La Kinzica - La tua guida al tempo libero e agli eventi di Pisa e provincia

Storti al Teatro


Bebo Storti e Fabrizio Coniglio protagonisti di "Suicidi?", in scena il 21 Marzo al Rossini di Pontasserchio

Bebo Storti e Fabrizio Coniglio protagonisti di “Suicidi?”, in scena il 21 Marzo al Rossini di Pontasserchio

Il 21 marzo al Teatro Rossini di Pontasserchio va in scena “Suicidi?”: adattamento teatrale tratto dal libro-denuncia  “3 suicidi eccellenti” di Mario Almerighi.

Diretto e interpretato da Bebo Storti e Fabrizio Coniglio, impegnati da tempo a realizzare vere e proprie ricerche sociali su temi scottanti di attualità. In “Suicidi?”  due comuni cittadini italiani, giocando a fare gli ispettori, indagano sulle morti di tre uomini di potere che nell’epoca di tangentopoli avevano deciso di uscire dal sistema: Castellari, Cagliari, Gardini,  dirigenti legati all’Eni, tutti scomparsi nel 1993. Per i giudici si tratta di tre suicidi (casi archiviati), ma non sempre la verità giudiziaria coincide con la verità dei fatti.

La pièce è un invito a reagire, a scrollarsi di dosso l’assuefazione alla corruzione. Nello spettacolo nulla è inventato, ogni parola è tratta da documenti, dichiarazioni e perizie ufficiali, raccolte con minuziosa scrupolosità dal Presidente del Tribunale di Civitavecchia Mario Almerighi. Bebo Storti è noto al grande pubblico per la partecipazione a programmi televisivi di successo (“Mai dire Gol”, “Su la testa”) e alle pellicole “il Capitale Umano”, “Aspirante Vedovo”, “La Cira del Gorilla” e Quo vadis baby?”).  Fabrizio Coniglio è invece noto per la partecipazione alla fiction “Fratelli Detective”

L’evento pisano  al Rossini cade in un giorno speciale: dal 1996 ogni 21 marzo si celebra la Giornata della Memoria e dell’Impegno per ricordare le vittime innocenti di tutte le mafie. Per tale ricorrenza a San Giuliano Terme viene organizzata la Settimana della Legalità (14-29 marzo 2014), con diverse iniziative nelle scuole e sul territorio per sensibilizzare la cittadinanza e la comunità locale sui temi del rispetto delle regole e dei diritti.

Il 21 marzo prima dello spettacolo, alle 18.30, Bebo Storti e Fabrizio Coniglio incontreranno il pubblico al Teatro Rossini. I biglietti per “Suicidi?” sono in vendita a 18 euro (ridotto 15 euro per  soci Arci, Acli, over 60, soci coop, cral convenzionati, 10 euro per studenti). I tagliandi sono in prevendita presso la biglietteria della Città del Teatro di Cascina dal lunedì al venerdì dalle  10:30 alle 12:30, alla biglietteria del Rossini (la sera dello spettacolo) e tramite il circuito www.boxol.it.

“Suicidi?” – 21 Marzo ore 21 Teatro Rossini piazza Togliatti località Pontasserchio – San Giuliano Terme

 

Per informazioni
Città del Teatro
Tel. 050/3144886
web  http://lacittadelteatro.it

IperProfessional la formazione che vale
LaKinzica.it è testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Pisa dal 16 maggio 2011 con autorizzazione n.04/11
Cookie Policy
Cookie Policy