La Kinzica - La tua guida al tempo libero e agli eventi di Pisa e provincia

Lacrime in colla di Delenseigne


Le opere in vinile di Philippe Delenseigne sono in mostra fiono al 3 febbraio a Lucca

di Elena Di Stefano

C’è tempo fino al 3 febbraio per visitare la personale dell’eclettico artista francese Philippe Delenseigne, che espone esemplari della sua più recente ricerca artistica al Lu.C.C.A. Lounge e Underground (ingresso libero) a Lucca. Curata da Antonio Parpinelli, la mostra “Life” affianca alle opere dell’artista realizzate in vinile su tela una suggestiva installazione che fa da filo conduttore al percorso espositivo.

Nato a Calais nel 1971, Delenseigne vive e lavora tra Pietrasanta e Berlino. Artista eclettico e sperimentatore, si esprime inizialmente attraverso la pittura per poi passare alla scultura in marmo e bronzo, trovando a Pietrasanta la sede ideale per le sue ricerche, grazie anche ai molti laboratori e fonderie. Al marmo e al fascino della sua materia ha dedicato anche una macchina che vibrando polverizza delle pasticche di marmo per poi riportarle alla forma iniziale. Ma sue indagini più recenti si esprimono nel lavoro con materie molto più malleabili e metamorfiche, come le resine e le colle, con le quali realizza quadri, sculture e installazioni sintetiche, come gli esemplari esposti al Lu.C.C.A. Lounge e Underground. Pu realizzate con materiali artificiali, le opere in mostra ricordano il mistero della natura e sembrano riprodurre inedite forme di vita. Composti da “lacrime” di colla che si sviluppano su piani e dimensioni differenti, i microcosmi di Delenseigne offrono una visione allo stesso tempo minimalista e globale, astratta e diretta, del mondo e dell’umanità. Delenseigne ha realizzato anche video-installazioni e ha recentemente collaborato alla realizzazione di scenografie nel settore della moda e del cinema, alla progettazione interni ed esterni per yachts e a illustrazioni per riviste. Le sue opere sono esposte in collezioni pubbliche e private in molti paesi del mondo.

Al Lucca Center of Contemporary Art si può visitare fino al 3 febbraio anche la mostra di Vincenzo Balsamo: Riscrivere la natura.

Philippe Deleinsegne. Life – Lu.C.C.A. Lucca Center of Contemporary Art – Via della Fratta 36 Lucca
3 gennaio – 3 febbraio 2013 da martedì a domenica ore 10:00-19:00, ingresso libero

Per informazioni:
Lu.C.C.A. – Lucca Center of Contemporary Art
Tel. 0583 571712
E-mail: info@luccamuseum.com
Web: www.luccamuseum.comwww.philippedelenseigne.com

IperProfessional la formazione che vale
LaKinzica.it è testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Pisa dal 16 maggio 2011 con autorizzazione n.04/11
Cookie Policy
Cookie Policy