La Kinzica - La tua guida al tempo libero e agli eventi di Pisa e provincia

Immagini di una stagione pisana


"Il Sessantotto, immagini di una stagione pisana", la mostra fotografica a Palazzo Blu

“Il Sessantotto, immagini di una stagione pisana”, la mostra fotografica a Palazzo Blu

Fino al 18 Marzo 2018 Palazzo Blu ospita la mostra “il Sessantotto, immagini di una stagione pisana“. Il percorso espositivo rievoca il clima delle contestazioni del celebre movimento studentesco avvenute a Pisa attraverso le fotografie tratte dall’archivio di Luciano Frassi, il più importante reporter fotografico pisano del dopoguerra.

Arricchita da una scelta di materiale dell’epoca, volantini, giornali, documenti, che   illustrano i vari episodi che dettero vita a quella stagione, la mostra inizia con i primi episodi di protesta del 1964 e prosegue raccontando i principali episodi che hanno segnato la vita politica di quegli anni: la contestazione del Capodanno del 1968 alla Bussola, le agitazioni operaie in difesa del posto di lavoro alla Marzotto e alla Saint Gobain, gli scontri con i movimenti di estrema destra, fino alla tragica giornata nella quale  morì in carcere il giovane anarchico Franco Serantini in seguito ai “danni” riportati da una carica delle forze dell’ordine.
La mostra pisana , allestita nelle sale del Secondo Piano di Palazzo Blu, è organizzata dalla Fondazione Palazzo Blu e curata da Giuseppe Meucci e Stefano Renzoni in collaborazione con Andrea Mariuzzo.

La esposizione “il Sessantotto, immagini di una stagione pisana” è  prevede un biglietto di 3 euro che permette di visitare la collezione permanente di Palazzo Blu ed è visitabile dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 19 e il sabato e la domenica dalle 10:00 alle 20:00.

il Sessantotto, immagini di una stagione pisana – 7 Dicembre 2017 / 18 Marzo 2018 Palazzo Blu  Lungarno Gambacorti 9 Pisa

Per informazioni
Palazzo Blu
Tel. 050 220 46 50
web www.palazzoblu.it

 

IperProfessional la formazione che vale
LaKinzica.it è testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Pisa dal 16 maggio 2011 con autorizzazione n.04/11
Cookie Policy
Cookie Policy