La Kinzica - La tua guida al tempo libero e agli eventi di Pisa e provincia

Finestre sul teatro europeo


Duccio Bellugi Vannuccini del Théâtre du Soleil incontra il pubblico il 16 gennaio al Teatro del Giglio a Lucca

di Elena Di Stefano

Per il ciclo di “Appuntamenti con il Teatro del Novecento” organizzati a Lucca dal Teatro Del Carretto e dal Teatro del Giglio, il 16 gennaio alle ore 19:00 si tiene al Teatro del Giglio l’incontro pubblico (a ingresso gratuito) “La contaminazione tra culture nel teatro europeo del Novecento”, con la partecipazione di Duccio Bellugi Vannuccini, attore da oltre vent’anni del Théâtre du Soleil diretto da Ariane Mnouchkine.

L’incontro offre l’opportunità di conoscerne da vicino l’esperienza di una delle più interessanti compagnie teatrali al mondo, incontrandone uno dei protagonisti: il Théâtre du Soleil (con sede a Parigi ma continuamente in viaggio) conduce da quasi cinquant’anni un originale lavoro di ricerca che nasce dalla contaminazione tra la cultura occidentale e le tradizioni e i popoli di ogni parte del mondo, con i quali la compagnia è entrata in stretto contatto, sostenendone spesso le battaglie politiche e sociali. Da questo generoso e profondo metodo di lavoro sono nati spettacoli memorabili come “1789”, “Riccardo II”, “Enrico IV”, “Agamennon” e i più recenti “Le Dernier Caravanserail” e “Les Naufrages du Fol Espoir”. Durante l’incontro pubblico saranno mostrati dei video inediti della compagnia e stralci del toccante film-documentario “Un Soleil à Kaboul… ou plutôt deux”, curato dallo stesso Vannuccini. Il film documenta l’esperienza che nel 2005 la compagnia ha condotto a Kabul, in Afghanistan, lavorando con attori afgani, in condizioni di grande difficoltà: da questa intensa esperienza è nata, superando molteplici ostacoli, una compagnia teatrale afgana che il Soleil è riuscito a portare a Parigi e che supporta tutt’oggi.

Come già nel precedente appuntamento con l’attrice Roberta Carreri dell’Odin Teatret, prima dell’incontro pubblico Bellugi conduce a Lucca un workshop intensivo per attori (dal 12 al 16 gennaio), basato sull’uso della maschera secondo il metodo di lavoro del Théâtre du Soleil, che attinge in questo caso alle tradizioni della Commedia dell’Arte e del teatro Balinese. Gli “Appuntamenti con il Teatro del Novecento” proseguono fino a maggio con la partecipazione di Maria Grazia Cipriani e Graziano Gregori del Teatro Del Carretto, della scrittrice Dacia Maraini e, in chiusura, del regista lituano Oskaras Koršunovas, che terrà un seminario e incontro pubblico e presenterà in Prima nazionale lo spettacolo “Miranda”.

Incontro pubblico con Duccio Bellugi Vannuccini e il Théâtre du Soleil
“La contaminazione tra culture nel teatro europeo del Novecento”
16 gennaio ore 19:00 – Teatro del Giglio (Piazza del Giglio) Lucca
ingresso libero

Scarica il programma completo

Per informazioni:
Teatro Del Carretto
Tel. 0583 48684
E-mail: info@teatrodelcarretto.it
Web: www.teatrodelcarretto.it

IperProfessional la formazione che vale
LaKinzica.it è testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Pisa dal 16 maggio 2011 con autorizzazione n.04/11
Cookie Policy
Cookie Policy