La Kinzica - La tua guida al tempo libero e agli eventi di Pisa e provincia

La Festa della Calabria in città


La Festa della Cultura Calabrese: a Pisa dal 24 al 30 settembre

La Festa della Cultura Calabrese: a Pisa dal 24 al 30 settembre

Dura una settimana, dal 24 al 30 settembre la Festa della Cultura Calabrese: la ottava edizione della rassegna dedicata a promuovere la cucina, la storia e le tradizione della Calabria attraverso mostre, presentazioni di libri concerti e convegni. Innanzitutto per tutta la durata della manifestazione sarà possibile degustare piatti tipici della cucina calabrese presso l'”Antica Trattoria il Campano”  (via Domenico Cavalca n.19, Pisa tel. 050 580585), Bagus Wine & Food  (Piazza dei Facchini n. 13, Pisa  tel. 050 26196), Osteria del Porton Rosso (Vicolo del Porton Rosso n. 11, Pisa tel. 050580566), Pizzeria La Panacea (Via Calcesana n. 179,  località Ghezzano – San Giuliano Terme tel. 050 877170).

Il primo giorno della manifestazione prevede poi l’inaugurazione (ore 11:00) della mostra, organizzata nell’atrio di palazzo Gambacorti, dedicata agli artisti calabresi D. Corrado, V. De Serio, S. Freggia, F. Milicia. La mostra sarà in programma fino al 30 settembre. Al Cinema Arsenale (ore 20:30 Vicolo Scaramucci 4 ) sarà proiettato il film  “La vera leggenda di Tony Vilar” di G. Gagliardi, (durata 95’ Italia 2006), con Roy Paci, musiche di P. Voltarelli e dello stesso Vilar. Il cantante e musicista Peppe Voltarelli sarà presente alla proeizione. .

Il 25 Settembre alla sala Convegni  del Centro SMS (ore 18:00) viene presentato il libro  “La Collina del Vento” di Carmine Abate, vincitore del Premio  Campiello 2012. Interverrà il professor Salvatore Settis ed è previsto un reading con le musiche di Cataldo Perri.  All’Arsenale continua (sia il 25 che il 26 settembre) la proiezione di “La vera leggenda di Tony Vilar”.

Il 26 Settembre presso la sala della Sezione Soci  Coop Pisa, via W. Tobagi alle 18:00 Carmelo Scaramuzzino illustra il libro “Banditi e Briganti” di Enzo Ciconte (già deputato e consulente delle commissione antimafia).

Il 27 Settembre dalle ore 16:00 presso le Logge di Banchi è in programma il mercatino con i  prodotti enogastronomici e dell’artigianato calabrese. La fiera proseguirà fino a Domenica 30. Altro appuntamento della giornata è alle ore 18.00  al Palazzo Fondazione Cavalieri di S. Stefano (Sala del Consiglio dei Dodici) in piazza dei Cavalieri con la sfilata di gioielli dell’artigiano orafo Domenico Tordo Ideatore della linea di gioielli “La Calabria nel cuore”.

La musica calabrese arriva il 28 settembre in piazza XX settembre (ore 21:30)  con il duo Daniele Cantafio (tromba e flicorno) e Umberto Peta (Piano), mentre sempre nella stessa piazza dalle 9.00 alle ore 13.00 del 29 settembre  è prevista l’iniziativa per la prevenzione cardiovascolare con visite Cardiologiche gratuite organizzate in collaborazione con il Dipartimento Cardiotoracico e vascolare A.O.U. Pisana e la Pubblica Assistenza di Pisa. Alle 21:30 si esibiscono  i Gioia Popolare, ensemble di musica calabrese originario di Gioiosa Jonica .
Il convegno del 30 settembre (ore 17.00 Auditorium “G. Toniolo”  P.zza  Duomo)  “L’attuale situazione economico-imprenditoriale della Calabria, alla luce dei mutamenti politici ed istituzionali del paese” segna la fine della manifestazione. Al seminaria partecipano Filippo Callipo imprenditore, già Presidente Confindustria Calabrese, Massimo Mario Augello, Rettore Università di Pisa, Raffaele Teti professore di Diritto Commerciale dell’Università di Pisa e Giuseppe Galati Deputato al Parlamento e Presidente Fondazione dei Calabresi nel mondo.
Festa della Cultura Calabrese – 24/30 settembre Pisa

Per informazioni
Associazione Culturale Calabrese Esperia
web www.associazionecalabresipisa.it

IperProfessional la formazione che vale
LaKinzica.it è testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Pisa dal 16 maggio 2011 con autorizzazione n.04/11
Cookie Policy
Cookie Policy