La Kinzica - La tua guida al tempo libero e agli eventi di Pisa e provincia

Al via la stagione teatrale di Pomarance e Larderello


Il giardino dei ciliegi, regia di Paolo Magelli

di Elena Di Stefano

Dopo un primo appuntamento prenatalizio, riprende a gennaio la stagione teatrale che unisce il Teatro dei Coraggiosi a Pomarance e il Cinema Teatro Florentia a Larderello, con sette spettacoli di prosa tra teatro brillante e classici del Novecento interpretati da registi contemporanei.

Si riparte il 13 gennaio a Pomarance con Mamma sei sempre nei miei pensieri, spostati!, lo spassoso monologo sul problematico distacco dal cordone ombelicale materno, scritto e interpretato dall’attrice comica Cinzia Leone (tra gli altri, in Le ragioni dell’aragosta di Sabina Guzzanti, Selvaggi di Carlo Vanzina, Parenti serpenti di Mario Monicelli). Segue, il 27 gennaio, la più celebre pièce teatrale di Anton Čechov (scritta 6 mesi prima della sua morte per tubercolosi): Il giardino dei ciliegi, con la regia di Paolo Magelli, neodirettore del Teatro Metastasio di Prato che, forte di una ricca esperienza internazionale, offre un’intensa messinscena dell’ironica e amara riflessione di Čechov sulla fragilità della vita (fragile quanto il fiore e il frutto del ciliegio).

Il 15 febbraio è la volta di uno spettacolo nato e messo in scena tra cinema e teatro, Scene da un Matrimonio di Ingmar Bergman, nell’allestimento diretto dal regista e sceneggiatore Alessandro D’Alatri e interpretato dall’attore di fiction e cinema Daniele Pecci (Mine vaganti di Ozpetek, The Tourist di Henckel von Donnersmarck, Manuale d’amore 3 di Veronesi) e dalla giovane è già affermata Federica Di Martino. Un testo cult sul rapporto tra uomo e una donna, contestualizzato nella quotidianità di oggi.

La stagione si chiude a marzo con i due appuntamenti a Larderello e l’ultimo a Pomarance. Al Cinema Teatro Florentia di Larderello va in scena il 2 marzo Tutto matto, uno spettacolo che racconta l’atmosfera degli anni Ottanta, sullo sfondo dello show popolare Fantastico: protagonista una giovane coppia che nell’attesa fremente della diretta-tv svela tutta la sua euforia e fragilità, tra dimensione privata e spaccato sociale. Si torna a Pomarance il 17 marzo con il classico pirandelliano Uno, Nessuno e Centomila messo in scena da uno dei protagonisti della ricerca teatrale italiana, la compagnia Krypton diretta dai fratelli Cauteruccio (Giancarlo alla regia, Fulvio in scena). La storia “dell’umoristico antieroe della modernità”, capolavoro novecentesco sulla solitudine esistenziale dell’uomo, è qui contaminata dalle tematiche beckettiane tanto care ai Cauteruccio, che fanno convergere in questo lavoro tutti gli ingredienti del loro stile: visionarietà, fisicità, rapporto tra corpo e spazio.

Chiusura il 31 marzo a Larderello con uno spettacolo a ingresso gratuito della Compagnia teatrale universitaria Binario di scambio, che vede in scena 10 giovani interpreti diretti dal regista Alessio Pizzech: scritto da Manlio Santanelli, Andate all’inferno (per me si va dove volete voi) è una discesa agli inferi in cui lo spettatore assiste a un grottesco defilé di personaggi del passato, che alterna momenti drammatici a situazioni esilaranti, metafora dei mali (e sarcasmi) del nostro Paese.

Programma stagione 2011/2012
Teatro dei Coraggiosi/Pomarance e Cinema Teatro Florentia/Larderello: scarica qui l’allegato in PDF

Tutti gli spettacoli iniziano alle 21.15

Biglietti

Posto unico € 10 (ridotto €8)
Abbonamenti a 5 spettacoli posto unico € 45 (ridotto €40)
Riduzioni: giovani fino ai 18 anni, adulti oltre i 60 anni.

Prevendita
Teatro dei Coraggiosi (Pomarance): presso la biglietteria del Teatro il giorno prima di ogni spettacolo dalle 17 alle 19 o telefonando al 0588 64572.
Cinema Teatro Florentia (Larderello): presso la biglietteria del Teatro il giorno prima di ogni spettacolo dalle 16 alle 19 telefonando al 0588 67510.

Per informazioni
Comune di Pomarance
Piazza S. Anna 1 – Pomarance (PI)
Tel. 0588 62306 – 0588 62304
E-mail: urp@comune.pomarance.pi.it
Web: www.comunepomarance.it   www.fts.toscana.it

IperProfessional la formazione che vale
LaKinzica.it è testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Pisa dal 16 maggio 2011 con autorizzazione n.04/11
Cookie Policy
Cookie Policy