La Kinzica - La tua guida al tempo libero e agli eventi di Pisa e provincia

Eva contro Eva


Eva contro Eva: il 18 e 19 Gennaio al Teatro Verdi di Pisa

Eva contro Eva: il 18 e 19 Gennaio al Teatro Verdi di Pisa

Arriva il 18 e 19 gennaio anche al Teatro di Pisa, “Eva contro Eva“, pièce ispirata al film degli anni ’50 con Bette Davis e Anne Baxter. La versione italiana del testo di Mary Orr è di Maurizio Panici (che cura anche la regia) e di Marzia G. Lea Pacella.

La trama racconta di come Margo Channing (Pamela Villoresi), vezzosa diva, venga avvicinata da una fervente ammiratrice, Eva (Romina Mondello), che ama il palcoscenico e conosce tutte le parti della sua beniamina. Margo decide di assumere Eva come assistente. Grosso errore: la giovane con modi affabili e sotterfugi si fa benvolere dall’entourage di Margo  fino a prenderne il posto… Margo si riprenderà vivendo appieno la propria vita, mentre Eva sarà ripagata dalla stessa moneta.

La storia risulta ancora attuale “specchiandosi” nella società attuale dello spettacolo: vacua, e dedita al facile consumo di miti fugaci e dove nella quale l’unica salvezza o possibilità di recupero è spesso solo quella di sottrarsi alla scena.

Le scene di “Eva contro Eva” sono di Giorgio Gori, i costumi di Lucia Mariani, le luci di Emiliano Pona, i video di Andrea Giansanti. Il resto del cast include Luigi Diberti (“Addison DeWitt”) , Massimiliano Franciosa (Bill Sampson), Maurizio Panici (Lloyd Richards), Stefania Barca (Karen Richards) e Alessia Spinelli (Birdie). L’evento pisano è una produzione Associazione Teatrale Pistoiese/Artè Teatro Stabile d’Innovazione in collaborazione con Fondazione La Versiliana. I biglietti disponibili sono in vendita al Botteghino del Teatro Verdi con prezzi che variano dai 30 ai 10 euro.

Eva Contro Eva – 18 gennaio (ore 21) e 19 gennaio  (ore 17) – via Palestro 40 Pisa

Per informazioni
Teatro Verdi
tel 050941111 – 050886230-233
web www.teatrodipisa.pi.itv

IperProfessional la formazione che vale
LaKinzica.it è testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Pisa dal 16 maggio 2011 con autorizzazione n.04/11
Cookie Policy
Cookie Policy