La Kinzica - La tua guida al tempo libero e agli eventi di Pisa e provincia

La Pieve di Calci


 

La Pieve di Calci

La Pieve di Calci

Edificata tra il 1080 e il 1111 al tempo del Vescovo Dalberto, la Pieve romanica è dedicata ai santi Giovanni e Ermolao. La chiesa ha una facciata “in stile pisano”. Presenta due ordini di arcate cieche: la parte superiore è, in prevalenza, in marmi policromi e quella inferiore in laterizi. A sinistra si “innalza” il campanile incompiuto, che viste le dimensioni del basamento doveva essere poderoso.

L’interno della pieve di Calci è a tre navate è fortemente rimaneggiato. Sulla navata sinistra è conservato il Fonte Battesimale (XII secolo) ricavato da un unico blocco marmoreo impreziosito da rilievi scultorei (Il Cristo, la Vergine, san Giovanni Battisti e Angeli) ad opera di un artista vicino al Beduino.

Sempre lungo la navata sinistra una teca conserva alcune reliquie di san Ermolao.

 

 

 

 

 

La Pieve di Calci (Chiesa di san Giovanni e Ermolao)
Piazza Cairoli, Calci (Pisa)
Ingresso dalle 09:00 alle 12:00 e dalle 17:00 alle 19:00 (la domenica sola la mattina)


Visualizzazione ingrandita della mappa

IperProfessional la formazione che vale
LaKinzica.it è testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Pisa dal 16 maggio 2011 con autorizzazione n.04/11
Cookie Policy
Cookie Policy