La Kinzica - La tua guida al tempo libero e agli eventi di Pisa e provincia

Musica a cielo aperto


A Cielo Aperto

A Cielo Aperto

Il giardino di Villa Pacchiani diventa d’estate lo scenario per i concerti del festival “A cielo Aperto” realizzato dal Comune di Santa Croce sull’Arno, Assessorato alle Politiche e Istituzioni Culturali e Villa Pacchiani Centro Espositivo con il contributo di Cassa di Risparmio di San Miniato e Fondazione Cassa di Risparmio di San Miniato e la collaborazione di Associazione Pro Loco Santa Croce sull’Arno.

Il primo appuntamento musicale è per il 30 giugno con “Musica, misteriosa forma del tempo”, un concerto nel quale il maestro Carlo Ipato eseguirà con i suoi Flauti Storici una serie di arie per flauto. nelle sue versioni rinascimentale, barocca e classica, scritte dai più celebri compositori: Van Eyck, Marais, Johann Sebastian Bach, Bach e Telemann.  Prima della musica c’è la presentazione, all’interno del Centro Espositivo di Villa Pacchiani, di due mostre: “I minimi termini del racconto“, dedicata a Gianluca Sgherri, che presenta dipinti caratterizzati da rappresentazioni di pezzi di mondi sovrapposti tra i quali “appaiono” piccoli e oggetti e “Prokudin-Gorskij Project” di Enrico Vezzi articolata in una galleria di immagini, dipinti, sculture e documenti che partendo dalla figura di Sergej Michajlovič Prokudin-Gorskija sviluppa un percorso alla scoperta della nascita e sviluppo della fotografia.

Il secondo appuntamento con la musica è per il 6 luglio. Il protagonista questa volta è uno strumento moderno il sax. Il Florentia Saxophone Quartet (Milo Vannelli
 Saxofono Soprano, Matteo Tamburlin Saxofono Contralto, Tommaso Fognani Saxofono Tenore, Marco Caverni Saxofono Baritono) compirano un viaggio a ritroso nel tempo facendo scoprire agli spettatori brani del repertorio di Frescobaldi, Piazzolla, Gesualdo, e Gershwin e composizioni del periodo rinascimentale/classico reinterpretate dal quartetto.

Dopo il concerto del 12 luglio della Beaconsfield School Swing Band (che propone un caleidoscopio di musica jazz e swing), il 13 luglio è di scena il Trio Orion (Pierpaolo Ugolini primo violino, Simone Butini secondo violino e Lara D’Angelo violoncello) che eseguirà musiche barocche e classiche di Bononcini, Tartini, Haydn e Beethoven.

L’ultimo concerto è per il 21 luglio quando a occupare la scena saranno il mezzosoprano Niki Mazziotta e la pianista Anna Cognetta che nel concerto battezzato “Berlino New York  1920-1950” interpreteranno brani della prima metà del XX secolo tratti dal repertorio di Kurt Weil, George Gershwin e Leonard Bernstein.

Tutti i concerti sono a ingresso gratuito e iniziano alle ore 21:15.

Ingresso gratuito con inizio alle 21.15

A cielo aperto – dal 30 giugno al 21 luglio 2011
30 giugno  Musica, misteriosa forma del tempo – con Carlo Ipata e Flauti storici
6 luglio  L’incredibile viaggio del saxofono nei secoli con il Florentia Saxophone Quartet
12 luglio  concerto della Beaconsfield School Swing Band
13 luglio Il repertorio per due violini e violoncello tra  Barocco e Classicismo  con il Trio Orion
21 luglio Berlino New York  1920-1950: due itinerari per una nuova musica  con Niki Mazziotta e Anna Cognetta

Villa Pacchiani
via provinciale Francesca sud, 20, Santa croce sull’arno (Pi)
Per informazioni
Tel. 0571/30642 o 0571/389953

IperProfessional la formazione che vale
LaKinzica.it è testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Pisa dal 16 maggio 2011 con autorizzazione n.04/11
Cookie Policy
Cookie Policy