La Kinzica - La tua guida al tempo libero e agli eventi di Pisa e provincia

Ancora (e sempre) Mitoraj


La grande mostra  Angeli di Igor Mitoral in corso in Piazza del Duomo è prorogata fino al 12 aprile 2015

La grande mostra Angeli di Igor Mitoral in corso in Piazza del Duomo è prorogata fino al 12 aprile 2015

La mostra Igor Mitoraj. Angeli, in corso in piazza del Duomo è stata prorogata sino al 12 aprile 2015. L’esposizione delle opere del maestro recentemente scomparso ha avuto, infatti, in questi mesi un grande successo (oltre 50.000 visitatori). Oltre alla proroga l’Opera della Primaziale Pisana ha arricchito anche il percorso dell’esposizione. Al piano terra del Palazzo dell’Opera, che ospita una parte dell’esposizione, sarà inserito il gesso dal titolo “Eclisse”, mentre le opere “Città perduta VI” e “Città perduta VII”, in precedenza esposte nel palazzo dell’Opera, saranno spostate al Museo delle Sinopie, che già ospita le sculture monumentali del Maestro e all’uscita della mostra saranno esposti dei fregi provenienti dal Battistero.

Organizzata dall’Opera della Primaziale Pisana, la mostra pisana ha inaugurato un nuovo spazio dedicato ad esposizioni temporanee, idato nell’ambito delle iniziative pensate per il 950° anniversario della posa della prima pietra della Cattedrale di Pisa.   Il percorso espositivo  prevede circa cento opere, tra cui sculture monumentali, bronzi, fusioni in ghisa e disegni, 50 gessi, che costituiscono l’ideale gipsoteca dell’artista, e opere di pittura. Tre grandi opere sono collocate all’esterno, una ai piedi della Torre e due sopra le porte di ingresso del Museo delle Sinopie.

Nelle location del Museo delle Sinopie e del Palazzo dell’Opera la mostra è accessibile  tutti i giorni dalle 9 alle 17 e il biglietto di ingresso previsto è di 3 euro.

 Igor Mitoraj. Angeli –   Pisa 29 ottobre / 12 aprile 2015  Piazza del Duomo Pisa

Per informazioni
Opera del Duomo di Pisa
web www.opapisa.it

IperProfessional la formazione che vale
LaKinzica.it è testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Pisa dal 16 maggio 2011 con autorizzazione n.04/11
Cookie Policy
Cookie Policy