La Kinzica - La tua guida al tempo libero e agli eventi di Pisa e provincia

Medioevo in festa a Volterra A.D. 1398


Piazza dei Priori durante Volterra AD 1398

di Elena Di Stefano

Si torna indietro nel tempo immergendosi nell’atmosfera medievale con la rievocazione storica Volterra AD 1398, giunta quest’anno alla sua XIV edizione e in programma tra il 20 Agosto e il 4 Settembre. Le giornate clou sono le due domeniche del 21 e 28 agosto (Giornate di festa nell’anno Domini 1398) in cui il centro storico di Volterra si anima dal mattino alla notte di figuranti intenti nelle più varie attività, accogliendo i visitatori in una coinvolgente esperienza a ritroso nel tempo.

Rievocando il duplice scenario medievale della vita della città e della vita di campagna, questa grande festa in costume si svolge in due palcoscenici naturali di grande impatto: l’affascinante centro storico di Volterra (tra Piazza dei Priori e Piazza S. Giovanni) e il suggestivo Parco archeologico (sotto la Fortezza Medicea). Il centro cittadino si anima di artigiani, musici, giocolieri, giullari, popolani e nobili immersi nella vita civile e religiosa del mercato e delle piazze, mentre nella campagna si possono visitare il villaggio con i suoi abitanti e pastori, l’eremo dei frati, gli animali domestici e gli accampamenti militari dove si tengono spettacoli d’armi e falconeria. Non manca lo spazio dedicato ai bambini, con magiche avventure, incontri con orchi e fate e cruente battaglie.

Il 20 agosto si apre ufficialmente la Festa con l’animazione medievale serale, il 21 e 28 il centro storico e il parco archeologico si popolano di centinaia di figuranti intenti a condurre ciascuno la propria giornata medievale (mercanti, artigiani, giocolieri, saltimbanchi, giullari, musici, teatranti, dame e cavalieri, frati e contadini, soldati e falconieri), con un intenso programma di attività di rievocazioni storiche e spettacoli. Il 23, 24 e 25 si svolgono le Feste delle Contrade e il 26 il Corteo della nobiltà cittadina (ore 20) e il Gioco d’Estate delle Contrade (ore 22), il 28 agosto si ripete l’animazione medievale in città e campagna e infine il 4 settembre si chiude la manifestazione con il Corteo di Sbandieratori del Gruppo Storico di Sbandieratori della Città di Volterra (ingresso a pagamento).

Durante la Festa i prodotti artigianali, le pietanze, il vino e ogni altra cosa possono essere acquistati con l’unica moneta in circolazione, il “Grosso Volterrano”: un grosso (la moneta in rame) vale 1 euro e 5 grossi (la moneta in oro) vale 5 euro.  Il Grosso Volterrano è disponibile presso “L’Offizio Cambio” e le monete non utilizzate possono essere convertite in euro presso l’Ufficio Turistico, entro il 10/09/2010.

Un’occasione unica per rivivere la magica atmosfera dell’Anno del Signore 1398.

Volterra AD 1398
Volterra (Centro storico e Parco archeologico) dal 20 agosto al 4 settembre (giorni clou 21 e 28 agosto)

Programma completo: Volterra AD 1398 – Programma

Ingresso euro 9
Under 18 e Over 60 euro 5
Bambini under 10 gratuito
Residenti: biglietto ridotto di euro 6 per entrambe le domeniche (da acquistare dal 10 al 19 agosto presso l’Ufficio Turistico Comunale)

Informazioni
Consorzio Turistico Volterra Valdicecina Valdera
tel. 0588 86099 e-mail: info@volterratur.it web: www.volterratur.it
Ufficio Turistico Comunale
tel. 0588 87257 e-mail: ufficioturistico@volterratur.it web: www.volterra1398.it

IperProfessional la formazione che vale
LaKinzica.it è testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Pisa dal 16 maggio 2011 con autorizzazione n.04/11
Cookie Policy
Cookie Policy