La Kinzica - La tua guida al tempo libero e agli eventi di Pisa e provincia

Vino & Opera


Il soprano Chiara Mattioli interpreta Violetta nel "Rigoletto" in scena il 7 luglio al Castello Ginori di Querceto

Il soprano Chiara Mattioli interpreta Violetta nel “Rigoletto” in scena il 7 luglio al Castello Ginori di Querceto

Ritorna VinoperaFestival la rassegna che unisce arte, musica e degustazioni di vino. Tre sono gli appuntamenti dell’edizione 2013 della rassegna ideata dal maestro Paolo Filidei, fondatore di “VinOperArte”, e organizzata con l’Accademia Libera Natura e Cultura e con Consorzio Turistico Volterra Valdicecina, nell’ambito di “Arte e Musica 2013”.

Il 7 luglio alle  ore 21, nel fascino storicizzato del cortile interno del Castello Ginori di Querceto (Montecatini Val di Cecina – PI) sarà proposta l’opera “Rigoletto” di Giuseppe Verdi abbinata alla degustazione del rosso Castello Ginori 2006 della Cantina Marchesi Ginori Lisci. Il libretto dell’opera, firmato da Francesco Maria Piave si ispira al romanzo di Victor Hugo “Il re si diverte”: è un melodramma ottocentesco nel quale l’ambientazione non è più la dissoluta corte francese di Francesco I, ma quella del Duca di Mantova, mentre il protagonista è il buffone di corte Rigoletto (Triboulet nel romanzo). Il cast include Chiara Mattioli nella parte di Violetta, David Righeschi in quella di Alfredo, Andrea Rola nel ruolo di Giorgio Germont. L’accompagnamento musicale è del VinOpera Ensemble.
L’evento pisano successivo della rassegna è per l’11 luglio, alle ore 21:00 in Piazza San Giovanni a Volterra con la commedia “L’Acqua Cheta”, brillante pièce  del drammaturgo Augusto Novelli con musiche di Giuseppe Pietri ispirata alle tradizioni del teatro popolare e della cultura orale fiorentina. Allo spettacolo è abbinata la degustazione dei vini dell’Azienda Pagani De Marchi con il Montescudaio Rosso Montaleo (DOC Sangiovese 75%, Cabernet S. 15% e Merlot 15%) e il notevole Casa Nocera (IGT Toscana 100% Merlot).
L’appuntamento finale di VinoperaFestival è per il 4 agosto con la Cavalleria Rusticana a Mazzolla (Volterra) nel Giardino di Castello Viti.  L’opera di Mascagni con libretto di Giovanni Targioni-Tozzetti e Guido Menasci tratto dalla novella omonima di Giovanni Verga ha per protagonista passioni e dramma delle Sicilia di compare Turiddu. All’opera è abbinata la degustazione vini dell’Azienda Terra De’ Pepi.

Gli spettacoli iniziano alle 21:00 sono a ingresso libero ma è richiesta la prenotazione da effettuare ai seguenti recapiti: Accademia Libera Natura e Cultura tel. +39366 1351567 e +393298826391, e-mail accademialibera@tiscali.it; Consorzio Turistico Volterra Valdicecina tel 058886099 e-mail info@volterratur.it

VinOperaFestival – 7  e 11 luglio e 4 agosto Montecatini Val di Cecina e Volterra

Per informazioni
Accademia Libera Natura e Cultura
web www.association-marcopolo.org
Consorzio Turistico Volterra Valdicecina
web www.volterratur.it

IperProfessional la formazione che vale
LaKinzica.it è testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Pisa dal 16 maggio 2011 con autorizzazione n.04/11
Cookie Policy
Cookie Policy