La Kinzica - La tua guida al tempo libero e agli eventi di Pisa e provincia

Sguardi agli spazi d’artista


La mostra fotografica di Rita Dollmann a Ponteginori espone scatti intimi nei luoghi di lavoro di artisti (nella foto: Ennio Furiesi e il suo atelier al Chiarugi)

Il Caffè Enoteca Betti a Ponteginori (Montecatini Val di Cecina – PI), ospita dal 26 gennaio al 10 marzo 2013 la mostra fotografica di Rita A. Dollmann “Lo spazio e l’artista”, organizzata dall’Accademia Libera Natura e Cultura / Ass. Marco Polo. Il vernissage con brindisi inaugurale si tiene il 26 gennaio alle ore 18:00. Dopo l’esordio a Querceto (PI) nell’estate 2012, la fotografa italo-tedesca Rita A. Dollmann presenta al pubblico un reportage fotografico inedito, frutto di oltre un anno di lavoro, che trae ispirazione dall’incontro con il maestro volterrano Ennio Furiesi, costretto ad abbandonare lo studio presso il Chiarugi (padiglione dell’ex ospedale psichiatrico di Volterra). La mostra è il frutto di una ricerca fotografica personale nella quale Rita A. Dollmann elabora come suo costante tema di fondo il legame intensamente intimistico che da sempre ha vincolato l’artista al suo spazio di lavoro in un altalenante movimento di inquietante reciprocità. Lo spazio, che è categoria essenziale dell’esistenza umana insieme al tempo, si fa percezione del mondo e quando gli spazi sono interni, il “descrittivismo” può dissolvere la materia facendola diventare astratta: spazio mentale e centro di energia creatrice.

In quest’ottica Rita Dollmann ritrae i luoghi di azione creativa, immortalando il rapporto di velato mistero tra artista, spazio della creazione e materia.  Le sue gigantografie su forex esposte – venti pezzi di 1,20×80 cm nella mostra originaria – coniugano fotografia e arte povera dai colori shock, con “saturazioni” e “de-saturazioni” per trasmettere le indefinite frontiere fra l’essere e l’immaginare, osservati dentro spazi privati di importanti autori attivi in un ampio territorio che va da Volterra alla costa livornese, da Grosseto a Carrara: dal maestro pittore Furio Cavallini recentemente scomparso a Aione Arte (Emanuele Cazzaniga e Paolo Portanti), Sergio Borghesi, Maria Burger, Claire Fontana e Adriano Ciarla, Renato Frosali, Ennio Furiesi, Corrado Gai, Karin Hagen, Sylvia Heinemann, Giuliano Mannucci, Alessio Marolda, Alessandro Marzetti, Gaspare O. Melcher, Enrico Pantani, Giacomo Saviozzi, Marcello Scarselli, Luca Serasini, Tomislav Spikic, Mauro Staccioli, Ilaria Tognarini, Stefano Tonelli. L’ingresso è libero, tutti i giorni dalle ore 7:00 alle ore 20:00 (escluso la domenica pomeriggio).

Sala espositiva del Caffè Enoteca Betti – Ponteginori – Montecatini VC – PI)
dal 26 gennaio al 10 marzo 2013 – “Lo spazio e l’artista” – Mostra Fotografica di Rita A. Dollmann
26 gennaio 2013 ore 18 vernissage con brindisi inaugurale
Apertura tutti i giorni dalle ore 7:00 alle ore 20:00 (domenica pomeriggio chiuso)
Ingresso libero

Per informazioni:

Tel. 0588 37002 – 333 6405250
E-mail: pirimpisnc@hotmail.com – accademialibera@tiscali.it
Web: www.association-marcopolo.org

IperProfessional la formazione che vale
LaKinzica.it è testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Pisa dal 16 maggio 2011 con autorizzazione n.04/11
Cookie Policy
Cookie Policy