La Kinzica - La tua guida al tempo libero e agli eventi di Pisa e provincia

La personale di Gianni Gronchi


"L'ultima neve" una delle opere di Giovanni Gronchi in mostra al Caffè dei Fornelli di Volterra dal 28 aprile al 10 maggio

"L'ultima neve" una delle opere di Giovanni Gronchi in mostra al Caffè dei Fornelli di Volterra dal 28 aprile al 10 maggio

Il potenziale percepito nel minimo quotidiano” è il suggestivo titolo della mostra che il Caffè dei Fornelli dedica dal 28 aprile al 10 maggio all’artista Giovanni Gronchi. Dopo la tappa senese, e la galleria d’arte “il Cappello di Feltro” (sempre a Volterra) le opere di Gronchi approdano così al locale di piazzatte dei Fornelli presentando un percorso, ben incastonato negli spazi dell’allestimento, che presenta pitture, immagini , fotosculture e installazioni che rivelano enigmi e suggestioni del quotidiano.

L’esibizione rivele il percorso artistico di Giovanni Gronchi che indaga forma e significato del particolare, del quotidiano che invitano lo spettatore ad andare oltre le “coordinate”  spazio-tempo ed amplificare i significati delle immagini reali.  Studi di forma e del colore-non colore nelle immagini e il richiamo all’iterazione dello spettatore con gli oggetti presenti nelle sue opere, l’artista trasfigurano il soggetto e sfidano la logica suggerendo altre vie, più mistiche, per cogliere il senso della vita e dell’universo che ci circonda. Il vernissage della mostra è in programma il 28 aprile alle ore 17:30.

La mostra pisana “Il potenziale percepito nel minimo quotidiano” sarà poi visitabile gratuitamente negli orari di apertura del Cafè dei Fornelli(giovedì chiuso).
“Il potenziale percepito nel minimo quotidiano” personale di Giovanni Gronchi – 28 aprile / 10 maggio Caffè dei Fornelli (piazzetta dei Fornelli 3-4 Volterra)

Per informazioni
Caffè dei Fornelli
Tel. 058880596,
e-mail caffedeifornelli@virgilio.it
web www.caffedeifornelli.it

IperProfessional la formazione che vale
LaKinzica.it è testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Pisa dal 16 maggio 2011 con autorizzazione n.04/11
Cookie Policy
Cookie Policy