La Kinzica - La tua guida al tempo libero e agli eventi di Pisa e provincia

Omaggio a Francesco Pagliazzi


"Armonia e musicalità del viver quotidiano", la mostra dedicata a Francesco Pagliazzi a Pisa

"Armonia e musicalità del viver quotidiano", la mostra dedicata a Francesco Pagliazzi a Pisa

Pisa rende omaggio all’artista toscano Francesco Pagliazzi con l’esposizione ospitata dal Royal Victoria Hotel sul Lungarno Pacinotti. Il titolo della mostra è “Armonia e musicalità del viver quotidiano” e sarà inaugurata sabato 13 aprile alle 17.30 dall’assessore del Comune di Pisa alla Cultura Silvia Panichi e dal critico Ilario Luperini. Visitabile ogni giorno dalle 10.00 alle 21.00, la mostra resterà aperta fino al 5 maggio. Non è la prima volta che Pisa celebra Francesco Pagliazzi: nel 2010 la città gli aveva dedicato una mostra allestita presso la Chiesa di Santa Maria della Spina. Quest’anno

“Armonia e musicalità del viver quotidiano” presenta una selezione di nature morte, paesaggi e ritratti inediti di carattere nostalgico ed evocativo.  Francesco Pagliazzi è famoso soprattutto per il suo gusto impressionista, che gli procurò il favore della critica e del pubblico del suo tempo. Nato nel 1910 a Reggello, in provincia di Firenze, Pagliazzi si formò con Libero Andreotti e Felice Carena, partecipando alla seconda Quadriennale Romana nel 1935. Durante la guerra l’artista si rifugiò a Palazzuolo sul Senio nell’ Appennino tosco-romagnolo e fu qui che formò poi la sua famiglia, portando ad espressione le originarie premesse della sua ricerca figurativa.

All’indomani degli eventi bellici, infatti, Pagliazzi trovò nei valori pittorici dell’impressionismo quella libertà di movimento e quell’indipendenza da canoni tradizionali della raffigurazione che lo ispirarono a concepire una dimensione sociale e umana rinnovata. Accanto alle nature morte di oggetti modesti – ortaggi, utensili di cucina, fiori di campo – e alle visioni della campagna che attornia Palazzuolo, emergono i ritratti delle persone amate, fra cui spicca quello della figlia Adelina. Scomparso nel 1988, Pagliazzi ha lasciato una ricca e interessante produzione  artistica  che Palazzo Strozzi ha celebrato con due mostre, nel 1945 e nel 1990. L’opera di Francesco Pagliazzi si segnala soprattutto per la sapienza compositiva e cromatica, la stessa che ispira il titolo dell’esposizione pisana.

L’ingresso è libero.

“Armonia e musicalità del viver quotidiano” – dal 13 aprile al 5 maggio dalle 10.00 alle 21.00 – Royal Victoria Hotel – Lungarno Pacinotti, 12 – Pisa

 

IperProfessional la formazione che vale
LaKinzica.it è testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Pisa dal 16 maggio 2011 con autorizzazione n.04/11
Cookie Policy
Cookie Policy