La Kinzica - La tua guida al tempo libero e agli eventi di Pisa e provincia

Il “meriggiare pallido e assorto” (e artistico)


Mostra Meriggio a Villa al Console a Carignano

La Mostra "Meriggio a Carignano" è a Villa al Console a Carignano fino al 31 ottobre

Sarà visitabile fino al 31 ottobre la mostra Meriggio a Carignano (organizzata dall’Associazione Culturale Uscita Lucca) che riunisce le opere di dieci artisti italiani dell’ultima generazione esposte nella suggestiva Villa al Console di Carignano, una residenza aristocratica privata XVII secolo che viene aperta al pubblico per la prima volta in questa occasione.

Le opere, selezionate dal curatore della mostra Ludovico Pratesi, si ispirano all’atmosfera dell’edificio nel particolare momento del meriggio, le ore del “mezzogiorno” quelle più calde della giornata, cantate da Gabriele d’Annunzio (Meriggio, 1902), Eugenio Montale (Meriggiare, 1925) ed Enrico Pansacchi (Meriggio 1877).

Il percorso della mostra Meriggio a Carignano si snoda tra siepie, aiuole, fontane, i muri e la limonaia della villa dove si trovano le sculture di Francesco Carone, Sergio Breviario e Alessandro Roma, l’installazione di Flavio Favelli e il video di Giovanni Ozzola, e prosegue nel salone al primo piano, con le opere di Luca Bertolo e Chiara Camoni, il video di EmanueleBecheri/Grunewald e le sculture di Fabrizio Prevedello e Luca Francesconi. La mostra di Lucca suggerisce così una sorta di sfida-confronto tra il sapore antico della villa, a quello più irrequieto dell’arte contemporanea.

Una curiosità: il catalogo della mostra ha il formato di una guida tascabile per accompagnare meglio il visitatore durante la visita.

La mostra sarà visitabile gratuitamente sabato e domenica su appuntamento fino al 31 ottobre.

Meriggio a Carignano – 25 settembre / 31 ottobre Villa al Console (via delle Muricciole 61 Carignano,Lucca)

Per informazioni
Associazione Culturale Uscita Lucca
Tel. +393332220553
e-mail leopoldina@uscitalucca.it
web www.uscitalucca.it

IperProfessional la formazione che vale
LaKinzica.it è testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Pisa dal 16 maggio 2011 con autorizzazione n.04/11
Cookie Policy
Cookie Policy