La Kinzica - La tua guida al tempo libero e agli eventi di Pisa e provincia

Oggetto e Soggetto


Una delle opere esposte allo Studio D’Arte La Marina a Pietrasanta per la mostra “Oggetto – Soggetto” di Paola Campioni e Marzia Martelli

"Icaro": Una delle opere esposte allo Studio D’Arte La Marina a Pietrasanta per la mostra “Oggetto – Soggetto” di Paola Campioni e Marzia Martelli (foto pubblicata per gentile concessione di Athena Communications)

I locali dello Studio D’Arte La Marina ospita fino al 12 aprile “Oggetto – Soggetto”, doppia personale dedicata a Paola Campioni e Marzia Martelli. Entrambe le artiste plasmano forme, soggetti ed oggetti lavorando le materie più varie con le tecniche più diverse: Paola Campioni privilegia la scultura (le sue opere sono realizzate in marmo, ceramica, terracotta raku, resina, gesso), Marzia Martelli la pittura (olio su tela).

Trait d’union della mostra lucchese è dunque il processo di creazione, ispirazione artistica secondo il principio per il quale si raccoglie dal mondo esterno (oggetto) e si  elabora “all’interno” (soggetto), per costruire strumenti e creare (concetto caro a Francis Bacon). Così sono nate “Afrodite Pandemia”, “Nelly”, “Samanta”, “Pomona”, “Icaro”, e dall’altra “Metaphora”, “Il gioco di Giada”, “Rèverie”, “Sera d’estate” e le altre opere (in tutto sono 40) della rassegna.

Statue e dipinti esposti propongono così un percorso espositivo che stimola nel visitatori suggestioni e interrogativi sui dualismi che da sempre accompagnano l’umanità: lo spirito e la materia, l’uomo e l’arte, la natura e la maateria, l’oggetto e l’elemento, il soggetto e la figura.

La mostra “Oggetto – Soggetto” è a ingresso libero ed è visitabile ogni giorno (lunedì chiuso) dalle 16:00 alle 19:00.

Oggetto-Soggetto – 28 marzo / 12 aprile Studio d’arte La Marina Via Marzocco 18 Pietrasanta

Per informazioni
Associazione culturale Athena Communications
web www.athenacommunications.it

IperProfessional la formazione che vale
LaKinzica.it è testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Pisa dal 16 maggio 2011 con autorizzazione n.04/11
Cookie Policy
Cookie Policy