La Kinzica - La tua guida al tempo libero e agli eventi di Pisa e provincia

La Madama Butterfly è a Torre di Cenaia


Madama Butterfly a Torre di Cenaia

Madama Butterfly a Torre di Cenaia

A Torre di Cenaia (Crespina) doppio appuntamento (16 e 17 luglio) con la Madama Butterfly- Le ali spazzate di una tenue farfalla di Giacomo Puccini con la regia di Massimo Pezzuti.

Lo spettacolo messo in scena a Torre di Cenaia rappresenta  il debutto nazionale, di una speciale versione dell’opera che prevede un testo in prosa con la partitura originale pucciniana affidata ad un organico orchestrale completo.

Alla Madama Butterfly, la sua sesta opera, Puccini lavorò pressoché ininterrottamente dal 1903, anno del suo primo e originario completamento, fino al 1920 eseguendo modifiche e rimaneggiamenti alle partiture. La storia dell’amore cieco e tragico di Cio-Cio-San è ispirato all’omonima tragedia del drammaturgo statunitense David Belasco, un componimento che a sua volta deve molto all’altrettanto amonimo romanzo breve dello scrittore “minore” statunitense John Luther Long.


Il Cast
Paola Gassman (attrice) – Suzuki, servente di Cio-Cio-San
Hiroko Morita (soprano) – Cio-Cio-San
Orfeo Zanetti (tenore) – B.F.Pinkerton, tenente della Marina degli Stati Uniti
Pier Luigi Dilengite (baritono) – Sharpless, console degli Stati Uniti a Nagasaki
Rocco FFeccioli – Dolore, figlio di Cio-Cio-San
Sara Semeria – Kate Pinkerton, moglie americana
Core OperaFestival Sinfonica – Orchestra Giovanile della Valle d’Aosta
Direttore d’orchestra e maestro concertatore (16 luglio) Guido Maria Guida
Direttore d’orchestra (17 luglio) Stéphanie Praduroux
Direttore del coro: Susanna Altemura

Madama Butterfly – Le Ali spezzate di una tenue farfalla – 16 e 17 luglio ore 21:30 Torre di Cenaia (Crespina)

Biglietti: Primo settore 30 euro (ridotto 25 euro), secondo settore 20 euro (ridotto 15 euro, terzo settore 15 euro ridotto 10 euro.

Per Informazioni e Prevendite:  Tenuta Torre a Cenaia 050/643739

IperProfessional la formazione che vale
LaKinzica.it è testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Pisa dal 16 maggio 2011 con autorizzazione n.04/11
Cookie Policy
Cookie Policy