La Kinzica - La tua guida al tempo libero e agli eventi di Pisa e provincia

L’Otello verdiano


Il dramma lirico Otello di Giuseppe Verdi è in scena il 15 e 17 febbraio al Teatro Verdi di Pisa

Il 15 febbraio (ore 20.30) e il 17 febbraio (ore 16.00) al Teatro Verdi di Pisa va in scena Otello, dramma lirico in quattro atti di Giuseppe Verdi. Tratto dalla tragedia Othello di W. Shakespeare, è stata la penultima opera composta da Verdi, su libretto di Arrigo Boito. Il titolo è assente da oltre vent’anni dal palcoscenico del Teatro pisano intitolato allo stesso compositore. Per il suo ritorno a un soggetto teatrale da mettere in musica, Verdi scelse uno dei drammi psicologici più celebri e passionali di tutto il teatro di prosa, tornando all’intramontabile Shakespeare, da cui aveva già tratto un Macbeth. La trama dell’Otello è data dall’intreccio di passioni assolute che conducono a conseguenze definitive, dall’odio maligno di Jago alla cieca gelosia di Otello sino all’amore innocente di Desdemona. Con Otello Verdi coronò un’evoluzione naturale del suo teatro, nato in ambiente romantico e progressivamente  sviluppatosi in una direzione ricca di chiaroscuri, volta all’esplorazione dell’animo umano. L’Otello di Verdi rappresenta ancora oggi nei repertori dei più importanti teatri lirici uno dei drammi più moderni e coinvolgenti.

La produzione pisana vede tornare nella sua città d’elezione il tenore Antonello Palombi, che proprio a Pisa dette il via a una brillante carriera. Gli altri interpreti sono Desdemona – Cinzia Forte, Iago – Carlo Guelfi, Cassio – Cristiano Olivieri, Roderigo – Angelo Fiore, Lodovico – Emanuele Cordaro, Montano – Juan José Navarro, Emilia – Valeria Sepe e un Araldo – Andrea Paolucci. Claudio Maria Micheli dirige l’Orchestra Arché, la regia e le scene sono di Enrico Stinchelli e il coro del Festival Puccini è guidato dal Maestro del Coro Leonardo Andreotti. Il 13 febbraio alle ore 16:00 è in programma una rappresentazione promozionale per le scuole mentre il 9 febbraio alle ore 11.00 nel Foyer del Teatro si tiene l’incontro “In attesa di Otello”: il regista Enrico Stinchelli, insieme al maestro direttore e al concertatore Claudio Maria Micheli presentano l’opera, con la partecipazione del cast. Il direttore artistico del Teatro Verdi Marcello Lippi coordina l’incontro, che si concluderà con un aperitivo. L’ingresso è libero.

Otello – dramma lirico di Giuseppe Verdi – Teatro Verdi – via Palestro 40 Pisa
15 febbraio ore 20.30 e 17 febbraio ore 16.00
13 febbraio alle ore 16:00 rappresentazione scolastica
Biglietti: da 13 euro a 44 euro.

Incontro “In attesa di Otello” – Foyer del Teatro – via Palestro 40 Pisa
9 febbraio alle ore 11.00 – ingresso libero

Per informazioni

Teatro Verdi
tel. 050 941111
web www.teatrodipisa.pi.it

IperProfessional la formazione che vale
LaKinzica.it è testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Pisa dal 16 maggio 2011 con autorizzazione n.04/11
Cookie Policy
Cookie Policy