La Kinzica - La tua guida al tempo libero e agli eventi di Pisa e provincia

Quando CON.FONDERE è arte


Fino a domenica 22 Maggio sarà possibile visitare Con.fondere, la VI Biennale dei giovani artisti, la mostra di arte moderna allestita al Centro SMS sul Viale delle Piagge. L’esposizione raccoglie le riflessioni sullo spazio urbano di 13 artisti e collettivi da tutta Italia, tra i 18 e i 35 anni e le opere dei 4 artisti vincitori della precedente edizione.

I progetti selezionati per questa Biennale sono molto originali: alcuni più concettuali, altri più sensoriali, in parte realizzati nei linguaggi più diversi (dal video alla bic su legno e latta) e in parte realizzati in diversi luoghi della città e documentati da particolari installazioni (come l’edicola bianca del collettivo NoisEgrUp con le fanzine dei passanti, il faro di luce a Palazzo Pretorio di Eugenia Vanni, la creazione teatrale itinerante di Francesco Bertelé).

Di seguito una carrellata delle opere che ci hanno più incuriosito.

Il gruppo di artisti PartiColAzioni ha invitato le persone del quartiere a portare “Fuori Casa” oggetti di casa propria per contribuire a costruire uno spazio comune e domestico nel quale relazionarsi prendendo il tè, conversando, incontrandosi. Il tutto è stato filmato è mandato on-line in streaming e la documentazione è visibile all’interno della mostra.

“Funny Little Men” di Francesca Cirilli è ben più di un’apparente carrellata video che immortala gli scatti dei turisti intenti a sorreggere la Torre di Pisa in pose grottesche e surreali: è un diario postmoderno sulla società globale del terzo millennio che ci fa riflettere sul grande teatro umano.

Con disegni, acrilico e foto (“My City 72 volte dentro”) Francesco Levi ci propone angoli noti e meno noti di Pisa visitati da presenze oniriche che li trasformano in spazi magici e ce li restituiscono con una nuova, sorridente leggerezza.

E Simona Da Pozzo ha indossato e trasportato per le vie di Pisa un pezzo d’asfalto prelevato a Mosca che ha terminato il suo viaggio proprio davanti al centro SMS: qua è stato depositato estraendo una porzione di suolo esattamente corrispondente che ha intrapreso un nuovo viaggio dell’opera in progress “Suolo portatile”.
“Ubiquity access point (Moscow@Pisa)” è il nome di quella che è così diventata un’opera permanente donata dall’artista alla Città di Pisa.
Elena Di Stefano

Artisti e collettivi (tra i 18 ed i 35anni) che partecipano alla VI biennale nazionale dei Giovani Artisti: Francesco Bertelè, Mattia Campo Dall’Orto e Ludovica Virginia Roncallo, Alice Caracciolo, Francesca Cirilli, Simona Da Pozzo, Dario Gentili, Francesco Levi, Isabella Mara, NoiSeGrUp, PartiColAzioni, Maria Pecchioli e Mirko Smerdel, Elena Salvadorini, Eugenia Vanni. E Gian Michele Bachini, Giusy Pirrotta, Tommaso Santucci, Massimiliano Turrini, vincitori della precedente edizione della Biennale.

CON.FONDERE – VI Biennale Nazionale dei Giovani Artisti
9 Aprile-22 Maggio 2011
Centro Espositivo San Michele degli Scalzi
Viale delle Piagge
Ingresso gratuito Venerdì 15.00-19.00, Sabato e Domenica 10.00-20.00
A cura della Commissione Biennale 2011: Clara Faroldi, Antonella Gioli, Matteo Lucchetti, Ilario Luperini, Ilaria Mariotti, Lorenzo Mazza, Antonella Riacci.
Info:
Comune di Pisa – Ufficio Cultura
Tel. 050 910373
E-mail: biennalepisa@comune.pisa.it
www.comune.pisa.it

 

IperProfessional la formazione che vale
LaKinzica.it è testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Pisa dal 16 maggio 2011 con autorizzazione n.04/11
Cookie Policy
Cookie Policy