La Kinzica - La tua guida al tempo libero e agli eventi di Pisa e provincia

Tutto si trasforma


"Rien ne se perd tout se transforme": la mostra a iPazzi con gli oggetti e gli arredi di Cristina Carmassi e Marc Pozzi

"Rien ne se perd tout se transforme": la mostra a iPazzi con gli oggetti e gli arredi di Cristina Carmassi e Marc Pozzi

Dal 24 novembre al 1° dicembre presso l’eco concept art shop iPazzi è in programma la mostra “Rien se perd tout se transforme“, percorso espositivo alla scoperta delle opere realizzate da Cristina Carmassi e Marc Pozzi.  Si tratta di accessori e arredi realizzati recuperando i materiali eliminabili e riutilizzando oggetti vecchi.

L’obiettivo è dare nuova vita al materiale nel rispetto della filosofia del recupero e dell’ottica di ciclo continuo di trasformazioni al quale sottoporre gli oggetti per inventarne un nuovo utilizzo. Cristina Carmassi vanta esposizioni e collaborazioni con gallerie d’arte di Parigi, Bruxelles, Pietrasanta, Pisa mentre Marc ha da sempre coltivato la passione per l’arte esplosa poi con la comprensione del valore dei singoli materiali e l’apprezzamento delle potenzialità in questi nascoste. I due si sono così dedicate alla realizzazione di opere con materiali di scarto operando inizialmente in modo indipendente. Poi hanno iniziato a collaborare insieme:  Marc Pozzi si occupa della forma e Cristina Carmassi del colore.

La mostra pisana è a ingresso gratuito e “Rien se perd tout se transforme” è la prima esposizione dedicata a Cristina Carmassi e Marc Pozzi.

Il vernissage della rassegna è fissato per il 24 novembre alle ore 18:00, e la mostra è visitabile gratuitamente.

“Rien se perd tout se transforme” – 24 novembre / 1° dicembre iPazzi Piazza S. Paolo All’orto 2 Pisa

Per informazioni
iPazzi
web www.ipazzi.it

 

 

IperProfessional la formazione che vale
LaKinzica.it è testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Pisa dal 16 maggio 2011 con autorizzazione n.04/11
Cookie Policy
Cookie Policy