La Kinzica - La tua guida al tempo libero e agli eventi di Pisa e provincia

Visioni liquide urbane


Hinterland Visioni Liquide Urbane è la personale di Francesco Barbieri in programma al Palazzo Pretorio di Vicopisano dal 6 al 15 settembre

Hinterland Visioni Liquide Urbane è la personale di Francesco Barbieri in programma al Palazzo Pretorio di Vicopisano dal 6 al 15 settembre

Nell’ambito del calendario di iniziative di Estate al Pretorio, la rassegna di Vicopisano organizzata dall’Associazione La Stellaria presso Palazzo Pretorio, è la mostra “Hinterland: visioni liquide urbane“. Si tratta della personale di Francesco Barbieri. Il percorso espositivo presenta una selezione di opere su tela allestita nel contesto “straniante” di uno degli edifici più rappresentativi in Italia dell’edilizia civile medioevale ricreando con i dipinti un gioco di contrapposizioni.

Francesco Barbieri ritrae città, palazzi, infrastrutture, mezzi pubblici, treni e soprattutto metropolitane ispirandosi ai “fugaci” colpi di spatola e ai “rapidi” schizzi di colore del writing, disciplina che utilizzando come strumento la vernice spray, necessita di movimenti estremamente precisi. Tratto comune delle opere in mostra è il colore, inteso come “dono”, come simbolo divino o rivelazione, che “piove” dall’alto su panorami urbani post-industriali e distese di cemento e metallo che rappresentano la quotidianità. Francesco Barbieri, grazie alla ventennale attività, è una leggenda del writing italiano grazie al suo “caos ordinato” con il quale imprime colori, lettere e disegni nelle infrastrutture urbane. Negli ultimi anni Francesco Barbieri  ha esplorato molteplici soggetti mutuati dal folklore tipico dei graffiti: dai collages che riproducono gli strati e le texture dei muri delle nostre città alle immagini spaziali ispirate alla fantascienza fino alla serie di ritratti dal sapore psichedelico e pop chiamata “Cool Portraits”.

Per il vernissage di “Hinterland: visioni liquide urbane il 6 settembre, è in programma alle 20:30 il concerto de I Barbari Suzuki, un ensemble formato da una selezione di allievi dell’Accademia della Chitarra di Pontedera: 20 giovanissimi chitarristi dai 6 ai 15 anni che che sotto la direzione della professoressa Barbara Bellettini propongono una selezioneo di arrangiamenti e trascrizioni di melodie tratte dal repertorio del metodo Suzuki.

La rassegna “Estate al Pretorio” è organizzata con il patrocinio del Comune di Vicopisano e grazie alla collaborazione con varie  realtà del territorio tra cui il festival di teatro Antroporti, l’Accademia della Chitarra Stefano Tamburini – Scuola di Musica & c. di Pontedera, il Gruppo archeologico Ippolito Rosellini, l’Antitesi Teatro Circo e l’Associazione Centro Integrado Giramundo di Pontedera.
La mostra pisana Hinterland: visioni liquide urbane è ad accesso gratuito è sarà visitabile fino al 15 settembre negli orari di apertura del Palazzo Pretorio, in concomitanza con le visite guidate alla Rocca, al Museo e alle carceri.

Hinterland: visioni liquide urbane6 /15 settembre Palazzo Pretorio Vicopisano

Per informazioni
Associazione La Stellaria
Tel. 329 7966923
e-mail lastellaria@gmail.com

IperProfessional la formazione che vale
LaKinzica.it è testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Pisa dal 16 maggio 2011 con autorizzazione n.04/11
Cookie Policy
Cookie Policy