La Kinzica - La tua guida al tempo libero e agli eventi di Pisa e provincia

Il documentario sui giovani e i tempi della musica techno


Il documentario Mezzanottemezzogiorno

Il documentario Mezzanottemezzogiorno il 25 agosto al cinema Ciak di Tirrenia

Il 25 agosto alle 21:30, verrà trasmesso al cinema Ciak di Tirrenia il film” MezzanotteMezzogiorno” di Andrea Bertini. Si tratta di un documentario che ripercorrendo la fugace ma brillante storia della musica techno-progressive o house, nata alla fine degli anni ’80 e in auge fino a metà degli anni ’90, traccia un ritratto originale della Generazione X. Così i sociologi anglosassoni hanno infatti chiamato coloro che hanno vissuto la propria gioventù tra il 1989, la caduta del muro di Berlino e il 1994, l’inizio dell’era della globalizzazione. La musica techno ebbe il suo epicentro in Toscana e in particolare nelle discoteche Deposito di Pisa, Imperiale di Tirrenia, Insonnia di Ponsacco, Duplè di Aulla, Jaiss di Empoli e Tartana di Scarlino.

MezzanotteMezzogiorno” è dunque ambientato in un ipotetico triangolo che tocca le Province di Massa (Aulla) Firenze (Empoli) e Livorno (Vada) e ha il suo fulcro nella cittadina di Tirrenia. Il racconto del film parte infatti da Tirrenia (e la proiezione del documentario al Ciak assume quindi un alto valore simbolico) e in particolare dall’apertura della discoteca Imperiale che fungerà da catalizzatore per tutto il movimento techno-progressive grazie alla presenza di disc jokey rivoluzionari e di vocalist dissacranti attraendo migliaia di giovani provenienti da tutta Italia. Questi ragazzi hanno la curiosa caratteristica di rifuggire dalle convenzioni (le sessioni di ballo da mezzanotte a mezzogiorno non si erano mai “viste” prima della techno) senza scontrarsi con queste. La musica techno e i suoi allora giovani appassionati costituiranno un fenomeno che codificherà un linguaggio che diverrà di pubblico dominio solo dopo una decina di anni. Termini come  “afterhour”, “happyhour”,  “vocalist”, “pr”, “privè”, “bella gente”, “cubisti” nacquero infatti allora come espressioni del lessico giovanile.

Attraverso interviste a disc jockey (Gabry Fasano, Ricky Le Roy, Francesco Zappalà, Alessandro Tognetti), animatori, vocalist e proprietari dei locali, tramite documenti fotografici e filmati, la cinepresa di Andrea Bertini indaga su questa generazione e su questo fenomeno che si consumarano rapidamente e drammaticamente come gli eventi che in quegli anni scuotevano l’Italia: si sbriciolava il cinquantennale sistema di potere che ruotava attorno alla Democrazia Cristiana, arrivava Tangentopoli, il PCI avviava quel tortuoso percorso di riposizionamento e riformulazione politica in corso ancora adesso, Silvio Berlusconi entrava in politica.

 

MezzanotteMezzogiorno Cinema Ciak Tirrenia – 25 agosto ore 21:30 (biglietto 7,5 euro)

IperProfessional la formazione che vale
LaKinzica.it è testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Pisa dal 16 maggio 2011 con autorizzazione n.04/11
Cookie Policy
Cookie Policy