La Kinzica - La tua guida al tempo libero e agli eventi di Pisa e provincia

Versiliesi sulle rive dell’Arno


"Cavalli da Corsa" di Daniele Cerù, che insieme a Lisandro Ramacciotti e Pier giorgio Pistelli espone al Gamec per la mostra Versiliesi sulle rive dell'Arno

"Cavalli da Corsa" di Daniele Cerù, che insieme a Lisandro Ramacciotti e Pier giorgio Pistelli espone al Gamec per la mostra Versiliesi sulle rive dell'Arno

Nuova mostra al Gamec dal 12 al 23 maggio. La rassegna è battezzata Versiliesi sulle rive dell”Arno, e rappresenta l’occasione per scoprire le opere di tre importanti esponenti dell’arte versiliese e toscana: Daniele Cerù, Piergiorio Pistelli e Lisandro Ramacciotti.

Daniele Cerù, autodidatta, si cimenta tanto nella tecnica a olio quanto nell’incisione su affresco,  ha stile molto originale: in paesaggi fiabeschi e scenari fantastici raffigura infatti personaggi presenti nella memoria dello spettatore, risvegliandole la fantasia. Le opere dell’artiste hanno inoltre una doppia chiave di lettura: mentre le sinuose rappresentazioni umane, tracciate con tratto fresco e spontaneo, dannno la sensazione che Carù raffiguri un mondo surreale e libero nel quale l’uomo sembra essere padrone delle proprie speranze e del fututo, il contesto e i soggetti delle operepaiono incrinare questo apparente ottimismo enfatizzando i paradossi dei meccanismi viziati della società contemporanea.

Pier Giorgio Pistelli è autore di una pittura “sussurrata” e intimista capace però di  prendere le distanze dal vortice immediato delle sensazioni e delle passioni. Le sue “piccole” opere (tavolette minute) sono caratterizzate da tonalità calde e da un gusto crepuscolare ed evocano il suo amore per la sua terra: le pinete di Viareggio, le afose serate versiliesi segnate da nature morte, dalla penombra di interni appena tracciati e da panorami appena delineati da un tratto sapiente e malinconico.

L’arte di Lisandro Ramacciotti è invece segnata dalla raffigurazione di personaggi reali inseriti in atmosfere irreali per risaltare il contrasto. Il segno deciso, le geometri dei volumi, i colori selvaggi o delicati esaltano esaltano l’umanità delle figure e la gioiosa forza, la dura amarezza e l’agognata tenerezza della vita

Il vernissage della mostra pisana è in programma il 12 maggio alle 17:30.  La mostra Versiliesi sulle rive dell’arno è in programma fino al 23 maggio. è a ingresso libero ed è visitabile nel seguente orario: nei giorni feriali dalle 10:00 alle 12:30 (lunedì mattima chiuso) e dalle 16:30 alle 19:00 e la domenica dalle 17:00 alle 19:00.

Versiliesi sulle rive dell’arno – 12 / 23 maggio Gamec (Lungarno Mediceo, 26 Pisa)

Per informazioni
Gamec (Centro Arte moderna di Pisa) /programma.html
Tel. 050542630
e-mail mostre@centroartemoderna.com
web www.Centroartemoderna.com

IperProfessional la formazione che vale
LaKinzica.it è testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Pisa dal 16 maggio 2011 con autorizzazione n.04/11
Cookie Policy
Cookie Policy