La Kinzica - La tua guida al tempo libero e agli eventi di Pisa e provincia

Happy Food nel Parco


Happy Food è la giornata dedicata ai prodotti locali e all'alimentazione consapevole che si tiene il 18 maggio nella Tenuta di San Rossore

di Elena Di Stefano

In occasione della Giornata Europea dei Parchi si tiene il 24 maggio presso la Tenuta di San Rossore “Happy Food”, iniziativa dedicata alla conoscenza dei prodotti tipici locali, tra i quali i pinoli e i funghi del Parco, l’olio dei monti pisani e il celebre mucco pisano (dalle ore 9:00, Sala Gronchi in località Cascine Vecchie). L’iniziativa è legata al concorso nazionale di AzioneProvinceGiovani “APG Happy Food”, nato con l’obiettivo di contrastare la diseducazione alimentare e promuovere tra i giovani una cultura dell’alimentazione sana e consapevole. Il progetto ha coinvolto localmente la Provincia di Pisa, scuole e istituti formativi, produttori e ristoratori, che hanno sviluppato insieme ai ragazzi un percorso di conoscenza dei territori, dei prodotti e delle ricette locali, servendosi anche delle nuove tecnologie come portali web e applicazioni per smartphone e iPad. Scoprendo i prodotti locali nostrali i giovani hanno la possibilità di imparare le sane abitudini della dieta mediterranea (proclamata nel 2010 patrimonio orale e immateriale dell’umanità dall’UNESCO), divertendosi allo stesso tempo nell’organizzazione di un evento eno-gastronomico a livello territoriale.

Protagonisti della giornata pisana “Happy Food”, insieme ai visitatori, saranno gli studenti dell’istituto agrario E. Santoni e dell’istituto alberghiero G. Matteotti, che illustreranno le loro relazioni sui prodotti tipici del Parco e proporranno un buffet realizzato con i prodotti locali di certificata qualità (DOP, IGP, DOC, DOCG, STG). Irresistibile il menu proposto: panzanella con pane toscano e “pomodori pisanelli” profumata al basilico e olio extra vergine delle colline pisane DOP, spiedini di pecorino del parco di Migliarino e baccelli con emulsione di miele di spiaggia del parco di San Rossore, spuma di gota di maiale di San Miniato su crostoni di pane profumati al rosmarino, mousse di fegatini alla toscana con gelatina di Vin Santo. E ancora, crespelle gratinate farcite con ricotta vaccina, bietola e “rigatino finocchiato”, controfiletto di mucco pisano all’olio extra vergine delle colline pisane DOP e limone, insalatina tiepida di fagioli di San Michele e cipolla toscana. Per dessert, cannoli di sfoglia con crema chantilly e pinoli del Parco di San Rossore e sfere di frolla con pinoli e miele di spiaggia dal Parco di Migliarino.

Nel pomeriggio si terrà la tavola rotonda sul tema Antichi prodotti & giovani generazioni alla quale parteciperanno i referenti dei diversi enti e partner coinvolti nel progetto: Provincia di Pisa, Ente Parco San Rossore Migliarino Massaciuccoli, Istituto Santoni e Istituto Matteotti, Coldiretti Pisa, Confagricoltura e Confcommercio Pisa, CAT Confesercenti Pisa, C.I.A. Pisa e Associazione Strada dell’Olio dei Monti Pisani. La partecipazione alla giornata “Happy Food” è gratuita e aperta. Per chi dovesse rinunciare alla passeggiata nel Parco, sarà possibile seguire l’evento in streaming sul portale nazionale del concorso http://www.appyfood.it.

“Happy Food”
Tenuta di San Rossore
Sala Gronchi, località Cascine Vecchie – Pisa
24 maggio 2012 dalle ore 9:00
Ingresso gratuito

Per informazioni:
Ufficio Politiche Giovanili della Provincia di Pisa
Tel. 050.929950
E-mail: politichegiovanili@provincia.pisa.it
Web: www.appyfood.it

IperProfessional la formazione che vale
LaKinzica.it è testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Pisa dal 16 maggio 2011 con autorizzazione n.04/11
Cookie Policy
Cookie Policy