La Kinzica - La tua guida al tempo libero e agli eventi di Pisa e provincia

Viviani Varietà


Massimo Ranieri in "Viviani Varietà" al Teatro Verdi di Pisa il 12 e 13 Aprile

Massimo Ranieri in “Viviani Varietà” al Teatro Verdi di Pisa il 12 e 13 Aprile (foto di Filippo Manzini)

Viviani Varietà” chiude la stagione di prosa del Teatro di Pisa. Lo spettacolo in programma il 12 e 13 aprile al Teatro Verdi ha come protagonista Massimo Ranieri ed è un omaggio a Raffaele Viviani: principale esponente del teatro di varietà italiano del primo Novecento e autore di capolavori drammatici pieni di vita (“O vico”,”Mmaculatella”, “O spusarizio”, “Don Giacinto”, “A morte ‘e Carnevale” e “L’ultimo scugnizzo2) e di brani musicali sulla sua Napoli popolare.

Lo spettacolo, che si avvale della preziosa regia di Maurizio Scaparro, ha debuttato circa due anni fa al festival del Maggio Musicale Fiorentino riscuotendo fin da subito numerosi elogi. Coprodotto dalla Compagnia Gli ipocriti e dalla Fondazione Teatro della Pergola, “Viviani Varietà” ha come sottotitolo  “Poesie, parole e musiche del teatro di Raffaele Viviani in prova sul piroscafo Duilio in viaggio da Napoli a Buenos Aires nel 1929″. La vicenda narrata e raccontata è ambientata sul piroscafo Duilio che nel 1929 condusse realmente Viviani e la sua compagnia da Napoli a Buenos Aires per una lunga tournée nel Sud America. In questo scenario Scaparro e Ranieri hanno immaginato le prove di uno spettacolo destinato agli emigranti italiani anch’essi in viaggio e in cerca di miglior fortuna. L’omaggio a Raffaele Viviani è così un omaggio al Varietà, un genere che nel XIX secolo fu un fenomeno culturale e di pubblico,  e spettacolo “leggero” che include numeri di prosa ma anche balletti, sketch, cabaret, esecuzione di brani musicali  e trasformismo.

Massimo Ranieri è affiancato da un compagnia di attori che annovera  Ernesto Lama,  Roberto Bani, Angela De Matteo, Mario Zinno, Ivano Schiavi, Gaia Bassi, Antonio Speranza, Martina Giordano e Maurizio Vongola. L’orchestra dal vivo è composta da Ciro Cascino (pianoforte), Luigi Sigillo (contrabbasso), Donato Sensini (fiati), Aniello Palomba (chitarra), Mario Zinno (batteria), i testi sono curati direttamente dal nipote di Raffaele Viviani, Giuliano Longone Viviani e la musica è “elaborata” da Pasquale Scialò. Le scene e costumi sono di Lorenzo Cutùli mentre i movimenti coreografici sono firmati da Franco Miseria e Massimo Ranieri.

I tagliandi per l’evento pisano “Viviani Varietà” sono acquistabili presso il botteghino del Teatro Verdi e nel circuito www.vivaticket.it ai seguenti prezzi: 30 euro per platea, posto palco centrale I o II ord., 25 euro per posto palco centrale III ord. e posto palco laterale I e II ord.: intero , 19euro per posto 1^ galleria e posto palco laterale III ord.e 10 euro per
2^ galleria e posti d’ascolto.

Vivani Varietà – 12 Aprile 8ore 21:00) e 13 Aprile (ore 17:00) Teatro Verdi via Palestro 40, Pisa

Per informazioni
tel 050941111
web www.teatrodipisa.pi.it
Per informazioni tel 050 941111

IperProfessional la formazione che vale
LaKinzica.it è testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Pisa dal 16 maggio 2011 con autorizzazione n.04/11
Cookie Policy
Cookie Policy