La Kinzica - La tua guida al tempo libero e agli eventi di Pisa e provincia

Le sculture di Giuliano Vangi


Veio particolare 3 © Giovanni Ricci Novara, Parigi

Veio particolare 3 © Giovanni Ricci Novara, Parigi

Dal 2 luglio al 17 settembre 2011 presso il giardino di Villa Bertelli il Comune di Forte dei Marmi ha organizzato con la consulenza di Enrico Mattei, il contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca e il patrocinio del Ministero dei Beni Culturali, della Regione Toscana e della Provincia di Lucca, la rassegna “Vangi. Sculture e disegni”. Focalizzata sullo scultore Giuliano Vangi, la mostra lucchese consente di ammirare le opere più famose realizzate dall’artista negli ultimi anni come Etruria (2009) e Ulisse (2010), due delle gigantesche sculture in pietra etrusca dedicate all’antichità, e i bronzi  ispirati all’uomo contemporaneo.

Nato a Barberino del Mugello nel 1931, Giuliano Vangi si è formato all’Istituto d’Arte e all’Accademia di Belle Arti di Firenze. Dopo aver insegnato presso l’Istituto d’Arte di Pesaro, nel 1959 si è trasferito in Brasile per ritornare in Italia nel 1962. Da allora ha cominciato a esporre le sue opere presso istituzioni romane  (l’Accademia di San Luca e l’Accademia dei Virtuosi al Pantheon), fiorentine (l’Accademia delle Arti del Disegno e Palazzo Strozzi) e di altre località. Nel 2002 a Vangi è stato dedicato un museo in Giappone (a Mishima).

Lo scultore ha inoltre realizzato numerosi monumenti posizionati in piazze e in monumenti come il nuovo altare e ambone del Duomo di Pisa, La Lupa in piazza Postierla a Siena la statua di San Giovanni Battista a Firenze, Il Crocifisso e il nuovo Presbiterio per la Cattedrale di Padova, la grande scultura in marmo (“Varcare la Soglia”) posizionata presso il nuovo ingresso dei Musei Vaticani.

Le sue sculture scenografiche realizzate in marmo bianco, granito, avorio, acciaio, bronzo o legno, hanno come soggetto l’uomo colto nella sua lotta contro le avversità e il destino.

Vangi Sculture e Disegni – 2 luglio/17 settembre
Villa Bertelli, via Mazzini 200. Forte dei Marmi (Lu)
Visite tutti i giorni dalle 18 alle 24. Ingresso libero
Informazioni
tel. 0584/280292 0584/280253
e-mail forteinfo@comunefdm.it

IperProfessional la formazione che vale
LaKinzica.it è testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Pisa dal 16 maggio 2011 con autorizzazione n.04/11
Cookie Policy
Cookie Policy