La Kinzica - La tua guida al tempo libero e agli eventi di Pisa e provincia

In mostra i Presagi di Bruno Pedrosa


Un'opera di Bruno Pedrosa, in mostra a Lucca dal 4 febbraio al 18 marzo

di Elena Di Stefano

Dal 4 febbraio al 18 marzo il Lu.C.C.A. – Lucca Center of Contemporary Art ospita la mostra dell’artista brasiliano Bruno Pedrosa, curata dal critico e museologo Maurizio Vanni. Come suggerisce il titolo, Presagi, la mostra lucchese è dedicata ai segni premonitori di avvenimenti futuri, tema caro all’artista. Quella lucchese è la seconda tappa di un’esposizione itinerante tra Brasile e Italia, che è partita lo scorso ottobre all’Università di Fortaleza e che proseguirà dopo la Toscana al Museu do Ingá di Rio de Janeiro. In ciascuna sede si tengono anche workshop e conferenze con l’artista e il curatore, in collaborazione con le Università locali.

Le circa 40 opere esposte, tra dipinti a olio, disegni, tempere e sculture, ruotano intorno alla premonizione dell’imminente che l’artista evoca nelle sue forme astratte. Pedrosa non racconta ciò che è percepibile in natura ma ne svela l’energia vitale e primitiva, esplorando il confine tra passato e futuro, finito e infinito, realtà e lucida illusione.  Il linguaggio dell’artista è fatto di forme prosciugate, segni a più dimensioni, linee e intrecci cromatici che dialogano con la materia. Il lavoro dell’artista dedicato al presagio vuole esprimere allo stesso tempo la capacità tutta umana di percepire l’invisibile e il mistero di un disegno superiore. Con questa tensione le opere di Bruno Pedrosa sembrano assumere una valenza magica, un significato positivo di invito a sfidare le paure dell’ignoto e perseguire la consapevolezza del sé.

Bruno Pedrosa è nato a Cedro, in Brasile, nel 1950. Si dedica spontaneamente al disegno sin da molto giovane e prosegue negli studi artistici, iniziando ben presto un’intensa attività espositiva tra il Brasile e gli Stati Uniti, con i primi importanti riconoscimenti. Negli anni Novanta Pedrosa si trasferisce in Europa e continua a sviluppare la sua ricerca artistica verso l’astrazione, il colore e la materia, esplorando tra l’altro, l’uso del vetro del bronzo, della carta, del ferro e del marmo. Ha al suo attivo oltre 150 mostre personali e le sue opere sono esposte in collezioni pubbliche e private in Brasile, Stati Uniti ed Europa.

Presagi
Mostra personale di Bruno Pedrosa
dal 4 febbraio al 18 marzo 2012
Lu.C.C.A. – Lucca Center of Contemporary Art (Via della Fratta36, Lucca)

Orario mostra: dal martedì alla domenica 10:00-19:00 (lunedì chiuso)
Biglietti: intero 7 euro, ridotto 5 euro

Informazioni:
Lu.C.C.A. – Lucca Center of Contemporary Art
Tel. 0583 571712
E-mail: info@luccamuseum.com
Pagina web: www.luccamuseum.com

IperProfessional la formazione che vale
LaKinzica.it è testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Pisa dal 16 maggio 2011 con autorizzazione n.04/11
Cookie Policy
Cookie Policy