La Kinzica - La tua guida al tempo libero e agli eventi di Pisa e provincia

Opera & Vino


Il soprano Chiara Mattioli interpreta "Violetta" ne "La Traviata" in scena a Castel Ginori che inaugura i concerti di VinOperaFestival

Il soprano Chiara Mattioli interpreta "Violetta" ne "La Traviata" in scena a Castel Ginori che inaugura i concerti di VinOperaFestival

Il cortile interno di Castello Ginori di Querceto sarà, l‘8 luglio, la cornice esclusiva per “la Traviata” di Giuseppe Verdi, primo appuntamento del VinOperaFestival, rassegna diretta dalmaestro Paolo Flidei, patrocinata dal Comune di Montecatini Val di Cecina e organizzata da Marchesi Ginori Lisci e dall’associazione VinOperaArte, in collaborazione con Accademia Libera Natura e Cultura. Obiettivo della manifestazione è promuovere l’opera accompagnandola con le degustazioni dei vini del territorio. La storia, tra felicità a dramma, di Violetta e Alfredo, ispirata all’omonima pièce tratrale di Alexandre Dumas “figlio” è il fulcro dell’opera verdiana, considerata il più importante tra i componimenti del Maestro.

L’opera in tre atti su libretto di Francesco Maria Piave, è parte della “trilogia popolare”, assieme a “Il Trovatore” e a “Rigoletto”, e verrà presentata nella versione cameristica, (senza coro). Gli interpreti principali sono Chiara Mattioli (“Violetta”), David Righeschi (“Alfredo”),  Andrea Rola (“il padre di Alfredo”) mentre l’accompagnamento musicale è eseguito dal VinOpera Ensemble. La messa in scena de “La Traviata” (ore 21:00) sarà anticipata dalla degustazione dei vini dell’azienda Marchesi Ginori Lisci.

L’evento pisano VinOperaFestival prosegue poi con altri concerti organizzati in sedi sempre suggestive. L’appuntamento successivo è per il 3 agosto a La Sassa di Montecatini Val di Cecina (uno splendido borgo arroccato su un colle), con il concerto lirico per 150 Anni di Musica Italiana. I concerti conclusivi della rassegna sono in programma il 14 e 15 agosto,  a Montecatini Val di Cecina nella quinta vertiginosa della Miniera antica, con la rappresentazione de “L’Elisir d’amore” di Gaetano Donizetti: melodramma giocoso in due atti, su libretto di Felice Romani, notissimo per le arie della “Romanza” e di “Una Furtiva Lagrima”.

I concerti di VinOperaFestival sono a pagamento (30 euro per La Traviata) e per la “natura” delle sedi sono a posti limitati. La prenotazione è caldamente consigliata e può essere effettuata chiamando i numeri +393336405250, o +393298826391, o +39327 7773304 o inviando un’e-mail alla casella di posta elettronica accademialibera@tiscali.it.

VinOperaFestival – 8 luglio e 3 14 e 15 agosto Montecatini Val di Cecina

Per informazioni
Associazione Marco Polo
Tel. +393336405250, o +393298826391, o +393277773304
e-mail accademialibera@tiscali.it
Web www.association-marcopolo.org.

IperProfessional la formazione che vale
LaKinzica.it è testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Pisa dal 16 maggio 2011 con autorizzazione n.04/11
Cookie Policy
Cookie Policy