La Kinzica - La tua guida al tempo libero e agli eventi di Pisa e provincia

Gino Paoli incontra il jazz sotto le lune


Gino Paoli sarà a Peccioli il 23 luglio (Foto www.dariovilla.net)

di Elena Di Stefano

In gran forma nonostante gli oltre 70 anni, arriva sulle colline pisane Gino Paoli, ospite lunedì 23 della rassegna 11 Lune a Peccioli (Pisa), presso l’Anfiteatro Fonte Mazzola (ore 21:30).

Raffinata icona della musica leggera italiana, Paoli presenta a Peccioli “Un incontro in jazz”, ammaliante concerto di quintetto d’eccezione che vede sul palco il grande cantautore insieme ad altri quattro protagonisti della scena musicale: Flavio Boltro, Danilo Rea, Rosario Bonaccorso e Roberto Gatto. Il concerto ripropone in versione live la collaborazione tra i cinque artisti confluita nell’omonimo CD edito nel 2011: un’originale rivisitazione in chiave jazzistica delle canzoni evergreen di Gino Paoli e dei grandi classici della canzone internazionale. Concepito come una continua jam session nella quale musica d’autore e jazz si fondono con grande armonia e originalità, il concerto offre l’emozione di riascoltare pezzi indimenticabili come la hit assoluta Sapore di sale, Senza fine (tra le sue più ispirate canzoni d’amore, concepite durante l’idillio con Ornella Vanoni), Il cielo in una stanza (che Mogol propose a una Mina già affermata di interpretare, sancendo il battesimo di Paoli come cantautore di successo). E ancora, La gatta, Una lunga storia d’amore, Quattro amici, Che cosa c’è, Vivere ancora.

L’innata passione musicale di Gino (la madre era pianista) esplode con l’incontro di un gruppo di amici che diventeranno i protagonisti della cosiddetta Scuola genovese, tra i quali Luigi Tenco e Fabrizio De André. Dopo un rapido exlpoit a inizi anni Sessanta, Paoli attraversa alti e bassi professionali e profonde difficoltà personali, da episodi di alcolismo e droghe al tentato suicidio: nel ’63 Paoli si sparò al cuore ma il proiettile penetrò nel pericardio – dove da allora è rimasto – e venne salvato in tempo da un amico. Impegnatosi in nuovi progetti e fattosi anche produttore musicale, Paoli incontra dagli anni Ottanta in poi una nuova e ininterrotta ondata di grandi successi e felici collaborazioni: dal nuovo sodalizio professionale con Ornella Vanoni ai progetti con Zucchero e con poeti quali Alda Merini e Edoardo Sanguineti, al prolifico incontro con il mondo del jazz.

Biglietti:

Platea e poltroncine centrali € 15
Poltroncine laterali € 13

Prezzo riservato ai cittadini di Peccioli e soci Belvedere S.p.A.
Platea e poltroncine centrali € 13
Poltroncine laterali € 11

Prezzo riservato ai possessori della Card “Amici del Polo Museale di Peccioli”
Platea e poltroncine centrali € 10
Poltroncine laterali € 9

Acquisti in biglietteria (Piazza del Popolo 11, Peccioli -PI)
Dal 15 giugno: martedì, giovedì e sabato dalle 9 alle 13 e dalle 15 alle 19; lunedì, mercoledì e venerdì dalle 15 alle 19.

Acquisti telefonici:
Dal 15 giugno lunedì, mercoledì e venerdì dalle 9 alle 13. Tel. 0587 672158

Per informazioni:

Fondazione Peccioliper
Piazza del Popolo 11, Peccioli (PI)
E-mail: info@fondarte.peccioli.net
Web: www.fondarte.peccioli.net

IperProfessional la formazione che vale
LaKinzica.it è testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Pisa dal 16 maggio 2011 con autorizzazione n.04/11
Cookie Policy
Cookie Policy