La Kinzica - La tua guida al tempo libero e agli eventi di Pisa e provincia

Galileo: il mito tra Otto e Novecento


Il ritratto di Galilei realizzato da  Justus Sustermans: al celebre scienziato il Museo della Grafica dedica la mostra "Galileo: il mito tra Otto e Novecento"

Il ritratto di Galilei realizzato da Justus Sustermans: al celebre scienziato il Museo della Grafica dedica la mostra “Galileo: il mito tra Otto e Novecento”

Galileo: il mito tra Otto e Novecento” è il nome della mostra che il Museo della Grafica di Palazzo Lanfranchi ha organizzato dal 15 giugno al 30 ottobre (poi prolungata fino al 23 Novembre) per celebrare il 450° anniversario della nascita del celebre scienziato.  Il percorso espositivo si snoda attraverso una serie di dipinti, stampe, sculture, libri e oggetti che documentano l’impatto di Galilei nell’immaginario moderno e contemporaneo.

La mostra pisana si articola in tre sezioni principali. “La biografia dipinta” fa il punto sulle raffigurazioni ottocentesche destinate a illustrare alcuni momenti chiave della biografia dello scienziato (le scoperte degli astri, il rapporto con gli allievi e il processo). La seconda parte della mostra “Galileo: il mito tra Otto e Novecento” comprende invece una serie di ritratti dello scienzato realizzati nel XIX secolo da Giovanni Rocca, Luigi Travalloni, Pietro Benvenuti, Jean Baptiste Fortuné de Fournier realizzati secondo la moda del tempo di “allegare” struggenti ritrattie alle biografie dei grandi. Tra questi c’è il celebre ritratto eseguito da Justus Suttermans esposto  alla galleria degli Uffizi.

La terza  sezione della rassegna, “Galileo icona pubblicitaria”, indaga invece le cosiddette “carte povere”, cioè quei gadget pubblicitari (dal segnalibro alle figurine, dai menù ai calendari, dalle cartoline ai manifesti e ai francobolli) nei quali Galilei è raffigurato.

La mostra pisana “Galileo icona pubblicitaria” è realizzata dal Museo della Grafica, dal Comune di Pisa e dall’Università di Pisa, con la collaborazione degli Amici dei Musei e Monumenti Pisani e i patrocini della Regione Toscana, Provincia di Pisa e Museo Galileo di Firenze. Durante il periodo di apertura, è prevista un’intensa attività didattica e laboratoriale. L’esposizione è visitabile il martedì dalle 9:00 alle 13:30 e dalle 15:00 alle 17:30, dal mercoledì al sabato dalle 9:00 alle 18:30 e la domenica dalle 10:00 alle 18:30. Il biglietto di ingresso è di 3 euro (ridotto di 2 euro).

“Galileo: il mito tra Otto e Novecento” – 15 giugno / 23 Novembre Museo della Grafica Palazzo Lanfranchi Lungarno 

Per informazioni
Museo della Grafica
Tel. 050 2216060
web www.museodellagrafica.unipi.it

IperProfessional la formazione che vale
LaKinzica.it è testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Pisa dal 16 maggio 2011 con autorizzazione n.04/11
Cookie Policy
Cookie Policy