La Kinzica - La tua guida al tempo libero e agli eventi di Pisa e provincia

Foto europee


Uno scatto di Gabriele Croppi uno dei tre artisti italiani selezionati per la mostra itinerante EPEA-European Photo Exhibition Award che dal 25 novembre fa tappa a Lucca

Un meraviglioso scatto di Gabriele Croppi uno dei tre artisti italiani selezionati per la mostra itinerante EPEA-European Photo Exhibition Award che dal 25 novembre fa tappa a Lucca

Dal 25 novembre al 6 gennaio il Palazzo della Fondazione Banca del Monte di Lucca ospita la prima edizione della mostra fotografica itinerante dell’EPEA-European Photo Exhibition Award: un viaggio alla scoperta delle opere dei giovani talenti europei coinvolti in un progetto promosso dalla Fondazione Banca del Monte di Lucca (Italia), dalla Fundação Calouste Gulbenkian (Portogallo), da Institusjonen Fritt Ord (Norvegia) e Körber-Stiftung (Germania).

Il tema della rassegna sono le “Identità Europee” riferite tanto alle  problematiche di unità quanto agli aspetti di diversità culturale che caratterizzano l’Europa, colte dai 12 protagonisti della manifestazione, 3 per ciascun Paese selezionati in Europa dai curatori incaricati da ogni Fondazione. Per l’Italia Enrico Stefanelli, fotografo e ideatore del Lucca Photo Festival, ha scelto Gabriele Croppi (Milano), recente vincitore del primo premio al prestigioso IPA (International Photography Arward), Davide Monteleone (Roma) che, nell’ambito del World Press Photo, ha vinto un premio nel 2007 e due nel 2011, Pietro Masturzo (Napoli) l vincitore assoluto nel 2010 del World Press Photo.

I progetti fotografici selezionati, estremamente diversi tra loro, costituiscono il percorso espositivo di questa mostra itinerante.  La prima tappa si è tenuta ad Amburgo  presso la House of Photography/Deichtorhallen, la seconda è tutt’ora in corso a Parigi presso la sede della Fondazione Calouste Goulbenkian,  e dopo la tappa lucchese l’EPEA-European Photo Exhibition Award si dirigerà a Oslo dove sarà allestita nella prossima primavera, presso il Nobel Peace Center.

Alla rassegna ciascun artista viene presentato individualmente attraverso un’introduzione contenente una sua dichiarazione, un’intervista con un commento da parte del curatore per finire con la descrizione del progetto fotografico. Oltre agli artisti italiani citati sarà possibile ammirare gli scatti di Catarina Botelho, José Pedro Cortes, João Grama, Monica Larsen, Frederic Lezmi, Hannah Modigh, Linn Schröder, Marie Sjøvold e Isabelle Wenzel. Oltre a Stefanelli gli altri curatori della mostra Rune Eraker (fotografo freelance, Oslo), Sérgio Mah (curatore e sociologo, Lisbona), e Ingo Taubhorn (curatore presso la House of Photography / Deichtorhallen, Hamburg).

Il vernissage della mostra lucchese è per il 25 novembre alle 11:00 con apertura al pubblico  dalle 15:30 alle 17,30 lè previsto l’incontro con i tre fotografi italiani Pietro Masturzo, Gabriele Croppi e Davide Monteleone.

EPEA-European Photo Exhibition Award è a ingresso libero e è visitabile dal lunedì al venerdì dalle 15,00 alle 19,30;  sabato, domenica e festivi (escluso il 25 dicembre) dalle 10,00 alle 19,30.

EPEA-European Photo Exhibition Award – 25 novembre 2012 / 6 gennaio 2013 Palazzo della Fondazione Banca del Monte di Lucca Piazza San Martino 4 Lucca

Per informazioni
Fondazione Banca del Monte di Lucca
web www.fondazionebmlucca.it

IperProfessional la formazione che vale
LaKinzica.it è testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Pisa dal 16 maggio 2011 con autorizzazione n.04/11
Cookie Policy
Cookie Policy