La Kinzica - La tua guida al tempo libero e agli eventi di Pisa e provincia

Visite al Cantiere


Riaprono (finalmente) le visite al Cantiere delle navi antiche di Pisa

Riaprono (finalmente) le visite al Cantiere delle navi antiche di Pisa

Dopo la “ripartenza” degli scavi (agosto 2013), con tre navi da estrarre e cinque da restaurare, il finanziamento comunitario di 167.000 euro per la realizzazione del museo presso gli Arsenali Medicei e , ripartano finalmente le visite guidate al Cantiere della Antiche Navi di Pisa: circa trenta imbarcazioni che risalgono al periodo tra il III secolo a.c. al VII d.c.

Il  Cantiere della Antiche Navi di Pisa riapre dunque le porte ogni sabato, dal 23 Novembre, negli orari: 10:00, 11:30 e 14:30. Le visite erano interrotte dal Luglio 2010.

Per dimensioni e l’eccellente stato di conservazione delle imbarcazioni del sito  marittimo (“scoperto” nel 1998) nell’antico punto di congiunzione tra l’Arno e il Serchio (l’Auser), spesso si parla del Cantiere della Antiche Navi di Pisa come della “Pompei del mare”.

 

Le visite guidate hanno un prezzo di 8 euro, 4 euro per i minori di età compresa tra i 6 e i 14 anno (gratuita per gli under 6) e la durata della visita è 1 ora e mezza. Per l’ingresso al cantiere l’accesso è gratuito ma occorre la prenotazione  da effettuarsi per telefono al numero 055-5520407 (da lunedì a venerdì dalle 9:30 alle 14:30), o tramite e-mail da inviare alla casella turismo@archeologia.it, oppure compilare il modulo sul sito della Cooperativa Archeologia a questo link.

Cantiere delle navi antiche – dal 23 Novembre ogni sabato via Ranuccio Bianchi Bandinelli Pisa

 

IperProfessional la formazione che vale
LaKinzica.it è testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Pisa dal 16 maggio 2011 con autorizzazione n.04/11
Cookie Policy
Cookie Policy