e agli eventi di Pisa e provincia

Musica di classe a Castelnuovo Vdc


The roar at the door

The Roar at the door: da sinistra Francesco Bearzatti, Raffaello Pareti, Mauro Ottolini e Walter Paoli

Castelnuovo Val di Cecina è la località pisana scelta dal Grey Cat Jazz Festival, rassegna maremmana itinerante di musica jazz. Il 5 agosto presso i Giardini pubblici di Piazza Matteotti ci sarà il concerto “The roar at the door“. Si tratta dell’ultimo album e del progetto musicale messo su dal contrabbassista Raffaelo Pareti che ha deciso di costituire una delle migliori band italiane  “assoldando” pezzi grossi quali Francesco Bearzatti (sassofono), Walter Paoli (batteria) e Mauro Ottolini (trombone), tutti musicisti di consalidata esperienza e abilità. Bearzatti fa parte del Bizart Trio (con Aldo Romano e Emmanuel Bex), Ottolini ha spaziato dalla musica classica a quella leggera (ha lavorato con i Negramaro e Grace Jones) oltre a dedicarsi al jazz, mentre Paoli ha suonato con i nomi più celebri della scena jazzistica italiana e internazionale: Bollani, Fresu, Rava, Rea, Konitz,  Blanchard e Bartz giusto per fare qualche nome. Raffaello Pareti poi ha inciso per Rava, Pieranunzi, Bollani, Thielemans e suonato con Chet Baker e Art Farmer. La musica del quartetto è un colpo al cuore per variazioni stilistiche, armonie articolate  e melodie immediate che raccontano la storia del jazz in chiave moderna e in un modo “attualissimo” in un caleidoscopio vitale. Il concerto, da non perdere, è a ingresso gratuito.

Raffaello Pareti “the roar at the door” – 5 agosto (ore 21:30) Castelnuovo Val di Cecina  (Giardini pubblici di Piazza Matteotti)

 

 

IperProfessional la formazione che vale
LaKinzica.it è testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Pisa dal 16 maggio 2011 con autorizzazione n.04/11
Cookie Policy
Cookie Policy