La Kinzica - La tua guida al tempo libero e agli eventi di Pisa e provincia

Sironi in mostra


La mostra dedicata a Sironi è fino al 3 giugno al Lu.C.C.A. Museum (Lucca Center of Contemporary Art)

La mostra dedicata a Sironi è fino al 3 giugno al Lu.C.C.A. Museum (Lucca Center of Contemporary Art)

Fino al  al 3 giugno 2018  il Lu.C.C.A. – Lucca Center of Contemporary Art ospita la mostra “Mario Sironi e le illustrazioni per ‘Il Popolo d’Italia’ 1921-1940”, curata da Fabio Benzi e organizzata in collaborazione con la Galleria Russo e MVIVA e il patrocinio di: Regione Toscana, Comune di Lucca, Opera delle Mura, Camera di Commercio di Lucca, Confindustria Toscana Nord, Confcommercio Province di Lucca e Massa Carrara, Confesercenti Toscana Nord, e Confartigianato.

Il percorso espositivo consente di ammirare 100 opere scelte tra le quasi mille illustrazioni realizzate dall’artista per il quotidiano ufficiale del Partito Fascista per rileggere e riscoprire il talento artistico di Mario Sironi e le sue doti di “disegnatore politico”. I suoi disegni ottennero un grande consenso tanto da essere considerati fondamentali per la sua produzione artistica. Le vignette di Sironi, opere d’arte realizzate perlopiù tra il 1921 e il 1927, sono realizzate dalla unione di tecniche come china, biacca, matita, tempera e collage su carta. I soggetti fanno emergere una satira tagliente e una ironia pungente, bersagliando soggetti politici come i partiti avversari, (quello socialista e quello popolare), la vecchia classe governativa liberale, la stampa filodemocratica, le ricche democrazie dell’America, della Francia e dell’Inghilterra e il comunismo russo.
Colpisce alla mostra lucchese la varietà infinita dei temi compositivi e iconografici, reinventati grazie a un ricco spessore visionario e simbolico. La composizione grafica delle scene è sempre curata e calibrata: attraverso l’incrocio di sottili tratti di china o corposi segni di matita litografica nascono forme e figure ben definite che danno un effetto di maestosità, crudeltà, grottesco e caricatura. Con gli anni si nota un’evoluzione stilistica: le scene si semplificano e i soggetti, più spigolosi, acquistano una maggiore drammaticità, quasi scultorea, anche grazie all’uso calibrato della luce.
L’esposizione sarà arricchita da un documentario che aiuterà i visitatori a comprendere e contestualizzare al meglio le opere e il lavoro del Sironi “illustratore”.

Le opere esposte alla esposizione Mario Sironi e le Illustrazioni del Popolo d’Italia 1921-1940 mostrano un Sironi “inedito” rispetto a quello protagonista dell’Espressionismo, astrazione e materia nelle opere che si apprezzerà dal Dopoguerra al 1961. La mostra è visitabile dal martedì alla domenica dalle ore 10:00 alle ore 19:00 e prevede un biglietto di ingresso di 9 euro (ridotto 7 euro).

Mario Sironi e le Illustrazioni del Popolo d’Italia 1921-1940 – 9 Maggio /3 giugno 2018 u.C.C.A. – Lucca Center of Contemporary Art
Via della Fratta, 36 Lucca

Per informazioni
Lu.C.C.A. – Lucca Center of Contemporary Art
tel. +39 0583 492180
web www.luccamuseum.com

[Fonte Spaini & Partners]

IperProfessional la formazione che vale
LaKinzica.it è testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Pisa dal 16 maggio 2011 con autorizzazione n.04/11
Cookie Policy
Cookie Policy