La Kinzica - La tua guida al tempo libero e agli eventi di Pisa e provincia

Società a responsabilità limitata in mostra


A Villa Pacchiani dal 24 novembre c'è la mostra di Irena Lagator Pejović, battezzata "Società a responsabilità limitata (S.r.l.)"

A Villa Pacchiani dal 24 novembre c'è la mostra di Irena Lagator Pejović, battezzata "Società a responsabilità limitata (S.r.l.)"

Il  24 novembre alle ore 18.30 è in programma al centro espositivo di Villa Pacchiani il vernissage della mostra  “Società a responsabilità limitata (S.r.l.)” dell’artista Irena Lagator Pejović. La rassegna, in programma fino al 23 dicembre, è organizzata dal Comune di Santa Croce sull’Arno in collaborazione di Ministry of Culture of Montenegro, Fondazione Cassa di Risparmio di San Miniato e Cassa di Risparmio di San Miniato .

S.r.l. nell’economia e nel diritto commerciale definisce la società in cui i diritti dei soci sono proporzionali alla quote di partecipazione. Sulla traduzione della dicitura fuori dall’ambiente giuridico ed economico si ispirano le opere esposte realizzate dall’artista montenegrina Irena Lagator Pejović,  che realizza installazioni che riguardano questioni sociali interpretate in chiave esistenziale e nelle quali lo spettatore  è invitato a entrare in contatto, anche fisico, con l’opera. Per la mostra pisana a Villa Pacchiani  Irena Lagator Pejović ha ideato un percorso che mette in dubbio l’assunto che siano le leggi dell’economia a governare la società contemporanea rendendo meno efficace il numero economico e dando spazio alla creatività della mente umana.

L’installazione a Villa Pacchiani è costituita da rotoli di scontrini prodotti dai registratori di cassa di un supermercato che pendono dal soffitto e vengono srotolati progressivamente dai visitatori e da stampe (realizzate con la tecnica dell’algrafia) nelle quali una moltitudine di piccole figurine umane variamente atteggiate è posizionata in una griglia quadrettata. Inoltre una serie di banconote serbe con il ritratto dello scienziato Nikola Tesla (i cui studi costituiscono le premesse per il sistema elettrico a corrente alternata, simboleggiano  il valore universale della ricerca e sviluppo. In una stanza si collocano diciotto sfere di vetro che costituiscono l’installazione “Mezzi per l’intensificazione del senso per la ricostruzione poetica del mondo” insiprata alla trilogia “Sfere”di  Peter Sloterdijk, in cui gli “spazi della co-esistenza” e le scoperte tecnologiche creano una realtà ibrida.  Allo spettatore tutto questo insieme suggerisce l’idea di una nuova società possibile e pone una  serie di interrogativi.
Irena Lagator Pejović ha esposto in personali organizzati a Belgrado e Vienna e in varie rassegne in Italia, Gran Bretagna, Germania, Austria, Croazia e Montenegro.  La mostra pisana è a ingresso libero e visitabile dal giovedì alla domenica dalle ore 17:00 alle 20:00.

Società a responsabilità limitata (S.r.l.) – 24 novembre / 23 dicembre Villa Pacchiani via Provinciale Francesca Sud, 20, Santa Croce sull’Arno

Per informazioni
Comune di Santa Croce
Tel. 057130642 o 0571389953

IperProfessional la formazione che vale
LaKinzica.it è testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Pisa dal 16 maggio 2011 con autorizzazione n.04/11
Cookie Policy
Cookie Policy